Anna Oxa



10
novembre

BALLANDO CON LE ST(AMP)ELLE: INFORTUNIO PER ANNA OXA (VIDEO E FOTO)

Anna Oxa, infortunio a Ballando con le stelle

Anna Oxa stella cadente in diretta tv. Ieri sera, nel corso del programma Ballando con le Stelle, la cantante ha avuto un infortunio proprio mentre si stava esibendo. In particolare, la concorrente stava danzando assieme al ballerino professionista Samuel Peron quando ad un tratto, si è accasciata a terra a seguito di un brusco movimento. Accorgendosi della sua impossibilità a proseguire la performance, la conduttrice Milly Carlucci è entrata così in scena chiedendo l’intervento di un fisioterapista. La scena è stata interamente ripresa dalle telecamere.

Attorniata dai soccorritori, Anna Oxa è rimasta a terra per qualche momento, mentre la regia rimandava a rallenty le sequenze della caduta. Il tutto, è avvenuto sotto gli occhi della giuria e di un Bruno Vespa lì presente in qualità di ospite. Sempre con le telecamere al seguito, la concorrente è stata coricata su una barella dai soccorritori e portata ad effettuare una radiografia di accertamento. “Anna Oxa ha una lesione ad un legamento però sta tornando in trasmissione, col tutore, per salutare il pubblico” ha poi detto Milly Carlucci. E, di lì a poco, la cantante sarebbe riapparsa in studio.

Secondo regolamento, Anna Oxa ha dovuto abbandonare la gara. Settimana scorsa, l’artista si era resa protagonista di una accesa polemica ed aveva abbandonato lo studio. Come se non bastasse la concorrente aveva anche denunciato di essere stata aggredita e insultata. Il “caso Oxa” avrebbe dovuto tenere banco nella puntata di ieri, ma l’infortunio capitato alla cantante ha messo in secondo piano ogni diatriba. Ritornata in studio con indosso un tutore ortopedico, Anna ha dichiarato:




9
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013: IL CASO ANNA OXA AL CENTRO DELLA SESTA PUNTATA DI STASERA

Samuel Peron e Anna Oxa durante Ballando con le Stelle 2013

Mentre su Canale 5 va in onda la finale della quinta edizione di Italia’s Got Talent, su Rai 1 si cerca di mettere la parola fine al caso Anna Oxa, scoppiato nella scorsa puntata di Ballando con le Stelle 2013; se ne parla in studio con la diretta interessata e tutti gli altri concorrenti. Prosegue, inoltre, la gara tra le otto coppie “superstiti”, mentre per quelle già eliminate prende il via il ripescaggio. Ballerini per una notte di questa sesta puntata saranno gli attori Giorgio Pasotti e Martina Stella.

Ballando con le Stelle 2013, sesta puntata: si affronta il caso Anna Oxa

Tutta la bagarre scatenatasi sulla questione Anna Oxa è il tema centrale della sesta puntata di Ballando con le Stelle 2013, in diretta su Rai 1 dalle 21.10. Lo dichiara la conduttrice Milly Carlucci:

“C’è, naturalmente, aperto il caso di Anna Oxa, con tutto quello che è successo dietro le quinte che non si è capito bene in puntata, che ha creato un po’ di sbandamento nel nostro entourage. E ne parleremo proprio durante la puntata, quindi avremo qui una Anna Oxa che, con tutto il cast, ci racconterà un nuovo episodio: il passato e il presente.

Ballando con le Stelle 2013, sesta puntata: al via il ripescaggio


5
novembre

MILLY CARLUCCI: BALLANDO FAVORISCE LA OXA? IO NON HO MAI PARTEGGIATO PER NESSUNO. TELEVOTO VIGILATO DA PERSONE SERIE

Il televoto premia Anna Oxa (che non c'è) e Samuel Peron

Appena terminata la turbolenta quinta puntata di sabato di Ballando con le Stelle 2013, l’unico pensiero di una Milly Carlucci che si è detta addolorata era quello di rivedere il momento in cui è scoppiata la bagarre Anna Oxa, al punto da spingere la concorrente a lasciare lo studio e non voler più ballare. Ed ora, visionata la registrazione e preso atto delle critiche arrivate dal web anche nei suoi confronti, la conduttrice respinge categorica tutte le accuse di una presunta combine pro-Oxa.

Caso Anna Oxa, Milly Carlucci: in 9 edizioni di Ballando non ho mai parteggiato per nessuno

Milly Carlucci non ci sta e, attraverso il suo sito, rivendica con orgoglio di aver ancora una volta reso merito, secondo lei, al ruolo di padrona di casa e, soprattutto, smentisce di aver spalleggiato l’arringa di Anna Oxa:

“Io per il ruolo che ho di conduttrice e capo progetto del programma ad un certo punto ho sentito il bisogno di scusarmi con Anna Oxa per qualcosa che l’aveva ferita, avvenuta, mi dicono, dietro le quinte. Essendo in diretta non so cosa sia accaduto, ma le voci si rincorrevano, così d’accordo con i miei colleghi autori ho fatto ciò che si conviene ad una padrona di casa, che risponde anche dei comportamenti dei  suoi ospiti. In tanti anni di carriera e in 9 edizioni di Ballando con le Stelle non ho mai parteggiato per nessuno o meglio ho sempre parteggiato per tutti, cercando di venire incontro alle caratteristiche umane di ognuno. L’unica cosa che deve essere chiara e su cui non si può derogare è il rispetto e l’educazione. Devo dire che rivedendo la trasmissione non mi sembra sia venuta meno”.

Caso Anna Oxa, Milly Carlucci: il televoto è vigilato da persone serie





4
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013, MILLY CARLUCCI SUL CASO ANNA OXA: SONO RIMASTA ADDOLORATA

Milly Carlucci e Anna Oxa durante Ballando con le Stelle 2013

E’ l’argomento catodico che tiene maggiormente banco in queste ore: l’Anna Oxa Show andato in onda nella quinta puntata di Ballando con le Stelle 2013 di sabato, nella quale la cantante è stata prima contestata e poi, dietro le quinte, aggredita e insultata (per maggiori info clicca qui). Ha deciso, così, di non ballare più, almeno fino a quando non verrà chiarita la situazione. Ma a volerci vedere chiaro, ora, è la padrona di casa Milly Carlucci, che si è ritrovata tra le fiamme di un fuoco forse non previsto, anche se prevedibile.

Ballando con le Stelle 2013, caso Anna Oxa – Milly Carlucci vuole rivedere la puntata

La conduttrice, al termine della puntata di Ballando con le Stelle 2013, ha così commentato a caldo, tramite il suo sito, quanto accaduto:

“E’ stata una puntata turbolenta e molto difficile. Io adesso, veramente, vorrò rivedermi il momento in cui è divampato questo fuoco, che ci ha un po’ consumati tutti quanti. Perché è come se ci fossimo avvolti in una spirale in cui la discussione si gonfiava, si gonfiava, si gonfiava in toni sempre più aspri. Ma quasi nostro malgrado perché, diciamo, la nostra intenzione, o almeno quella della giuria – si tra battute, modo di ironizzare, etc… – però è sempre stata quella di giudicare le performance, non di, diciamo, attaccare personalmente le persone. Quindi mi sono trovata a un certo punto in questa specie di gorgo senza neanche aver capito come fosse successo il gorgo”.

Ballando con le Stelle 2013, caso Anna Oxa – Milly Carlucci: mi sono sentita di chiederle scusa


3
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013, QUINTA PUNTATA: ANNA OXA FISCHIATA MA SALVATA DAL PUBBLICO. ELIMINATA LEA T

Samuel Peron e Anna Oxa

A Ballando con le Stelle 2013 è iniziato il giro di boa, con una quinta puntata che definire animata è poco. Nove coppie protagoniste della serata, fortemente condizionata dall’Anna Oxa Show (leggi qui cosa è successo) e da una manche a sorpresa al passo della rumba cubana, da imparare in pochi minuti ed eseguire immediatamente per tentare di evitare il rischio eliminazione. Una gara, però, che inizia dalle tre sfide a tre: i vincitori accedono di diritto alla sesta puntata di sabato 9 novembre.

Ballando con le Stelle 2013, quinta puntata: Amaurys Perez, Lorenzo Flaherty e Roberto Farnesi vincono le sfide

Milly Carlucci punta ancora sugli scontri diretti, questa volta a tre, visto il numero dispari delle coppie ancora in gara. Ecco, dunque, l’esito delle sfide, espresso in valori percentuali e dato dalla somma del verdetto della giuria – ciascun giudice, per ogni sfida a tre, ha espresso la preferenza per una coppia – e quello del televoto (tra parantesi il numero di preferenze dei giudici):

1° sfida: vincono Amaurys Perez e Veera Kinnunen 45% (3 preferenze)
Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro 44% (2 preferenze)
Veronika Logan e Maykel Fonts 11% (0 preferenze)

2° sfida: vincono Lorenzo Flaherty e Natalia Titova 45% (2 preferenze)
Lea T e Simone Di Pasquale 28% (2 preferenze)
Francesca Testasecca e Stefano Oradei 27% (1 preferenza)

3° sfida: vincono Roberto Farnesi e Samanta Togni 41% (1 preferenza)
Gigi Mastrangelo e Sara Di Vaira 35% (3 preferenze)
Anna Oxa e Samuel Peron 24% (1 preferenza)

Amaurys Perez, Lorenzo Flaherty e Roberto Farnesi passano direttamente alla sesta puntata.





3
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013, ANNA OXA LASCIA LO STUDIO E ACCUSA: SONO STATA AGGREDITA E INSULTATA

Anna Oxa nella quinta puntata di Ballando con le Stelle 2013

Quella che sembrava essere soltanto una questione di ballo, alla fine si è rivelata decisamente più complessa. E l’arte, questa volta, si è trasformata in cocente delusione: Anna Oxa abbandona lo studio di Ballando con le Stelle 2013, salvo poi tornarci e lanciare una bomba: Sono stata aggredita e insultata. Questo è il fattaccio accaduto in diretta nello show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci. Ma facciamo un passo indietro e ripercorriamo quanto detto e successo nella quinta puntata.

Ballando con le Stelle 2013, quinta puntata: l’accusa di Sara Di Vaira

Dopo la sua normale (si fa per dire) performance in coppia con Samuel Peron, Anna Oxa dà il là al suo consueto e poco comprensibile monologo (rectius: pippone) che spiega il ballo, l’arte e l’energia portate sul palco. Un “teatrino” che a molti non va più giù. E qualcuno, interpretando forse il sentiment della maggior parte del pubblico, risponde al nome di Sara Di Vaira che, evidentemente, quando c’è una Anna di mezzo vede nero (ricordate la sua arringa, nella precedente edizione di Ballando, nei confronti della Tatangelo?). E così parla ai giudici, innescando la polemica:

“Alla fine di ogni esibizione ognuno di noi ascolta il giudizio dei giurati. A noi c’è stato detto che il charleston era insulso. Ok, mi sta bene. Vado lunedì in sala prove e cerco di migliorare insieme a Gigi. Ma per quale motivo ogni volta devono chiedere spiegazione del loro ballo (di Anna e Samuel, ndDM)? O è samba o non è samba: punto”.

Il pubblico in studio si fa sentire e applaude la maestra di ballo, mentre la giuria coglie la palla al balzo ed inizia a palesare una certa sofferenza nel giudicare le esibizioni della Oxa. Sofferenza che diventa contestazione nel momento in cui Carolyn Smith pretende da Anna che balli con le scarpe da ballerina e non scalza o con scarpe normali.

Ballando con le Stelle 2013, quinta puntata: Anna Oxa lascia lo studio


27
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2013, QUARTA PUNTATA: LA GARA SI FA HOT E SI ALZANO I VOTI! ELIMINATO JESUS LUZ. OXA BOCCIATA DAL TELEVOTO

Ballando con le Stelle 2013, quarta puntata: Amaurys Perez

Nel segno della continuità, ma con un netto stravolgimento al meccanismo ed un’inaspettata atmosfera “hot”. La quarta puntata di Ballando con le Stelle 2013 ha scaldato il sabato sera di Rai 1 e, archiviato eccezionalmente il tutti contro tutti, ha dato il là a cinque duelli tra le dieci coppie ancora in gara, decretando, di fatto, vincitori e vinti. E’ la serata delle sfide annuncia Milly Carlucci… e chissà che un pensierino non vada anche a Italia’s Got Talent 5, in onda in contemporanea su Canale 5 con la prima semifinale live.

Ballando con le Stelle 2013, quarta puntata: il popolo votante boccia Anna Oxa

La gara, come detto, inizia con cinque scontri diretti, giudicati ognuno per il 50% dalla giuria (i cinque giudici, per ciascuna sfida, esprimono singolarmente la preferenza per l’una o per l’altra coppia) e per il restante 50% dai telespettatori tramite televoto. Le combinazioni tra le due votazioni decretano, in valori percentuali, i cinque vincitori che accedono di diritto alla quinta puntata di Ballando con le Stelle 2013 (tra parentesi il verdetto provvisorio della giuria):

1° sfida: R. Farnesi e S. Togni 30% VS L. Flaherty e N. Titova 70% (0-5)
2° sfida: G.Mastrangelo e S.Di Vaira 54% VS A. Perez e V. Kinnunen 46% (4-1)
3° sfida: Lea T e S. Di Pasquale 39% VS E. Di Francisca e R. Todaro 61% (3-2)
4° sfida: A. Oxa e S. Peron 51% VS F. Testasecca e S. Oradei 49% (5-0)
5° sfida: J. Luz e A. Junkure 19% VS V. Logan e M. Fonts 81% (0-5)

Da segnalare l’anomalo esito della sfida che ha visto protagonista Anna Oxa. La cantante si conferma ancora una volta la preferita della giuria (nonostante le perplessità di Ivan Zazzaroni), ottenendo un sonoro 5 a 0 su Francesca Testasecca. Il popolo votante, però, non sembra molto affascinato dall’arte “ballerina” della Oxa, riuscendo quasi a stravolgere un risultato che sembrava già scritto: alla fine l’ex Miss Italia, snobbata dai giudici, con i soli voti del pubblico arriva al 49%, sfiorando il colpaccio.

Ballando con le Stelle 2013, quarta puntata: manche hot fa alzare… i voti!


20
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2013, TERZA PUNTATA: SCOPPIA IL CASO ANNA OXA. ELIMINATO FEDERICO COSTANTINI

Ballando con le Stelle 2013, terza puntata: Anna Oxa

Una terza puntata di Ballando con le Stelle 2013 ricca di novità quella andata in onda ieri sera, sabato 19 ottobre 2013, su Rai 1. A cominciare dal look di Milly Carlucci, eccezionalmente in pantaloni, al ballerino per una notte della serata, ovvero il giudice Rafael Amargo (qui le sue foto nudo); dalla presenza del Settebello per una “carrambata” al compagno di squadra Amaurys Pèrez, fino al caso Anna Oxa sollevato da Ivan Zazzaroni. In mezzo, ovviamente, la gara  che ha decretato la terza coppia eliminata di questa nona edizione del programma.

Ballando con le Stelle 2013, terza puntata: Anna Oxa troppo ospite e poco concorrente?

La gara tra le undici coppie in pista si accende quando Anna Oxa e Samuel Peron si cimentano in un rivisitato charleston. La missione della cantante a Ballando con le Stelle 2013 ormai è chiara a tutti: lanciare messaggi positivi, talvolta anche incomprensibili, che facciano discutere, che suscitino nel popolo un sano ottimismo. Stavolta tocca la crisi bancaria del 1929, ma Ivan Zazzaroni è perplesso su questo suo approccio al ballo ed al programma in generale:

“Io non credo che questa sia la ribalta per destrutturare. E’ chiaro che Anna è fantastica, è brava e tutto, però qui siamo sul convenzionale. E il destrutturato a me non piace  [...] Questa è la sua cifra, però è troppo ospite e poco concorrente. E’ troppo distante dagli altri. Questo è un percorso di avvicinamento alla specialità; quello di Anna è un percorso di allontanamento dalla specialità. Per cui io non discuto i messaggi: a parte che i messaggi non devono essere spiegati, cioè deve essere molto chiaro anche dai tuoi movimenti. Però ti trovo troppo lontana dal contesto di Ballando. Ed è chiaro che uno che ama Anna Oxa s’aspetta questo, cioè non s’aspetta il convenzionale, non s’aspetta l’ordinario. Ultima cosa: adoro lo spiazzamento quando è una volta. La seconda volta mi spiazza di meno. La terza volta mi annoia.

E voi da che parte state?

Ballando con le Stelle 2013, terza puntata: la classifica della giuria