23
ottobre

LA LISTA DI BERGOGLIO: CLAUDIA MORI E LILIANA CAVANI PREPARANO UN FILM SU PAPA FRANCESCO

La Lista di Bergoglio

Papa Francesco sarà presto protagonista di un film. La Ciao Ragazzi, casa di produzione di Claudia Mori, ha, infatti, acquisito i diritti del libro La Lista di Bergoglio di Nello Scavo, per realizzarne un film da destinare al grande e piccolo schermo. L’opera di Scavo, pubblicata dalla Editrice Missionaria Italiana, è un’inchiesta che rivela quanto Jorge Mario Bergoglio, negli anni settanta, allora gesuita in Argentina, fece per salvare molte persone dalle persecuzioni della dittatura militare del generale Jorge Rafael Videla, che governò il Paese sudamericano dal 1976 al 1983. A dirigere il film, che farà finalmente chiarezza sulle tante voci incontrollate uscite all’indomani della nomina di Papa Francesco, sarà la regista Liliana Cavani, che con la Mori ha già lavorato in diverse produzioni, come il recente ciclo di film tv Rai Mai per Amore. La regista ha dichiarato all’Adnkronos di essere rimasta molto colpita dal libro di Scavo:

“Quando ho letto e poi presentato il bel libro di Nello Scavo sono stata catturata dalla vicenda umana e storica che racconta. Ho provato subito il desiderio di condividerla col pubblico e con Claudia Mori che si è fatta subito coinvolgere con l’entusiasmo che la distingue per le vicende umane belle e forti. Come prevedevo Claudia ha subito amato l’idea: ha letto il libro e ne ha acquistato immediatamente i diritti per una fiction o un film. Pensiamo che per comprendere meglio la travolgente ricchezza umana di Papa Francesco e la sua lucidità questa vicenda forte e tanto umana sia molto importante”.

Il progetto è ancora in fase embrionale, e le riprese non partiranno prima della metà del 2014. L’intenzione della Cavani, intervistata dal quotidiano L’Avvenire, è quella di realizzare un film che possa essere proposto sia al cinema che in tv, ovvero con lo stesso formato utilizzato dalla regista nel 1989 per il film su San Francesco con protagonista Mickey Rourke. Proprio a riguardo del Santo di Assisi, la Cavani ormai da mesi attende di conoscere dalla Rai, se l’annunciata terza versione televisiva dedicata a San Francesco, si farà oppure no. Ad oggi la fiction sul Santo sembrerebbe essersi arenata, in quanto in contrasto con il piano editoriale varato dal direttore di RaiFiction Tinny Andreatta, nel quale le onerose fiction in costume hanno lasciato spazio a storie e contenuti di più stretta attualità o improntati sul sociale.

Tra questi potrebbe rientrare la trasposizione del libro di Scavo, che a un mese dalla sua uscita nelle librerie, è già giunto all’ottava edizione. L’opera, che vanta peraltro la prefazione del Premio Nobel per la Pace Adolfo Pérez Esquivel, sarà presto tradotta in dieci lingue per più di quaranta Paesi.



Articoli che potrebbero interessarti


Papa Francesco - don Marco Pozza
Papa Francesco a Padre Nostro su Tv2000


Papa Francesco
Papa Francesco, appello per i dipendenti Mediaset di Roma: «Auspico soluzione, non c’è solo il profitto» – Video


Via crucis
Rito della Via Crucis con Papa Francesco su Rai1. Doppio speciale prima e dopo la diretta


Papa-Francesco
Papa Francesco al fianco dei lavoratori di Sky a rischio licenziamento

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.