Arisa



22
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014 – TOTO VINCITORE: ARISA IN TESTA PER GLI SCOMMETTITORI

Renga e i Modà

La quota è tratta. Ultimi pronostici per gli scommettitori Snai a poche ore dalla proclamazione del vincitore del Festival di Sanremo 2014. Ed ecco che, a sorpresa, Francesco Renga non è più il vincitore assoluto della kermesse, agganciato ora da Arisa. E un’altra incognita “pesa” sulla vittoria: il giudizio della giuria di qualità, che questa sera vale il 50% del verdetto finale. Non sempre, infatti, giuria e pubblico votante sono andati a braccetto (basti pensare che tra i giovani il vincitore Rocco Hunt era ultimo per la giuria di qualità).

Festival di Sanremo 2014 – toto vincitore: Arisa passa al comando

Questa mattina – sabato 22 febbraio – è fortemente salito il trend di scommesse per la vittoria di Arisa con il brano “Controvento”, la cui quota passa a 2.10, affiancando quella di Francesco Renga con la sua “Vivendo adesso”. Sul podio si confermerebbe, a sorpresa, “Il cielo è vuoto” di Cristiano De Andrè, la cui vittoria dai quotisti viene data a 9.00.

Subito dopo troviamo Noemi con “Bagnati dal sole” a 12.00 e Giusy Ferreri con “Ti porto a cena con me”, che si riavvicina a 15.00 dopo essere salita a 22.00 nella giornata di ieri. Con lei anche Raphael Guallazzi ft. The Bloody Beetroots con “Liberi o no”.

Festival di Sanremo 2014 – toto vincitore: la classifica Snai prima della finale




19
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: CANZONI TUTTE UGUALI PER UN ARISTON SENZA FIORI

I Perturbazione a Uno Mattina Magazine - Sanremo

Se gli ascolti della prima serata del Festival di Sanremo 2014 si sono tenuti un po’ bassi rispetto alle scorse edizioni, il clamore nel day after e il chiacchiericcio mediatico su tutto ciò che è accaduto sul palco dell’Ariston e nel dietro le quinte non è cambiato. Anzi, c’è sempre più interesse a sviscerare tutto e ad analizzare canzoni, sensazioni, abiti ed espressioni del viso per scoprire quello che finora non è stato svelato.

..:: Tutto su Sanremo 2014 ::..

Festival di Sanremo 2014: canzoni senza musicalità

I giornali di oggi parlano di Festival delle emozioni più che delle canzoni, dal momento che la serata d’esordio è stata caratterizzata da momenti intensi che però nulla avevano a che fare con la gara. La voce del pubblico che staziona fuori al teatro Ariston, ascoltata da Lorella Landi durante la puntata odierna di Uno Mattina Magazine, ha parlato chiaro: le canzoni non sono rimaste impresse, sembravano tutte uguali, tristi, non c’era grande musicalità e, come sottolineato da Cristiano Malgioglio, gli arrangiamenti non erano all’altezza dei testi (che, però, Mario Luzzatto Fegiz l’altro giorno ha definito stupidissimi).

Una delle poche che avrebbe lasciato il segno sarebbe L’unica dei Perturbazione, presenti accanto a Lorella Landi per rispondere alle sue domande. Dalla loro presenza è scaturita una mini polemica in merito agli artisti che rifiutano di partecipare ai programmi del daytime perdendo così una grande visibilità: chi è che sarà stato invitato ed ha rifiutato l’invito della Landi?

Festival di Sanremo 2014: ecco perché Arisa ha tolto le scarpe


18
febbraio

SANREMO 2014, TESTI: ARISA – CONTROVENTO

arisa testi sanremo 2014

Arisa (copertina del suo ultimo album)

Arisa è nata televisivamente a Sanremo e col piccolo schermo diciamo che ci sa fare. Certo, anche lei è caduta nel “trappolone” nella sesta edizione di XFactor, non riuscendo a contenere la rabbia (contro Simona Ventura e il televoto) di fronte alle telecamere, ma dopo le “tante scuse” e un periodo di riposo, è arrivato il momento di tornare in tv, proprio dove aveva iniziato: sul palco dell’Ariston. Al Festival di Sanremo 2014 rincontrerà, tra l’altro, Noemi, con la quale ha avuto modo di incrociarsi a Sanremo 2010 e a Sanremo 2012, entrambe sono state protagoniste di XFactor e entrambe sono state giudici di un talent show. Qui vi presentiamo Controvento, scritta dal suo ex compagno Anastasi.

..:: Tutto su Sanremo 2014 ::..

,

Controvento

di G. Anastasi
Ed. Pipshow/Giuro/Universal Music Italia – Milano – Roma – Milano

lo non credo nei miracoli, meglio che ti liberi meglio che ti guardi dentro
Questa vita lascia i lividi questa mette i brividi certe volte è più un combattimento
C’è quel vuoto che non sai, che poi non dici mai, che brucia nelle vene come se
Il mondo è contro te e tu non sai il perché, lo so me lo ricordo bene
lo sono qui
Per ascoltare un sogno
Non parlerò
Se non ne avrai bisogno
Ma ci sarò
Perché così mi sento
Accanto a te viaggiando controvento






18
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: LA CASTA NON HA VOLUTO INES SASTRE AL SUO FIANCO? MENTRE GRILLO…

Uno Mattina Magazine a Sanremo

Ci siamo. Questa sera prenderà il via ufficialmente il Festival di Sanremo 2014 e a ridosso della serata iniziale le preoccupazioni sono tutte per le variabili impazzite che potrebbero far saltare la scaletta del debutto, due in particolare.

..:: Tutto su Sanremo 2014 ::..

.

Festival di Sanremo 2014: come sta Giusy Ferreri?

La prima è ovviamente Giusy Ferreri, grande protagonista tra i big di questa edizione che al momento è ancora lontana dal palco in quanto afona. Sotto cortisone ed antibiotici, la cantante ha fatto sapere che sta preservando la voce in attesa dell’esibizione di questa sera. Tuttavia, i critici e gli opinionisti di Uno Mattina Magazine se lo sono chiesti: che sia tutta una mossa pubblicitaria?

Festival di Sanremo 2014: Cristiano Malgioglio lancia una frecciata ad Arisa

La risposta unanime è stata “no”: sia la Ferreri che il suo team sono troppo seri per cadere in uno svarione simile. Se tutto va bene, dunque, chiuderà lei le esibizioni di questa sera mentre ad aprirle sarà Arisa, considerata una delle più intonate cantanti italiane. Cristiano Malgioglio, però, non è riuscito ad evitare una stoccatina, interrogandosi su come mai una cantante che ha esordito con canzonette d’avanspettacolo oggi voglia invece fare l’impegnata.

Festival di Sanremo 2014: Beppe Grillo farà un comizio fuori dall’Ariston?


18
febbraio

SANREMO 2014, TESTI: ARISA – LENTAMENTE (IL PRIMO CHE PASSA)

Arisa

Arisa

E’ arrivato il momento di riscattarsi, per Arisa. Dopo l’addio a XFactor, per la cantante nata nel Sanremo 2009 targato Bonolis è tornato il momento di calcare nuovamente il palco dell’Ariston. Certo, speriamo che stavolta la “Pippa” non se ne esca con qualche critica al televoto, onde evitare di chiudere definitivamente con il piccolo schermo. Il primo brano del Festival di Sanremo 2014 che vi presentiamo porta una novità: non è scritto dal suo storico compagno di viaggio, nonché ex fidanzato. Si tratta di Lentamente (Il primo che passa).

..:: Tutto su Sanremo 2014 ::..

Lentamente (Il primo che passa)

di C. Donà – R. Pippa – S. Lanza – C. Donà
Ed. Warner Chappell Music Italiana /Pipshow/
Pastis Edizioni Musicali – Milano – Firenze

Il primo che passa
Si prenderà il cuore
La mia voce amara
E l’anima se la vuole
Quell’orologio fermo che hai lasciato sopra il letto
Il primo che passa
Si porterà via
Il tuo ultimo abbraccio
La nostra vita e così sia





11
dicembre

FESTIVAL DI SANREMO 2014: ECCO I CANTANTI IN GARA “QUASI CERTI”. CLAUDIO BAGLIONI OSPITE?

Fabio Fazio, Luciana Littizzetto

Manca poco. Ancora una settimana, poi Fabio Fazio renderà ufficialmente noti i nomi dei quattordici big in gara al Festival di Sanremo 2014. Cresce così l’attesa per la composizione del cast musicale, mentre si vocifera di interessanti sorprese ed eccellenti ritorni sul palco dell’Ariston. Al riguardo, si susseguono indiscrezioni e voci di corridoio, alcune delle quale sembrano prendere consistenza con il passare delle ore. Stamane, ad esempio, il quotidiano Libero fornisce il nome di alcuni artisti, la cui partecipazione al Festival – già ipotizzata da tempo – sarebbe ora “praticamente certa“.

Festival di Sanremo 2014 – i cantanti quasi certi: Arisa, Giusy Ferreri, Britti e Atzei, I Nomadi

A Sanremo 2014 pare confermata la presenza di Arisa, il cui nome era già trapelato nelle scorse settimane. L’ex giudice di XFactor dovrebbe tornare dopo la vittoria del 2009, nella sezione giovani, ed altre due partecipazioni tra i big, nel 2010 e nel 2012. All’Ariston sarebbe attesa anche Alice, con due brani scritti da Franco Battiato, il quale in tempi non sospetti aveva confermato di essere al lavoro per l’amica cantautrice. A conferma delle indiscrezioni, tra i quattordici cantanti in gara dovrebbe esserci anche Giusy Ferreri. Con ogni probabilità, sentiremo esibirsi anche Francesco Renga, Francesco Sarcina e l’inedita coppia formata da Alex Britti e Bianca Atzei.

Possibile debutto sanremese per il rapper Mondomarcio, mentre sembra sfumare l’ipotesi Moreno Donadoni. A proposito, sembra proprio che al prossimo Festival la presenza degli “ex talent” sia ridotta all’osso. Al cast dei “praticamente certi” si aggiungono Dolcenera, I Nomadi (nel loro 50esimo anniversario) e Cristiano De Andrè, figlio del celebre cantautore genovese. Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri sarebbero invece in forse.

Festival di Sanremo 2014 – Baglioni e Gino Paoli ospiti?


25
luglio

X FACTOR 7, ARISA RIVELA: DISSI NO, POI CI HO RIPENSATO MA ERA TROPPO TARDI

Arisa

I fans di Arisa che hanno protestato per la sua “dipartita” da X Factor possono cominciare a dormire sonni tranquilli. L’uscita di scena della giurata dal talent di SkyUno è dipesa, almeno inizialmente, da lei. L’ormai celebre sfuriata contro Simona Ventura e il meccanismo del programma nella puntata in cui vennero eliminati i suoi Frères Chaos, dunque, non è il motivo per il quale la cantante ha ceduto il posto a Mika. E’ lei stessa a rivelare a TgCom24 che:

a febbraio mi proposero di rifarlo ma dissi no, poi ci ho ripensato a marzo, ma ormai era troppo tardi [...] ma ho dato la prima risposta che mi è venuta, di pancia. Ci ho ripensato poi, ero in un periodo di piccola crisi, però ammetto che rifiutare un lavoro, specialmente in questo periodo di crisi, è da stupidi. E’ una trasmissione musicale importantissima e mi ha dato tante soddisfazioni”.

E ora? Ora si torna a fare la cantante a tempo pieno, a vivere “un po’ di rendita e di musica”, a suonare nelle piazze, ad incidere un nuovo disco e tentare altre strade, consapevole, però, di averne lasciata una in maniera fin troppo frettolosa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


25
febbraio

X FACTOR 7: ARISA SI CONGEDA. AL SUO POSTO VORREBBE GIUSY FERRERI O LA PINA

Giusy Ferreri

Tra meno di due mesi riparte l’avventura di X Factor. A maggio, infatti, scattano i casting per la settima edizione del talent targato SkyUno e mai come quest’anno si fa interessante il toto-giudici. In forse Simona Ventura (in scadenza di contratto), al pari di Elio (che si è detto scettico) e Morgan (stufo ma, a sentire Andrea Scrosati, troppo innamorato di X Factor), l’unica certezza al momento ufficiale è l’addio di Arisa. A parlarne, per la prima volta, è la stessa cantante ai suoi fans su Facebook:

Come tutti saprete non sarò ad X Factor. Un po’ mi dispiace, ma credo che mi farà stare bene cambiare aria. È stata un’esperienza bella e altamente motivante, ho conosciuto artisti validi, contraddizione, genio, istinto. C’ho creduto. Spero che mi sostituisca qualcuno che ami la musica e le persone”.

Ed è proprio qui il punto. Chi la sostituirà? Arisa auspica due nomi (li avrà sentiti nei corridoi di Sky?): Giusy FerreriLa Pina; due che con X Factor hanno avuto già a che fare. La prima, di fatto, deve tutto al programma, mentre la seconda “bazzica” il talent ormai da anni (nella passata edizione commentava la diretta con Diego Passoni, mentre nella quarta affiancava Anna Tatangelo ai provini):

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,