Boss in incognito


27
novembre

Gabriele Corsi è il nuovo conduttore di Boss in Incognito

Gabriele Corsi

Gabriele Corsi

Cambio della guardia. Gabriele Corsi sarà il conduttore della nuova edizione di Boss in incognito, la cui partenza è prevista nei prossimi mesi su Rai 2 (dovrebbe partire a febbraio 2018, dopo Sanremo). Giunto alla quinta stagione, toccherà all’elemento ‘più televisivo’ del Trio Medusa guidare il fortunato adattamento del format inglese Undercover Boss, succedendo a Nicola Savino -migrato su Italia 1- che ha presentatato l’ultima serie trasmessa l’inverno scorso.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




7
marzo

Gianni De Maio è il sesto Boss in Incognito

Gianni De Maio

Anche la quarta edizione di Boss in Incognito è giunta al termine: stasera su Rai 2 alle 21:20 Nicola Savino condurrà la sesta ed ultima puntata (la settima, se si considera anche l’anteprima pre-natalizia). E anche stasera un imprenditore lavorerà sotto mentite spoglie accanto ai suoi dipendenti, per conoscere le loro storie e constatare eventuali criticità sul luogo di lavoro. L’ultimo Boss sarà Gianni De Maio, a capo della Ceramica di Vietri Francesco De Maio che, come suggerisce il nome, si occupa di ceramiche.


28
febbraio

Pierluigi Zamò è il quinto Boss in Incognito

Pierluigi Zamò

Sarà ambientata in Friuli la puntata di stasera della quarta stagione di Boss in Incognito. Il programma condotto da Nicola Savino farà tappa infatti negli stabilimenti della IlCam, azienda specializzata nella costruzione di ante per cucina che sorge a Cormons, in provincia di Gorizia. Il protagonista che sotto mentite spoglie lavorerà al fianco dei suoi dipendenti sarà l’attuale presidente, Pierluigi Zamò (la foto potrebbe trarvi in inganno, ma la famiglia è anche proprietaria di una solida azienda vitivinicola).





21
febbraio

Giulia Adragna è il quarto Boss in Incognito

Giulia Adragna

Sarà una donna la protagonista della nuova puntata di Boss in Incognito. Il programma, per la sua quarta edizione condotto da Nicola Savino, ospita infatti una giovane “boss” rappresentante del gentil sesso: anche a lei toccherà l’ardua missione di affiancare, sotto mentite spoglie, i suoi dipendenti nel tentativo di scoprire storie di vita ma anche punti di forza e di debolezza del processo produttivo. Stasera si parlerà di olive e di olio: l’azienda protagonista è la Premiati Oleifici Barbera.


14
febbraio

Giuseppe Condorelli è il terzo Boss in Incognito

Giuseppe Condorelli

Giuseppe Condorelli

No, il Boss in incognito di stasera, martedì 14 febbraio, non sarà Leo Gullota, bensì il figlio del fondatore del marchio di cui l’attore siciliano è testimonial da quasi trent’anni. Dopo la pausa sanremese, torna alle 21:20 su Rai 2 l’appuntamento con Nicola Savino, quest’anno conduttore del programma in cui il capo di una azienda lavora sotto copertura assieme ai dipendenti della sua società. Giuseppe Condorelli, figlio del fondatore Francesco, sarà il protagonista della terza puntata.





31
gennaio

COSTANTINO VAIA E’ IL SECONDO BOSS IN INCOGNITO

Costantino Vaia

Torna l’appuntamento con la quarta stagione italiana di Boss In Incognito. Dopo il debutto ufficiale di settimana scorsa (clicca qui per gli ascolti) anche stasera il leader di una grande azienda italiana si mescolerà, sotto mentite spoglie, con i suoi dipendenti per cogliere punti di forza e di debolezza della struttura ed entrare in contatto con storie di vita delle persone che lavorano per lui. Il boss di stasera si chiama Costantino Vaia, ed è direttore generale del Consorzio Casalasco del Pomodoro, titolare del marchio Pomì.


24
gennaio

GUIDO DI STEFANO E’ IL PRIMO BOSS IN INCOGNITO

Guido Di Stefano

Dopo la prima puntata speciale in onda durante le festività natalizie (clicca qui), prende il via ufficialmente stasera la quarta edizione di Boss In Incognito. Con la conduzione di Nicola Savino, anche quest’anno i leader di grande aziende italiane accetteranno la sfida di lavorare, sotto copertura, assieme ai loro dipendenti per conoscerne punti di forza e difficoltà quotidiane. Il protagonista della prima puntata, in onda alle 21.20 su Rai 2, sarà Guido di Stefano, figlio di uno dei fondatori del Maglificio Gran Sasso.


28
dicembre

FRANCESCO BOVE E’ IL BOSS IN INCOGNITO DELLA PUNTATA ‘PILOTA’ (4^ STAGIONE)

Patatine fritte

Su Rai 2 ritornano gli imprenditori sotto copertura. Stasera, a partire dalle 21.10, verrà proposto “un assaggio” della quarta stagione di Boss In Incognito – gli altri episodi saranno trasmessi dal 24 gennaio 2017 – con al timone la new entry Nicola Savino. Come nelle precedenti edizioni, le nuove puntate daranno spazio ad aziende molto diverse fra loro, tutte però accomunate dalla stessa intenzione: creare prodotti che si utilizzano o consumano quotidianamente. Ci sarà il boss dell’azienda produttrice di olio extra vergine di oliva e quello che produce la passata di pomodoro, il boss delle ceramiche, quello di torroni e dolciumi e quello delle patatine, il boss a capo di un’azienda di maglieria e abbigliamento e quello che guida un’azienda di accessori per i mobili.

Francesco Bove, il ‘Boss in Incognito’ di Queen’s Chip