6
novembre

UN MEDICO IN FAMIGLIA 9 ANTICIPAZIONI: ALTO TASSO ADOLESCENZIALE PER LE NUOVE AVVENTURE DEI MARTINI

Un Medico in Famiglia 9 - Domiziana Giovinazzo, Riccardo Alemanni, Valentina Corti e Flavio Parenti (dalla pagina Facebook di Domiziana)

In un periodo in cui si parla tanto di sequel e reboot delle serie televisive, i dubbi se sia giusto o sbagliato tirare eccessivamente per le lunghe un buon prodotto sono d’obbligo. Parlare in astratto però non paga, dunque prendiamo ad esempio una serie che, iniziata nel 1998 e di cui si sta preparando il nono capitolo proprio in questi giorni, non ha smesso di ottenere riscontri auditel pur avendo perso, a furia di nuovi capitoli, gran parte del proprio smalto.

Un Medico in Famiglia 9: tutte le anticipazioni sulla serie

Ci riferiamo ad Un Medico in Famiglia e alle avventure dei Martini, ormai decimati in video dal tempo che passa e dalla voglia di fare cose nuove: voglia di alcuni attori che hanno lasciato spontaneamente come Giulio Scarpati (Lele) e Francesca Cavallin (Bianca) e voglia degli autori che ne hanno eliminati altri, come Gabriele Cirilli (Dante) e Beatrice Fazi (Melina), per fare spazio a delle new entry. Un Medico in Famiglia 9 sarà dunque una stagione di rivoluzioni e di creazione di nuovi equilibri che però, stando alle anticipazioni, che siamo in grado di fornirvi, lasciano già alcune perplessità.

Un Medico in Famiglia 9: presenti Elena, Bobò, Palù e Jonathan, ma senza genitori

Le trame della serie saranno infatti fortemente incentrate sui giovanissimi, in particolare sui piccoli Martini crescono ai quali nonno Libero/Lino Banfi, tornato in pianta stabile a Poggiofiorito con la moglie Enrica (Milena Vukotic), farà da padre e guida come già accaduto con la prima generazione formata da Maria, Ciccio e Annuccia. Ecco dunque casa Martini invasa dai piccoli Palù (Sofia Corinto) e Jonathan (Luca Lucidi) – ai quali i bisnonni dovranno badare mentre Maria (Margot Sikabonyi) e Marco (Giorgio Marchesi) gestiranno il loro trasferimento a Torino (e dunque vedremo molto poco i neo sposi) – da Bobò (Gabriele Paolino) ed Elena (Domiziana Giovinazzo) che, del tutto inverosimilmente, resteranno a Roma e non seguiranno il padre Lele a Parigi dove, oltretutto, ci sarebbe anche la madre Alice. Della serie: siamo una famiglia modello ma i figli li “sbolognamo” appena possiamo.

I due gemelli non sono più bambini ma adolescenti e dunque avranno anche loro dei patemi d’amore che la famiglia intera dovrà sopportare e in qualche modo risolvere, come sempre. Patemi che andranno ad incrociarsi con quelli di due new entry: Tommy (Riccardo Alemanni), il figlio del nuovo medico di famiglia Lorenzo Martini (Flavio Parenti), e di una ragazzina straniera che nonno Libero, per non farsi mancare nulla e visto che forse tutti questi nipoti per lui sono ancora pochi, prenderà in un certo senso in affidamento.

Un Medico in Famiglia 9: Annuccia al centro di un triangolo amoroso

A far battere il cuore di Lorenzo sarà Sara (Valentina Corti, appena vista in Altri Tempi), la sorella di Marco, mentre del vecchio cast restano Ave (Emanuela Grimalda) e Annuccia (Eleonora Cadeddu) ma quest’ultima molto poco presente, visto un viaggio di studi in Inghilterra che metterà in crisi il suo grande amore per Emiliano (Edoardo Purgatori) e la porrà al centro di un nuovo triangolo amoroso internazionale. Insomma, molti e vari espedienti che però, almeno a primo impatto, sembrerebbero un azzardo. Non vorremmo che questa nona stagione di Un Medico in Famiglia avesse il sapore provvisorio e un po’ inconsistente della quinta, quella indian style.

Mai dire mai, però. Dopo quella quinta insipida stagione la serie tornò rafforzata con un sesto capitolo brillante in cui rientrarono quasi tutti i protagonisti storici. Ora che siamo reduci da una settima ed un’ottava serie che hanno lasciato  a desiderare a livello narrativo, possiamo sperare che questo nono capitolo sorprenda o dobbiamo già appellarci al decimo?



Articoli che potrebbero interessarti


I Cesaroni - Christiane Filangieri
I CESARONI 6 ANTICIPAZIONI: LO SPETTRO DI UN MEDICO IN FAMIGLIA INCOMBE SULLA GARBATELLA


Un Medico in famiglia 9
UN MEDICO IN FAMIGLIA 9, ANTICIPAZIONI: ECCO COME (NON) FINIRA’ TRA TOMMY E GIADA. LA DECIMA STAGIONE SUL SET A GENNAIO 2015


Un Medico in Famiglia 10 - Cristiana Vaccaro (da Facebook) 3
BOOM! UN MEDICO IN FAMIGLIA 10: ARRIVA MADDALENA (CRISTIANA VACCARO), LA NUOVA SPALLA COMICA DI NONNO LIBERO


milly carlucci ballando
BOOM! TECHETECHETE’: ECCO I CONDUTTORI DELLE PRIME SETTIMANE

32 Commenti dei lettori »

1. Marco89 ha scritto:

6 novembre 2013 alle 13:21

Aiuto! E meno male che le fiction Rai dovevano essere contemporanee e soprattutto credibili con una forte connotazione della realtà che ci circonda. D’ altra parte tutti i genitori lasciano i figli piccoli/adolescenti ai nonni e viaggiano per il mondo senza problemi. Meno male rimangono Ave, Enrica e Nonno Libero!
ps: il ragazzo giovane nella foto sarebbe il nuovo Bobò?



2. Stefania Stefanelli ha scritto:

6 novembre 2013 alle 13:47

No Marco, il ragazzino è Tommy, il figlio del nuovo protagonista. Bobò sarà interpretato sempre dallo stesso attore.



3. Anto ha scritto:

6 novembre 2013 alle 13:50

Un medico in famiglia è finito con l’uscita di scena di Cettina (4 stagione splendide), la 5a meglio dimenticare, la 6a un ritorno al passato (o quasi) dalle settima in poi, tutt’altra serie tv, forse da considerarsi come spin off



4. Naj ha scritto:

6 novembre 2013 alle 13:52

ahia ahia sento odore di flop….
speriamo bene!



5. Federica ha scritto:

6 novembre 2013 alle 13:53

Mah.



6. Peppe93 ha scritto:

6 novembre 2013 alle 13:56

No, secondo me questa serie sarà molto divertente.



7. Federico ha scritto:

6 novembre 2013 alle 14:03

@anto verissimo le serie più belle erano quelle con Cettina… rivoglio Lunetta Savino nel medico in famiglia



8. Elenina ha scritto:

6 novembre 2013 alle 14:29

Mmh, a me è sempre piaciuto un Medico in Famiglia, però gli sceneggiatori si stanno un po’ “allargando” per cercare di far restare in piedi la famiglia con gli attori rimasti: genitori che partono, figli che restano piccoli o grandi che siano, mah…. mi sa che ci scappa un flop…



9. Andrew ha scritto:

6 novembre 2013 alle 14:31

Sempre più realistica questa serie insomma… L’arrivo di ET per che puntata è previsto?
In rai mi devono spiegare perché dicono che vogliono essere più seriosi e trattare tematiche serie anche nelle fiction, e poi invece se ne escono con delle sceneggiature del genere!! Quale è la tematica della nona serie di Un medico in famiglia? L’abbandono di minore? Praticamente in questa fiction figliano come conigli ma nessuno vuole badare ai figli, che vengono parcheggiati a casa del nonno!
Inoltre leggo che protagonisti di tutte le serie saranno i piccoli e i giovani adolescenti…. Il disastro fatto ne “I Cesaroni” non ha insegnato nulla? Non se ne può più di fiction incentrate sulle turbe degli adolescenti e dei loro magnifici amori difficili…….



10. elena ha scritto:

6 novembre 2013 alle 15:48

volevo commentare ma dopo aver letto Andrew non ho nulla da aggiungere, e’ proprio tutto cosi’.



11. Federica ha scritto:

6 novembre 2013 alle 22:43

Io ho sempre voluto sapere che pensione da favola abbia nonno Libero !!!!! Ha sempre mantenuto tutti,figli,nipoti,nipoti di nipoti,colf ed una villetta che,a giudicare dalle numerose persone che ha sempre ospitato,gli sarà costata un botto tra utenze imu ecc ecc !!!!!



12. Salvo ha scritto:

7 novembre 2013 alle 14:28

Che tristezza, prima se ne andata Cettina, adesso anche Melina che era in un certo senso la sua “erede”; gli unici personaggi divertenti che sono rimasti sono nonno Libero e Ave, per il resto hanno rovinato tutto!



13. Esabac ha scritto:

7 novembre 2013 alle 15:19

Non diciamo assurdità, se dobbiamo dare un’ erede a Cettina è senz’altro Ave! Melina è stato un personaggio che ha sempre cercato di raggiungere la cugina cadendo puntualmente nel ridicolo.

Flop no, ma per il semplice fatto che UMF ha un pubblico di affezionati che lo guarderà anche se morisse Nonno Libero e arrivasse il gemello nascosto e ritrovato in punto di morte a fare da balia ai bambini.

Comunque già un pò dall’ottava stanno virando il target da quello familiare a quello adolescenziale, il motivo non è dato saperlo (su Rai1 poi!)

Secondo me per la decima ci potrebbe essere un ritorno di cast come nella sesta, io avrei puntato sul ritorno di Pandolfi e Savino e fatta fuori buona parte della prole. Da questo calcolo nell’ orfanotrofio di Poggio Fiorito dovremmo arrivare a quota 7 minori e 2 adulti!!



14. Salvo ha scritto:

7 novembre 2013 alle 19:56

Esabac, in effetti hai ragione, Ave è un’ottima erede di Cettina, però anche Melina mi piaceva.



15. Axel ha scritto:

8 novembre 2013 alle 10:46

Secondo me la serie avrà più o meno il successo della precedente, e forse “cambiare aria” in una fiction che va avanti da 15 anni è stata la scelta migliore… Mi piace l’idea della partenza di Annuccia in Inghilterra e della crisi che avrà con Emiliano a causa di un terzo incomodo, un po’ meno la scelta di mandare Maria e Marco a Torino lasciando a Poggio Fiorito i figli. Invece l’affido di una bambina straniera è davvero importante e poi è un’idea che mi piace tanto… L’unica cosa sono Lele e Bianca che partono con Carlo ma lasciano Elena e Bobo… ‘Sta cosa proprio non la mando giù! Fanno i figli e poi se ne vanno a viaggiare senza di loro lasciandoli ai nonni. In più, come dice DM, in Francia c’è la madre Alice… A parte questa sciocchezza degli autori, la trama della nuova stagione mi interessa :)



16. Esabac ha scritto:

8 novembre 2013 alle 15:04

La cosa più assurda è che poi Inge sparisce mentre Elena e Bobò rimangono. A quanto pare stanno puntando solo sui Martini e parenti, e non è che mi dispiaccia.
Si erano accumulati troppi personaggi dalle precedenti stagioni tipo Gus, Inge ecc, ci voleva una sfoltita



17. Giubo ha scritto:

9 novembre 2013 alle 07:15

sbaglio o ci dovrebbe essere anche Jgor Barbazza, l’attore che in Centovetrine interpreta Damiano Bauer?

Comunque devo dire che le ultime edizioni hanno lasciato decisamene molto a desiderare e anche questa, se le impostazioni sono quelle descritte nell’articolo, non mi sembra promettere scintille… nonostante Banfi



18. Giubo ha scritto:

9 novembre 2013 alle 07:17

Esabac, la Pandolfi ha sempre detto che mai e poi mai tornerà, per quanto spesso glielo abbiano proposto. Si è sempre distinta come persona coerente, quindi direi che quel capitolo possiamo ritenerlo chiuso..



19. Barbara ha scritto:

11 novembre 2013 alle 15:51

Mi dispiace non vedere Marco e Maria .. secondo e è una grande perdita



20. Damiano ha scritto:

29 novembre 2013 alle 01:02

Io spero che ci sia ancora Armando, e che Ave non cambi di nuovo uomo povera donna, che loro due almeno restino insieme a tempo indeterminato, per il resto sembra che sia abbastanza piacevole come si preannuncia, Anna dovrebbe restare con Emiliano secondo me perchè sono una coppia magnifica e se posso direi che anche una possibile ricomparsa di Reby e Alberto non sarebbe male! :)



21. alessandra ha scritto:

3 dicembre 2013 alle 16:46

Con la scomparsa dei personaggi cardine, e soprattutto di Maria e Marco, i miei preferiti, e l’arrivo di personaggi dal nulla, temo che questa serie potrà rivelarsi un flop….. Spero di no ma , leggendo queste anticipazioni, non mi pare ci siano grandi motivazioni che potranno tenerci incollati al video…
Secondo me bisognerà rivedere meglio la trama e reinserire i personaggi che hanno fatto la storia e il vero successo di Un medico in famiglia!! Pensateci finchè siete ancora in tempo!
Cosa potremmo farcene delle storie di Palù, Jonathan ,Bobo e Elena che devono ancora crescere? Mi sembra un cast del tutto stravolto e ancora più inverosimile….. Bisogna dare un filo di continuità alle storie altrimenti il pubblico si stancherà in partenza , come per la V serie che è stata la più noiosa in assoluto! Ridateci le vecchie glorie del Medico e non deludeteci !!! Voi sapete già quali sono i personaggi che attirano di più… li avete eliminati…come potete sperare di vincere gli ascolti così??



22. Tersilla vercillo ha scritto:

10 dicembre 2013 alle 22:33

E’ molto impo nonno Libero e Cettina ,forse questa ultima stagione sara’ povera di contenuti



23. anna ha scritto:

10 dicembre 2013 alle 22:48

Secondo me UMIF senza maria sarà un flop… puntano su un pubblico adolescenziale, ma rinunciare a un pubblico innamorato della serie e affezionato ai suoi interpreti storici pare una scelta suicida… mah.



24. Tersilla vercillo ha scritto:

10 dicembre 2013 alle 22:57

Oddio Maria no e’ troppo simpa sn cresciuta cn lei abbiamo anke quasi l stessa eta’anzi ci dividono alcuni mesi , siamo coetanee, nn puo’ andarsene e poi anke Annuccia vedremo poco ma siamo sicuri che rimangono i Martini



25. MissSugar ha scritto:

21 dicembre 2013 alle 17:59

Tutto ha una fine e questo vale anche per la tv. Una fiction di successo non può essere spremuta all’inverosimile, non si può fare uno scempio di una storia bella. In pratica sfruttano il titolo cambiando la narrazione e abbandonando i valori di partenza, come, in questo caso, l’amore e la famiglia, che per fornire nuovi spunti viene disgregata. Allora molto meglio chiudere un ciclo e dare il via ad una nuova serie con storie e personaggi a cui affezionarsi, si creerebbero prodotti di miglior qualità e si lancerebbero messaggi decisamente più positivi.



26. teresa ha scritto:

2 gennaio 2014 alle 20:39

secondo meeeee sara brutto



27. Arianna ha scritto:

9 gennaio 2014 alle 21:28

Per me da quando hanno fatto morire Guido è finito UMF! Forse ora stanno esagerando… è chiaro che lo fanno solo x gli ascolti



28. Giorgia ha scritto:

12 gennaio 2014 alle 18:48

Sono anni che guardo Un medico in famiglia… l’ho guardato dalla prima puntata… avrò avuto 4/5 anni… lo guardava mia nonna… e di conseguenza io… e beh… non mi sono mai stancata!! Lo ammetto… le prime sono state assolutamente le migliori… c’era Cettina… e come dimenticare la storia d’amore di Guido e Maria?? Dopo ha cominciato un po’ a perdere… c’è stata, come detto nell’articolo, la stagione “Indian Style” che non è stata tra le migliori… poi hanno cominciato ad andarsene i “pilastri” della serie… prima se n’è andata Cettina.. poi Guido.. poi, per un periodo, nonno Libero(per un motivo più che giusto!! La famiglia prima di tutto!!).. e via dicendo…
Poi ci sono state le varie storie.. con ritorni di ex.. tradimenti.. triangoli… cose che, sinceramente, da questa serie non mi sarei mai aspettata!!
Poi c’è stata la crescita e “ribellione” di Annuccia… personalmente la sua storia con Emiliano mi è piaciuta molto… e da quello che ho letto ha avuto anche molto successo!! Non capisco perchè ora la vogliano rovinare in questo modo… non mi sorprenderei se perdessero degli ascolti solo per questo…
Questa nuova serie.. a giudicare da queste anticipazioni.. non credo sarà una delle migliori… a dirla tutta.. credo sarà un gigantesco flop… spero solo di sbagliarmi…



29. chiara ha scritto:

12 febbraio 2014 alle 18:54

fin ora medico mi è sempre piaciuto moltissimo… qualcuno dice pure che sono malata di medico… ma secondo me ci sono troppi cambiamenti, per quanto riguarda lele ok.. la 3 e la 4 hanno funzionato anche senza di lui, melina e dante ok… si può paragonare all’addio di cettina nella sei (?!) … però tutti questi cambiamenti sono eccessivi… anche il fatto che si punti tanto su questi adolescenti… che per l’amor di dio bravi però non di certo ai livelli di scarpati… capisco che le esigenze cinematografiche hanno costretto gli autori… sulla scelta dei protagonisti avrei preferito qualcuno senza l’acne.



30. chiara ha scritto:

12 febbraio 2014 alle 18:55

si rischia appunto di fare come nella 5 che non centrava niente con le altre



31. chiara ha scritto:

12 febbraio 2014 alle 18:59

ps: concordo appieno con giorgia



32. filomena ha scritto:

5 marzo 2014 alle 20:22

sarà bellissimo, lo adoro già a quanto ho letto fin ora, ma mi chiedo chi saranno RICCARDO ALLEMAGNI, VALENTINA CORTI e FLAVIO PARENTI di questa nuova serie TV FANTASTICA. Certo, mi mancheranno LELE, BIANCA, MARCO, MARIA,INGHE e ANNA, o forse ANNA la vedremo mentre sarà a LONDRA? Comunque lo adorerò lo stesso. TI AMO LELE MARINI (o Giulio Scarpati se preferisci)!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.