Paolo Del Debbio



8
febbraio

DM LIVE24: 8 FEBBRAIO 2011. DATEMI UN PROGRAMMA O MI SUICIDO (INDOVINATE CHI E’). D’URSO VS DEL DEBBIO. ARNALDO VS MERCEDES VIANO.

Diario della Televisione Italiana dell'8 Febbraio 2011

  • D’Urso VS Del Debbio

mats ha scritto alle 11:04

Continua la faida tra i programmi Videonews. Se venerdì la d’Urso durante lo spazio del meteo invitava tutti ad uscire la domenica pomeriggio, stamattina Del Debbio ha fatto lo stesso invito per questo pomeriggio.

  • Pesantezza

mats ha scritto alle 14:30

Nella Sessione pomeridiana di Forum la Dalla Chiesa legge una mail di una ragazza che a Capodanno ha visto gente che buttava dalla finestra il water e il bidet e che è stata sfiorata da una pallottola. Ovviamente il pubblico ridacchiava al pensiero dei sanitari gettati dal balcone e la Dalla Chiesa li redarguisce: “Ragazzi, è veramente una cosa pesante!”. Poi ci pensa e aggiunge: “Beh in effetti il bidet è pesante…”

  • Problemi di… Mercedes

Phaeton ha scritto alle 15:10

A Uomini e Donne problemi di Mercedes. Arnaldo non vuole il Viano perchè lo trova scomodo e vuole il suo autista Mino. Se l’ultima volta era riuscito ad avere quello che chiedeva, stamattina è tornato a prenderlo il Viano con un autista che non era il suo. Arnaldo si è risentito molto e ha insultato il direttore di produzione. Maria lo tranquillizza: la prossima volta ci sarà una Mercedes Berlina con il suo autista Mino.

  • Bianca al posto di Belen

lauretta ha scritto alle 18:58

Studio Aperto anticipa il cambio di testimonial negli spot Tim. Al posto di Belen infatti arriva l’italiana top model Bianca Balti. Il primo ciak è previsto per giugno.

  • Suicidio

lauretta ha scritto alle 21:02

Ormai a Viale Mazzini siamo arrivati alla sceneggiata napoletana. Dicono che una conduttrice tv ( per mancanza di successo), abbia minacciato il suicidio ai vertici Rai se non gli viene affidato un nuovo programma. Dicono che al settimo piano di viale Mazzini qualcuno abbia mormorato :” Magari!” e qualcun’altro :” Ma andasse a zappare la terra : braccia rubate all’agricoltura!”. Che gente senza cuore… (da Dagospia)




27
gennaio

DM LIVE24: 27/1/2011. LE VISIONI DI PARPIGLIA E I TRONCHETTI DI VALERIO PINO.

Diario della Televisione Italiana del 27 Gennaio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Lodi a Parpiglia

Alessandro ha scritto alle 13:46

Davide Maggio viene citato nel corso di Mattino5: il giornalista Gabriele Parpiglia nomina i Teleratti, premi ai peggiori programmi televisivi dell’anno!

  • Parpiglia il visionario!

Alessandro ha scritto alle 13:49

A Mattino5 Gabriele Parpiglia rivela che in una foto scattata tempo fa ha visto comparire l’immagine del vecchio propiretario di quella casa ormai defunto. Del Debbio ironizza: “Quest’estate organizzerò dei pullman e porterò Parpiglia in giro per l’Italia come la Madonna Pellegrina!”.

  • I tronchetti di Valerio Pino

lauretta ha scritto alle 15:21

A Se… a casa di Paola, Valerio Pino esprime il desiderio di ballare con la Perego, almeno una volta. La padrona di casa a quel punto: “Ma io sono un ciocco di legno!”. Interviene la comica della Premiata Ditta, Tiziana Foschi: “Ma lui è innamorato dei ciocchi di legno! Li colleziona..”.


20
gennaio

DM LIVE24: 20/1/2011. I SALUTI DI RITA, L’APERTURA DELLA MARTANI, GLI HOGLIONI DI MARIA CARMELA, LE MUTANDE ‘STRAZZATE’ DI NANDO

Diario della Televisione Italiana del 20 Gennaio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Saluti di palinsesto! (Rita saluta Del Debbio per piacere, altrimenti diventa geloso!)

lauretta ha scritto alle 12:14

Prosegue lo scambio di saluti tra ‘vicine di palinsesto’. Da Mattino 5 la Panicucci contraccambia e ringrazia la Dalla Chiesa per le parole carine spese per lei ieri da Forum. A quel punto interviene Del Debbio: “E la ringrazio anche io allora, anche se non ha avuto parole carine per me”.

  • L’apertura della Martani

lauretta ha scritto alle 17:50

A La Vita in Diretta la Martani dice la sua riguardo ai compromessi in tv: “Nessuno ti chiederà mai se vuoi andare a letto con lui. Tu prima devi fargli vedere… la tua apertura”. E la Venier: “Ma Daniela…”. “Ma no, non in quel senso…” tenta di giustificarsi la Martani tra le risate generali.

  • Che Hoglioni
lauretta ha scritto alle 17:24

A Pomeriggio 5 Corazzon spiega che esiste in Italia solo un paese che inizia con la lettera H. Si tratta di Hone in Val D’Aosta. “Lei sa come si chiamano gli abitanti di Hona?” domanda il metereologo alla d’Urso, e lei partendo in quarta: “honesi… hoglioni…”. A quel punto Corazzon la blocca: “Calma, calma, si chiamano honei”.

  • Strazzamutande!

Alessandro ha scritto alle 18:29

In un impeto di rabbia, Margherita del GF strappa le mutande appartenute al suo, ormai ex, ragazzo Nando. Un reperto di tale indumento viene mostrato dall’inviata di Pomeriggio5 Emanuela Gentilin che sta fuori dalla porta rossa.





18
dicembre

DM LIVE24: 18/12/2010. ROSA BAIANO (GF11) SVIENE, LA CLERICI HA CORNA DA TUTTE LE PARTI, SENISE HA LA COPERTINA E UN RAGAZZO DI FORUM HA UN… BISOGNO IMPELLENTE!

Diario della Televisione Italiana del 18 Dicembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Svenimento

paolaok ha scritto alle 22:05

Il Grande Fratello 11 contro la tv del dolore… La concorrente Rosa Baiano sviene in salotto e le due regie sono fisse sul giardino da almeno 15 minuti…

  • Mi-ti-co!

ciottolina ha scritto alle 10:35

A Mattino Cinque Del Debbio dice Sheila del gf: “quando ho letto sul copione che c’era Sheila, ho pensato a quella della pallavolo. Signorina mi scusi ma non la conoscevo!”

  • Robbbba di lusso

ciottolina ha scritto alle 12:08

A Forum Marco Senise ci tiene a sottolineare che ha avuto la sua prima copertina di un giornale, Grand Hotel…

  • Messaggi subliminali

Phaeton ha scritto alle 12:09

La Clerici è come si sa molto superstiziosa e lo è diventata ancora di più da quando è andata a Napoli. Dice alla Prova del Cuoco: “oggi ho corna da tutte le parti, soprattutto da quando sono tornata da Napoli o un sacco di corna…no detto così sembra brutti ho molti cornI”

  • ForumFolies

lauretta ha scritto alle 12:57

A Forum si parla di ‘bisogni impellenti’ e un ragazzo del pubblico racconta un episodio in cui lui, al mare è stato colto da un forte mal di pancia tanto da non poter trattenere il bisogno: “Oh, non potete capire dopo quanti pesci sono arrivati… praticamente un acquario”. La Dalla Chiesa mandando la pubblicità: “Mi scuso tanto con il pubblico…”.


1
dicembre

DM LIVE24: 01/12/2010. BRUNO VESPA IN TOUR E PAOLO DEL DEBBIO POGGIA APRE E RIFRULLA.

Diario della Televisione Italiana dell'1 Dicembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

DM sale in cattedra

Chi mi ama mi segua. Questa mattina DM tornerà per il secondo anno a delirare all’Università Cattolica del Sacro Cuore al Master in Analisi e Progettazione del Prodotto Televisivo.

  • Poggiare, aprire, frullare

ciottolina ha scritto alle 10:48

A Mattino cinque si interrogano su come deve essere il bacio per poter essere considerato tradimento e Del Debbio ci illumina: ”nella tradizione toscana il vero bacio è diviso in tre fasi, poggiare le labbra, apertura delle stesse, e rifrullo!”

  • Bruno Vespa in tour

lauretta ha scritto alle 12:54

Prosegue il tour di Bruno Vespa per pubblicizzare il suo libro ‘Il cuore e la spada’… Stavolta si diletta con aneddoti e curiosità a I fatti vostri..!

  • Protagonista

Alessandro ha scritto alle 18:21

Barbara D’Urso apre Pomeriggio 5 ricordando Monicelli e, siccome lei non vuole essere MAI protagonista, ci tiene a sottolineare che l’ultimo ciak che si è visto nel filmato le sta a cuore, perchè è uno dei ciak di un film prodotto dal padre dei figli. Informazione necessaria.





27
novembre

DM LIVE24: 27/11/2010. SENTIMENTI VERI, PARTI, FENOMENI DI COSTUME E CLASSIFICHE FIMI

Diario della Televisione Italiana del 27 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Sentimenti veri

ciottolina ha scritto alle 10:33

A Mattino Cinque, Paolo Del Debbio parlando dell’aggressione subita chiede ad Emilio Fede:”volevo parlare di sentimenti veri, ti ha chiamato Berlusconi?”

  • Auguri

lauretta ha scritto alle 14:32

È nata poco prima di mezzogiorno, nella clinica Mangiagalli di Milano, Penelope la figlia di Gianna Nannini. La bambina pesa 2 chili e mezzo e sta bene, così come la mamma.

  • Con rispetto parlando

lauretta ha scritto alle 15:41

Pino Daniele intervistato dal Corriere della sera parla di Xfactor e dei talent show: “Non abbiamo inventato niente, è un format inglese. Da noi ci sono più fenomeni di costume che telenti. All’estero suonano geni come Jeff Beck ed Eric Clapton, qui, con tutto il rispetto, mettiamo Orietta Berti con Pupo. In Italia basta passare in tv per essere un professionista.. C’è riuscito pure Emanuele Filiberto..”.

  • Classifiche FIMI

ciottolina ha scritto alle 14:43

Classifica settimanale FIMI dal 15/11/2010 al 21/11/2010
1.Casa 69 – Negramaro (New)
2.Chocabeck – Zucchero
3.Segreto amore – Renato Zero (New)
4.The promise – Bruce Springsteen (New)
5.Work in progress – Dalla/De Gregori (New)
6.Per niente stanca – Carmen Consoli (New)
7.Greatest hits 1992-2010 e da qui – Nek (New)
8.Il mondo in un secondo – Alessandra Amoroso
9.Nelson – Paolo Conte
10.Sale el sol – Shakira

12°posizione per Emma con A me piace così, 13° per Marco Mengoni con Re matto live, 24° per Valerio Scanu con Parto da qui.


17
novembre

DM LIVE24: 17/11/2010. DEL DEBBIO E’ UN SEX SYMBOL, IL SESSO NON HA ETA’, PORNO MATRIX

Diario della Televisione Italiana del 17 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

La redazione comunica:

Il cugino di Veronica Maya, Ottavio Di Maio, è tornato ora a casa dopo la scomparsa di due notti fa.

  • Del Debbio sex symbol

ciottolina ha scritto alle 10:44

A Mattino 5 Maicol Berti alla Panicucci: “Del Debbio è un uomo molto sexy”.

  • Il sesso non ha età

lauretta ha scritto alle 12:47

A Forum coppia anziana discute perchè lui vorrebbe avere più ‘intimità’ con la donna. A quel punto, spiegando che il sesso non ha età, Marco Senise: “Guarda mio padre… Si prende il viagra da tutte le parti”.

  • Porno Matrix

Salvatore C. ha scritto alle 00:14 edit

Hard Matrix – Da Alessio Vinci, in compagnia di Trentalance, Eva Henger, Selvaggia Lucarelli e gli immancabili Raffaele Morelli e Vittorio Sgarbi, si parla di pornografia, tra bambole gonfiabili e inquadrature su vari modelli di dildo.


1
ottobre

SVENTATA AGGRESSIONE A MAURIZIO BELPIETRO. IL DIRETTORE A MATTINO CINQUE: PAGO LE MIE OPINIONI CON LA PAURA. STASERA OSPITE ALL’ULTIMA PAROLA

Maurizio Belpietro

Il fantasma degli anni di piombo torna quando meno te lo aspetti, in una notte milanese di fine settembre per esempio. Poteva trasformasi in un attentato in piena regola, ma fortuità e caso hanno evitato il peggio. Ieri notte un uomo armato ha cercato di aggredire il direttore di Libero Maurizio Belpietro, mentre rincasava. A sventare la violenza è stato un agente della sua scorta, che ha aperto il fuoco a scopo intimidatorio, mettendo in fuga l’individuo armato che si aggirava sulle scale della casa del giornalista. Un episodio grave ed inquietante, come lo stesso Belpietro ha raccontato oggi a Mattino Cinque, durante la rubrica che abitualmente conduce all’interno del programma.

Il clima conta. Basta navigare su certi siti per trovare minacce di morte. Tutto questo mi mette inquietudine, non capisco quale reato ho commesso per meritare addirittura una condanna a morte” ha detto Belpietro, riconducendo la sventata aggressione di ieri notte ad un’atmosfera politica che punta alla demonizzazione dell’avversario, arrivando a giustificare atti di violenza anche fisica. Il direttore di Libero ha dichiarato di essere una persona calma e fredda, che non si lascia prendere dall’agitazione, e poi, incalzato dal conduttore Paolo Del Debbio, ha ammesso: “In me prevale un senso di grande ingiustizia. Questo non è un Paese normale: perché da noi non si possono sostenere opinioni senza pagare con paura e minacce?“.

Poi il giornalista ha cercato di ricostruire le dinamiche della tentata aggressione, ribadendo: “la fortuna è stata che l’agente di scorta che normalmente mi accompagna fino alla porta di casa non ha preso l’ascensore ma è sceso per le scale perchè voleva fumare una sigaretta. Si è trovato davanti un uomo armato che, senza dire nulla, ha puntato la pistola e ha sparato“. Il pubblico prensente nello studio di Mattino cinque ha più volte sostenuto con un applauso le considerazioni di Belpietro, il quale da otto anni vive sotto scorta e non è nuovo a minacce e tentate aggressioni.