5
ottobre

PARTY PLANNERS: ATMOSFERE DA FIABA E IDEE INTELLIGENTI PER FESTE DIFFICILI DA RIFARE

Party Plannes

Le feste organizzate nel corso di Party Planners, programma di Real Time partito lo scorso 14 settembre, non sono solo feste. Ma trasposizioni nella realtà di fantasie infantili che vivono di boschi, gnomi e colori e desideri di norma irrealizzabili ma comuni un po’ a tutte le mamme. Uno su tutti quello di riuscire a dar da mangiare ai più piccoli qualcosa di sano durante un party (nonostante questo) ben riuscito.

Party Planners: Idee originali e spunti interessanti

Laura, pasticciera figlia d’arte dai capelli scuri e il volto minuto, si inventa ogni volta degli snack e dei dolciumi semplici ma che, chissà perché, non vengono in mente così facilmente. Tipo i pezzi di frutta ricoperti di cioccolato bianco fuso che, una volta sullo stecco, somigliano in tutto e per tutto a dei gelati. Oppure sandwich ripieni di verdure colorate che a prima vista sembrano di plastica ma in realtà non lo sono affatto e vengono divorati dai bambini.

Poi c’è Virginia, lunghi capelli biondi da principessa e grande propensione al dettaglio, capace di inventarsi degli alberi di popcorn e tendoni da circo in ogni dove, se il fortunato bambino per cui si sta dando da fare ama i clown. A lei il compito di importunare in cucina la precisissima collega mentre prepara torte e cupcakes, giocando insieme tra confetti e farina. Tutto bello, insomma. Ma la domanda sorge spontanea: queste festicciole costano quanto un ricevimento di nozze?

La bellezza inconfutabile del risultato finale dipende da troppi dettagli che, a realizzarli, sono di sicuro un bel po’ costosi: inviti personalizzati freschi di tipografia, quintali di materiale da merceria, chili di pennarelli e soprattutto elementi di scenografia forse anche difficili da reperire. E, se anche i genitori sono disposti a fare l’investimento, non è detto che riescano da soli.

Perché sembra facile riprodurre un fungo con una caprese composta da mozzarelline e pomodori, ma servono anche la pratica e tanto tempo a disposizione. In ogni caso, sul sito internet del programma ci sono tutti i tutorial per riprodurre i lavori delle due ragazze e, se non li sapete fare, potete sempre chiamare loro in aiuto (ma quanto vi costerebbe, chissà).

Intanto, il programma è già pronto a debuttare a dicembre con la versione Kids su Frisbee, e questa volta saranno i bambini ad organizzare la festa perfetta, aiutati naturalmente dalle immancabili Laura e Virginia per sei puntate complessive.



Articoli che potrebbero interessarti


piccoli giganti
Piccoli Giganti: il format si fa più agile, ma perde di leggerezza e imprevedibilità


Primo Appuntamento - Real Time
Primo Appuntamento: su Real Time un dating show romantico e vecchia maniera che non riesce a sfondare


L'altro volto della bellezza
L’ALTRO VOLTO DELLA BELLEZZA: SU REAL TIME UN PROGRAMMA SPINOSO CHE METTE A CONFRONTO OSSESSIONI E MALFORMAZIONI


The Undateables
THE UNDATEABLES: AMORE E DISABILITA’ SENZA RETORICA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.