Alessandra Amoroso



7
marzo

AMICI 10: VINCE IL TALENTO NELLA FINALE MENO EMOZIONANTE DI SEMPRE.

Maria De Filippi e il vincitore Virginio Simonelli durante la premiazione di Amici 10

Sarà il tempo che passa inesorabile, o forse più probabilmente il nuovo meccanismo, legittimo ma ammazzaspettacolo, ma la finale di Amici a cui abbiamo assistito ieri sera è stata sicuramente quella che ci ha tenuto meno con il fiato sospeso, e non per i valori in campo. Non è bastato il crisma della giuria ulteriormente arricchita a dare quel soffio di emozione in più. Per un programma ormai istituzionalmente allargato e così ricco di duetti ed ospiti già dalle prime puntate del serale ci voleva quel qualcosa in più, difficilissimo da trovare, e che non è arrivato. Se non avessimo visto le celeberrime tutine colorate probabilmente avremmo pensato a una delle tante puntate.

Proprio ora che la De Filippi riesce a convincere persino Michele Santoro che i suoi amici hanno una testa per pensare si consuma il picco più basso di adrenalina. Sviolinate da destra e da sinistra, tanto dalla danza quanto dal canto, tardive e forse doverose, al programma che più di tutti ha riacceso la coscienza e l’educazione allo spettacolo a casa dell’italiano medio. Che lo facciano i giornalisti ormai non è più una novità, ma che a schierarsi a favore della Castigatrice siano anche delle bandiere autoriali come Vecchioni e la Mannoia, rende veramente l’idea di come il programma sia riuscito ad emanciparsi verso l’alto, quest’anno più che mai. Amici sembra essere diventato però come quelle donne che proprio nel momento in cui correggono i propri difetti non trovano più marito.

Vincono Denny Lodi e Virginio Simonelli, il trionfo torna ad avere volti maschili e visi d’angelo. Annalisa si aggiudica il premio della critica, mentre Francesca si aggiudica a sorpresa la borsa di studio dello sponsor per seguire un corso intensivo di due mesi a Nashville. Difficile immaginarsi la salentina pestifera già a disagio nell’ambiente non troppo formale di Amici, alle prese con i grandi circuiti del voice star system made in Usa. Sulla vittoria di Virginio, già più vicino al pubblico sin dalla vigilia, ha pesato probabilmente l’abbinamento a due mostri televisivi del momento come Il professore e La Pasionaria. Per il prodigio Giulia invece poca gloria, conferma che forse si era esagerato nei complimenti. Diventa oggetto d’interesse solo per il presunto flirt con Stefano De Martino infatti.




6
marzo

AMICI: LA FINALISSIMA IN DIRETTA SU DM. I VINCITORI SONO DENNY E VIRGINIO.

Amici 10 - i finalisti e Maria De Filippi

Amici, ultimo atto. Per molti una liberazione, per altri un appuntamento quotidiano che farà sentire la sua mancanza, almeno per le prime settimane di distacco. Stasera il talent più longevo della tv italiana scrive, con largo anticipo temporale rispetto alle altre edizioni, la parola fine. Il meccanismo in eterna metamorfosi con una commistione difficilmente riassumibile di nomination delle squadre, parere del pubblico e leadership suprema della commissione, ha pronunciato il suo verdetto. In finale stasera:

Denny (qui la scheda)

Annalisa (qui la scheda)

Giulia (qui la scheda)

Virginio (qui la scheda)

Vito (qui la scheda)

Sono loro i cinque prodi allievi che si giocheranno la possibilità di vincere i due montepremi (ricordiamo: uno per categoria) e le borse di studio, anche se gran parte delle loro soddisfazioni ormai se le sono tolte tutti con la conquista di contratti che li mettono al riparo almeno per un po’ di tempo. Per i cantanti anche la grande soddisfazione di poter duettare, come DM anticipato, con le stelle più brillanti di Amici e con due fari della canzone d’autore italiana. Parliamo ovviamente di Emma Marrone e Alessandra Amoroso da un lato, e di Fiorella Mannoia e Roberto Vecchioni dall’altro.

Scaldatevi dunque con i pronostici e siate più linguacciuti che mai. Stasera c’è finalmente l’adrenalina giusta per vivere al meglio la scena finale di quest’edizione che non ha scaldato troppo né i cuori né le menti, nonostante l’indubbio talento dei maggiori protagonisti.

Amici 10: chi vuoi che vinca?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...

[ATTENZIONE: per commentare su DavideMaggio.it non è necessario registrarsi. Tuttavia, per evitare di inserire per ciascun commento il proprio nick e indirizzo email, consigliamo la registrazione per la quale è necessario un minuto scarso del vostro tempo. Potete registrarvi qui. E' necessario registrarsi con un indirizzo email valido al quale verrà inviato un link per la conferma della registrazione.]

AFFILATE LE TASTIERE….E RESTIAMO UNITI PER LA FINALE!

..:: APPUNTAMENTO DALLE 20.45 ::..

Ore 21.16: Con qualche minuto di ritardo rispetto all’orario indicato dalle guide tv inizia l”Introduzione alla Finale” della decima edizione di Amici.

Ore 21.19: Maria introduce i cinque finalisti: entrano sul palco Virginio (in bianco), Giulia (nero), Vito (blu), Denny (rosso) e Annalisa (verde). Il parterre dei giornalisti è davvero gremitissimo, c’è perfino un inviato della Gazzetta dello Sport! Parte la clip con il riassunto del loro percorso all’interno della scuola.

Ore 21.24: Pubblicità!

Ore 21.29: A Platinette e Mara Maionchi il compito di spiegare il regolamento del concorso “Tezenis”. Maria apre il televoto, la prima prova di ballo vede sfidarsi Giulia e Denny alle prese con la coda del cigno nero. Lunga digressione sull’origine della storia del cigno nero che Maria giustifica:”E’solo per far prendere fiato al ballerino“.

Ore 21.38: Giulia ha appena terminato l’esibizione e commenta la difficoltà della prova, a suo giudizio il problema principale è relativo all’interpretazione. Tocca a Denny!

Ore 21.43: Il giudizio della signora Prina promuove la performance di Denny. La seconda prova è di canto: Virginio (che inizia) e Annalisa devono cimentarsi con un brano di Annie Lennox di “media difficoltà” secondo Mangiarotti.

Ore 21.47: L’esibizione di Annalisa è molto più vivace e coinvolgente rispetto a quella del rivale, i complimenti vanno estesi anche alla corista che ha supportato i cantanti nella performance. Per Mangiarotti:”Annalisa è stata estremamente superiore a Virginio“, Dondoni giudica i due artisti “in parità“, Luzzatto Fegiz definisce Virginio “un piccolo Paul Anka“.

Ore 21.53: Nella terza sfida di ballo Denny e Vito si sfidano in una coreografia di Garrison, Maria ringrazia i ballerini delle precedenti edizioni ormai assurti al rango di professionisti.

Ore 21.59: Nel canto Annalisa sta prevalendo su Virginio, nel ballo invece è Denny che conduce momentaneamente la classifica del televoto. Pubblicità!

Ore 22.06: E’il momento dei duetti: Annalisa sarà insieme ad una Alessandra Amoroso dai capelli improponibili, le due canteranno “Niente”.

Ore 22.11: La Amoroso riceve i complimenti della Maionchi e della Castigatrice, è il turno di Virginio che canterà con “Il professore” Roberto Vecchioni sulle note del successo sanremese “Chiamami ancora amore”. Anche Luzzatto Fegiz canticchia il brano…


4
marzo

BOOM! AMICI: ALESSANDRA AMOROSO, EMMA MARRONE, ROBERTO VECCHIONI E FIORELLA MANNOIA PER LA FINALISSIMA.

Alessandra Amoroso

E’ inevitabilmente l’ultima anteprima che DM sforna sulla decima edizione di Amici che domenica volge al termine con la puntata finale. Annalisa (canto), Virginio (canto), Giulia (ballo), Denny (ballo) e Vito (ballo) si sfideranno – nella categoria di competenza – per l’assegnazione dei due premi finali.

Ma chi saranno gli ospiti dell’ultima puntata del talent di Maria De Filippi? Prendete carta e penna e prendete nota: a chiudere il decennale di Amici torneranno sul luogo del delitto Alessandra Amoroso ed Emma Marrone, già vincitrici dell’ottava e nona edizione del programma ai quali si aggiungeranno Fiorella Mannoia e il vincitore del Festival di Sanremo Roberto Vecchioni.

L’inedito quartetto duetterà con i due cantanti rimasti in gara. Nello specifico Fiorella Mannoia e Alessandra Amoroso accompagneranno Annalisa Scarrone mentre Roberto Vecchioni ed Emma Marrone canteranno insieme a Virginio Simonelli.

L’appuntamento è per domenica alle 21.10 su Canale5.

FOTOGALLERY FINALE AMICI 10

Sondaggio sul vincitore dopo il salto (clicca su ‘continua a leggere’).





24
gennaio

AMICI: PLATINETTE E IL NUDO DI PROTESTA PER DIANA, LA RAGAZZA CHE NON ENTRAVA PIU’ NEI VESTITINI DI MARIA

Platinette nuda ad Amici

Sono passati tanti anni ma nemmeno la Castigatrice sembra essersi abituata alla dura legge della tv e del suo Amici. Buona puntata ma non basta la minaccia di Platinette di mettersi a nudo per cambiare l’amaro destino: come nella più classica delle tragedie greche il fato ineluttabile segue il suo corso, solo che per fortuna stavolta la vittima è una brillante ragazza che parla benissimo l’italiano e l’inglese, che ha un umorismo sopraffine e dei tempi televisivi micidiali. Diana Del Bufalo scende dal palcoscenico con l’eleganza cosmopolita e il tatto metropolitano che ha contraddistinto il suo percorso, e s’inchina ad un verdetto poco sofisticato e ancora una volta nel solco della tradizione nazional-popolare. Che si stia delineando il filotto salentino? Solo Annalisa ormai può scongiurare tale eventualità.

Trionfa il piagnisteo della (presunta) ingenuità giovanile di Francesca e il suo rock ribellista di maniera attaccato superficialmente ad una visibilità grossolana che non dà senso ai gesti, e non per una questione di età. Contro ogni previsione razionale, ma in pieno stile serale di Amici, la democrazia dell’alternanza segna un ulteriore episodio a suo favore. Anche i nasi dei più affezionati sostenitori del programma si arricciano davanti a questa lustrale saga di immolazioni sull’altare della televisività. Sembra una regola non scritta: turarsi il naso per lasciare ai talenti indiscutibili la possibilità di una vera sfida individuale solo nella finale. E’ lampante ad ogni spettatore di buon senso come d’ora in avanti le prove dei vestitini non abbiano alcun senso. Sulla commissione aleggia lo spettro di Ponzio Pilato e quelle esibizioni, visto l’orario, diventano solo una noiosa esasperazione della sfida a tutti i costi.

Questa concezione di spettacolo legata allo scontro necessario stasera viene smentita dall’interno. I vecchi amici e il nemico ormai assicurato alle ‘patrie galere’ della De Filippi fanno fare quel balzo che gli autori cercano forsennatamente nel meccanismo a squadre. Quando non ci sono professori ficcanaso a commentare stancamente nella solita maniera o rvm di rabbia scientificamente indotta nei ragazzi le esibizioni scorrono con grande ritmo, il talento domina. Il confronto infantile sul curriculum che nasce regolarmente tra i docenti autorizza esplicitamente la produzione a rottamarli di anno in anno d’ora in poi. L’idea del talent nel talent è un’ottima scommessa. I duetti sono interessanti e se i ragazzi avessero più tempo per crescere in questo senso il livello già buono si eleverebbe ulteriormente. Meno divanetti pettegoli e più arte dello spettacolo insomma, è lì la soluzione, come negli anni d’oro di Giulia, Antonino, Anbeta.

Amici 10: qual è il duetto che ti è piaciuto di più?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


23
gennaio

AMICI: LA TERZA PUNTATA IN DIRETTA SU DM. DIANA DEL BUFALO ELIMINATA DAL TALENT.

Maria De Filippi con Alessandra Amoroso

Terza puntata di Amici, prima della nuova versione domenicale. Per il trasloco Maria ha chiamato a rapporto tutti i suoi pupilli più prestigiosi (come da DM anticipato) per dare quella scossa di popolarità che manca a questa edizione, buona ma migliorabile. Potrebbe essere già una puntata di preludio al rimpasto: tutti si chiedono come farà la squadra Bianca a tirare avanti ora che l’handicap di partenza non è pareggiato nemmeno dal televoto e dall’uguaglianza numerica? Sappiamo però che la cabala, tra stelle, guanti e vestitini, ad Amici è sempre in grado di fare magie.

Attenzione puntata sui duetti. Come già annunciato Alessandra Amoroso canterà con Annalisa Scarone (un passaggio di testimone ideale?), Valerio Scanu con Antonella Lafortezza, Marco Carta con Diana Del Bufalo, Emma Marrone con Virginio Simonelli. La Castigatrice Pigliatutto però dopo Mara Maionchi, ormai prezzemolina dell’ammiraglia Mediaset, riesce a portare alla sua corte anche il più talentuoso allievo sfornato dalla concorrenza, quel Marco Mengoni che stasera duetterà con Francesca Nicolì.

Chi abbandonerà la scuola ora che, salvo Francesca, il livello è pressoché medio-alto? Vedremo rvm su come si sistema i baffi Cannito e la pelata Zerbi? Queste e tante altre domande nel ricco menu della serata, con la prof Littizzetto che su Raiuno fa abbastanza paura. Solo domattina sapremo se questo gioco di brand sarà stato sufficiente a reggere il colpo dello spostamento e del tempo che mostra le rughe del meccanismo e il logorio da saturazione del mercato.

AFFILATE LE TASTIERE. ALLE 21,00 SI PARTE

Ore 21.15: Introduzione alla sfida. Programma diviso in più segmenti. L’Auditel pesa, eccome. Sigla.

Ore 21.18: Si parte col ballo. Prima sfida ormonale. Vito e Denny su coreografia mezza ignuda di Garrison. Più acrobazia che danza. Contava più la forza scenica e quindi forse meglio Vito. Pubblicità.

Ore 21.30: Primo duetto:seconda sfida. Talent su talent. Guarda caso si parte da Annalisa che è accompagnata da Alessandra Amoroso, la più amata di sempre . La cantante di Galatina torna sul luogo del delitto. Pioggia di lacrime. Cantano Immobile. Veramente in forma la Amoroso. Nonostante l’amalgama non sia musicalmente eccellente, bell’impatto scenico.

Ore 21.45: secondo duetto della prima sfida. Virginio canta con Emma Marrone. Sfida a distanza tra le salentine vincitrici delle ultime edizioni del programma. Cantano Calore. Anche la Marrone di passi avanti ne ha fatti tantissimi: molto più raffinata sia nella presenza scenica che nel modo di porsi quando parla. Più pulito il duetto ma meno interagito.

Ore 21.58: Terza prova. Coreografia Celentano.  Debora vs Giulia. Torna Alessandro Macario a fare la dimostrazione della prova insieme ad Anbeta. Comincia il solito pistolotto sulla faziosità nella scelta delle variazioni. Rvm, ben due, sul solito scontro Celentano-Cannito. Baffetto si becca del bugiardo, la molleggiata dell’incompetente. Strategia della trasformazione in martire di Giulia per aggiustare l’handicap di partenza dei Bianchi?





23
gennaio

DM LIVE24: 23/1/2011. LA PUPA E’ RACCOMANDATA, MARIA CARMELA E’ TRASH, LA FIORETTI E’ POVERETTA E L’AMOROSO HA L’XFACTOR (VIDEO)

Diario della televisione italiana del 23 gennaio 2011, Docufiction Avetrana

>>> Dal Diario di ieri…

  • Da Pupa a Raccomandata

Alessandro ha scritto alle 11:21   

Forse non tutti hanno notato che la valletta con il compito di “portare la busta” a I Raccomandati è l’ex pupa Rosy Dilettuso.

  • Fioretti poveretta

Aladino ha scritto alle 11:29   

Alex Britti intervistato da Tgcom alla domanda: “Francesca Fioretti dice che ci hai provato con lei” risponde “poveretta per farsi pubblicità direbbe qualsiasi cosa”!

  • A me sì, a lui no

lauretta ha scritto alle 15:27  

A Tv talk la d’Urso attraverso un collegamento telefonico:”.. Io parlo di Avetrana ed é trash. Giletti fa una docufiction con tanto di attore travestito da Misseri e non è trash ..”.


21
gennaio

BOOM! DOMENICA AD AMICI: ALESSANDRA AMOROSO, MARCO MENGONI, VALERIO SCANU, EMMA MARRONE E MARCO CARTA

Alessandra Amoroso

UPDATE – Nella puntata settimanale del sabato, in onda domani, sarà ospite del talent Bruno Mars.


3
gennaio

MARIA DE FILIPPI: LA MAIONCHI AD AMICI? TANTO SCALPORE PER NULLA. NON AVREI MANDATO EMMA A SANREMO

Maria De Filippi e Alessandra Amoroso

Fermi tutti. Parla la Sanguinaria. Maria De Filippi, negli anni, ha abituato il suo pubblico a rare interviste in cui, onorando il suo neo-appellativo di Castigatrice, non risparmia frecciate velate a colleghi o programmi altrui. Lontani i tempi in cui veniva facilmente etichettata con l’appellativo di “compagna di”, adesso la conduttrice di Amici ha conquistato un potere mediatico come quello del suo pigmalione-maestro-marito Maurizio Costanzo tanto da criticare anche l’infausta collocazione oraria assegnata al suo Bontà Loro. Questo orario non s’ha da fare. “Io al suo posto, avrei detto di no. E’ un orario in cui lui non c’entra nulla” tuona dalle pagine del Corriere della Sera.

Ma non finisce qui. Alla vigilia della partenza del nuovo serale di Amici, la Castigatrice più temuta dagli allievi di Cinecittà minimizza il clamore attorno al neo-acquisto Mara Maionchi (“tanto scalpore per nulla”) che avrà semplicemente modo di svolgere il suo lavoro da produttrice. Stuzzicata, invece, sulla presunta crisi di XFactor ribatte: “può dipendere dal fatto che Morgan è un personaggio unico, difficile da sostituire. Come pure Simona Ventura è stata una perdita importante: seppur lì seduta in giuria era una traghettatrice. Se abitui il telespettatore ad una temperatura così forte è difficile tornare indietro”.

Chi spera di rivederla nei dintorni del Teatro Ariston, rimarrà deluso. Nonostante una decennale amicizia con Gianni Morandi, quest’anno Maria non mostra alcun tipo di entusiasmo verso la partecipazione della sua Emma Marrone in quel di Sanremo. Dichiara senza problemi di averle caldamente consigliato di non prendere parte al carrozzone mediatico: “Se fosse dipeso da me Emma non sarebbe mai andata. Le ho detto subito tre cose: non pensare di vincere; sei sicura? Guarda che ti fanno nera”.