14
marzo

ENRICO MENTANA RIMANE A LA7 PER I PROSSIMI TRE ANNI

Enrico Mentana

Con un comunicato stampa, diramato pochi minuti fa, La7 e Enrico Mentana hanno annunciato il rinnovo del loro sodalizio professionale.

LA7 ha il piacere di comunicare che oggi è stato siglato un patto di stabilità di durata triennale tra il Direttore del TG LA7 Enrico Mentana e la Società.

Enrico Mentana chiuderà su La7 la carriera da direttore

Enrico Mentana ha detto:

Sono molto contento, LA7 sarà la mia casa professionale fino alla fine del mio ciclo lavorativo.

Urbano Cairo, a poco più di un anno dall’acquisto di LA7, esprime notevole soddisfazione per l’attività svolta in questi anni da Enrico Mentana sia alla guida della sua redazione che nella conduzione del telegiornale, dei molti speciali e programmi informativi, con la certezza che negli anni a venire saprà mantenere e sviluppare le sue caratteristiche distintive di professionalità, trasparenza ed imparzialità.

Ricordiamo che Enrico Mentana è alla guida del telegiornale dell’emittente terzopolista dal 15 giugno 2010. Attualmente, oltre a condurre l’edizione delle 20, è il volto del talk show Bersaglio Mobile, in onda ogni venerdì in seconda serata sempre su La7. Urbano Cairo è invece il proprietario de La7 dal 4 marzo 2013.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Luigi di maio
Di Maio annulla il confronto TV con Renzi


Giletti La7
Massimo Giletti al TgLa7 con Enrico Mentana. Ecco il singolare promo del nuovo programma – Video


Matteo Renzi, Enrico Mentana, Gustavo Zagrebelsky
SÌ O NO: SU LA7 UN APPROFONDIMENTO REFERENDARIO PER TEMERARI


1992 La Serie
1992 SU LA7: MENTANA INTRODUCE LA SERIE TV. POI DIBATTITO CON DI PIETRO E CRAXI

7 Commenti dei lettori »

1. giacomo bartoluccio ha scritto:

14 marzo 2014 alle 16:44

fa un tg troppo imperniato sulla politica dagli ascolti in calo, dovrebbe iniziare a rinnovarsi pure lui



2. Emanuele Vitali ha scritto:

14 marzo 2014 alle 19:14

Giacomo: D’accordo con quello che dici tu, ma rimane secondo me uno dei migliori e più serio tg attualmente presente in Italia.



3. Emanuele Vitali ha scritto:

14 marzo 2014 alle 19:15

Giacomo: D’accordo con quello che dici tu, ma rimane secondo me uno dei migliori e più serio tg attualmente presente in Italia.



4. pedro ha scritto:

14 marzo 2014 alle 20:56

uno dei migliori e più serio tg attualmente presente in Italia.

Hai sicuramente ragione, ma… uno dei migliori? E quali sono gli altri?
Tranquillo. Non rispondermi. Ti capisco. Questo si chiama essere politicamente corretto nel linguaggio.



5. Emanuele Vitali ha scritto:

14 marzo 2014 alle 21:16

Pedro: Non capisco dove tu voglia arrivare sinceramente; sarà un mio limite evidentemente. Comunque al di là del politically correct nel linguaggio, il paniere di tg diffusi dalla televisione italiana sia particolarmente ampio. Non credi? Se poi possono essere considerati tali per i contenuti o la loro impostazione editoriale, questo è un’altra cosa e non deve essere stabilito certamente dal sottoscritto. Io ho soltanto espresso un’opinione, meramente personale, su quello che mentana e il tg di la7 rappresentano nel panorama dell’informazione televisiva italiana! Saluti



6. pedro ha scritto:

14 marzo 2014 alle 21:49

“Non capisco dove tu voglia arrivare sinceramente.”

Emmanuele:

Ti spiego volentieri dove volevo arrivare:
Innanzitutto ti faccio sapere che non guardo nessun TG italiano perché non sono italiano.
Vado al dunque. Ho letto più di una volta che per molti italiani il TG guidato da questo signore è l’UNICO telegiornale serio e imparziale trasmesso dalle reti generaliste. Quindi, se una persona che la pensa così dice “uno dei migliori…” piuttosto che “l’unico…” secondo me, è soltanto per essere politicamente corretto. Ho pensato che magari potresti essere una di queste persone. :) Saluti.



7. Emanuele Vitali ha scritto:

14 marzo 2014 alle 22:06

Pedro:

Perfetto adesso tutto è più chiaro! Io comunque non ho assolutamente detto che è imparziale, anzì molte volte traspare la sua imparzialità. Però ti ripeto che a mio avviso rimane uno dei migliori in Italia. E quando ti dico migliore, intendo la linea giornalistica ed editoriale che ha dato al giornale, lo stile di conduzione e l’approccio con ospiti/inviati, la serietà con cui si affrontano determinate situazioni politiche. Diciamo che valuto più variabili quando giudico sia Mentana che qualunque altra cosa.
Quindi non è certamente per essere politicamente corretto, fidati. E te lo dice uno che, peraltro, ha idee politiche completamente differenti e distanti anni luce da quelle che ha Mentana. Ciao Pedro!:)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.