25
marzo

LE DUE LEGGI: DOPO IL MISTERIOSO SLITTAMENTO ARRIVA SU RAI1 LA MINISERIE CON ELENA SOFIA RICCI

Le Due Leggi

Un curioso caso di omonimia tra società finanziarie di fantasia e realmente esistenti, che avrebbe potuto portare a delle querele, oppure – come riportato dal quotidiano Libero – delle pressioni da parte dell’Abi (Associazione Bancaria Italiana) che, preoccupata dall’immagine negativa che la fiction dava del sistema bancario, avrebbe chiesto la sospensione della miniserie. Sullo slittamento della messa in onda de Le Due Leggi, la fiction con protagonista Elena Sofia Ricci nei panni di una direttrice di Banca senza scrupoli, regna ancora il mistero. Neppure un’interrogazione parlamentare del Presidente della Commissione di Vigilanza della Rai, Roberto Fico, è riuscita a far chiarezza sull’accaduto. Fatto sta che questa sera e domani, 25 e 26 marzo 2014, alle 21,10 su Rai1 la miniserie andrà finalmente in onda.

Le due Leggi – Trama e anticipazioni

La fiction, prodotta dalla Red Film e diretta da Luciano Manuzzi, è una storia di fantasia ambientata nell’Italia di oggi, in cui imprese, sistema bancario e famiglie devono affrontare una crisi economica subendo, sempre più spesso, le conseguenze delle condotte illecite di soggetti che speculano sulla situazione. La storia inizia col suicidio di un imprenditore. L’uomo, disperato perché schiacciato dai debiti, si dà fuoco all’interno della banca che gli ha rifiutato la richiesta di credito. A dirgli di no è stata Adriana Zanardi, il personaggio interpretato da Elena Sofia Ricci, ineccepibile direttrice che nel rapporto con i correntisti si attiene scrupolosamente alle regole della banca.

Lo choc per la tragedia e l’inevitabile senso di colpa, portano Adriana a cambiare totalmente il suo approccio verso il lavoro e verso la vita. Inizialmente decide, contravvenendo alla legge, di aiutare i clienti in difficoltà trasferendo temporaneamente sui loro conti piccole somme di denaro sottratte a quelli dei più ricchi. Quando verrà scoperta, sarà lei stessa a denunciarsi alle autorità. Ma a quel punto verrà a scoprire che alcuni esponenti corrotti del suo istituto bancario, utilizzando prodotti finanziari altamente speculativi, avevano effettuato operazioni truffaldine in danno della clientela. Sarà un percorso che porterà la protagonista a valutare la propria vita, privata e professionale, alla luce di nuovi parametri, alla ricerca della difficile conciliazione tra la legge dettata dal diritto con quella ispirata da un senso di umanità.

Le Due Leggi – Foto

La serie, che porta soggetto e sceneggiatura a firma di Andrea Purgatori e Laura Ippoliti, rientra appieno nel filone di produzioni legate alla realtà e alla attualità, fortunatamente voluto dal direttore di Rai Fiction Tinny Andreatta. Nel cast della serie, oltre alla Ricci, Enrico Ianniello, Gaetano Bruno, Sara D’Amario e Marina Pennafina.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Che Dio ci Aiuti 4 - 125
CHE DIO CI AIUTI 4: SUOR ANGELA TORNA SU RAI 1 TRA INNESTI, ESCORT E CONTINUITA’ (FOTO)


I Medici - Masters of Florence
I MEDICI: TRA DRAMMA FAMILIARE E THRILLER POLITICO, LA SERIE EVENTO DI RAI 1 DEBUTTA CON UN CAST D’ECCEZIONE


Il Sistema 8
IL SISTEMA: GIOE’ E PESSION NELLA NUOVA FICTION ACTION DEL LUNEDÌ DI RAI 1


Non è stato mio figlio 8
NON E’ STATO MIO FIGLIO: GARKO E SANDRELLI NELLA NUOVA SAGA FAMILIARE DI CANALE 5

1 Commento dei lettori »

1. griser ha scritto:

25 marzo 2014 alle 16:07

ABI è preoccupata della sua immagine che ina fiction possa portare. Si vede che le persone non vedono aldilà del proprio naso



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.