7
maggio

MATRIMONIO DI VALERIA MARINI – LA VITA IN DIRETTA FA DIETROFRONT

Bomboniera del matrimonio di Valeria Marini

Bomboniera del matrimonio di Valeria Marini

Paga delle critiche e dei malumori scatenati dalla diretta dedicata al matrimonio di Valeria Marini da Domenica In Così è la vita, la Rai avrà probabilmente ritenuto opportuno non ricamarci più su. E ieri non se n’è parlato nel salotto de La Vita in Diretta, lo stesso da cui venerdì scorso è arrivata la notizia dell’esclusiva concessa al programma domenicale di Lorella Cuccarini da parte della Valeriona nazionale. Notizia comunque (volutamente?) imprecisa, visto che la Cuccarini ha parlato in quell’occasione di riprese in chiesa durante la funzione che, poi, non si sono viste: gran parte dello spettacolo è consistito nella sfilata di vip vari e avariati in cima alla scalinata dell’Aracoeli.

Eppure in chiusura di puntata a Domenica In l’inviata Rosanna Cacio, delusa dal fatto di non aver potuto mostrare ai telespettatori l’uscita degli sposi dalla chiesa per questioni di tempo, ha dato appuntamento proprio alla prima puntata utile de La Vita in Diretta, ovvero quella di ieri. Ma Mara Venier, sempre dentro la notizia, amica com’è di gran parte del vippame nostrano, e presente -stando ai tweet pubblicati dal marito- ai festeggiamenti, non ha commentato alcunchè assieme agli ospiti accomodati nel suo salotto televisivo.

La verità è Rai 1 aveva già dedicato ampio spazio alle “nozze dell’anno”, sollevando critiche giunte da più parti: per molti non è accettabile che la Tv di Stato celebri (e come ha fatto notare l’Aiart spenda soldi dei contribuenti per) un evento privato rendendolo nazionale (peccato, però, che abbia segnato un abbondante 20% di share!). Se a tutto ciò aggiungiamo la bestemmia in diretta che ha scandalizzato il salotto domenicale, il dado è tratto.

Dunque niente chiacchiere del giorno dopo, le più succose ed interessanti, ma un distaccato riserbo che non convince proprio. Soprattutto se ricordiamo l’incedere lento della sposa intercettato dall’inopportuno microfono di Max Lazzari, di solito inviato speciale proprio de La Vita in Diretta (come del resto anche la Cacio) ad eventi quali inaugurazioni, compleanni di personaggi famosi o anche solo dei figli di famosi che vengono mostrati ogni volta con dovizia di particolari. E del matrimonio della Marini niente, neanche una parola. Sa proprio di marcia indietro decisa all’ultimo. E il fatto che nel primo segmento de La Vita in Diretta ci fossero solo Iva Zanicchi e Orietta Berti come ospiti, oltretutto rimaste nel prosieguo, puzza di celebrazione tappabuchi.

Poco male, comunque: i dettagli continuano ad arrivare da più parti e la vera esclusiva, più che della Rai, è del web.

..:: CLICCA QUI PER LE FOTO DEL MATRIMONIO ::..



Articoli che potrebbero interessarti


Francesca Fialdini
Rai 1: Benedetta Rinaldi a «UnoMattina», Francesca Fialdini a «La Vita in Diretta»


Marco-Liorni
La Vita in Diretta, Marco Liorni saluta e auspica una «trasformazione che andrà messa a punto ma necessaria»


cristina-parodi
La Vita in Diretta, Cristina Parodi saluta domani. Marco Liorni in solitaria fino al 16 giugno


CAMPO-DALLORTO
Palinsesti Rai1 2017/2018: il progetto di Campo Dall’Orto per il pomeriggio

6 Commenti dei lettori »

1. Luigi ha scritto:

7 maggio 2013 alle 09:18

Ma di cosa avrebbero dovuto parlare? Non c’era uno straccio di immagine da commentare, è chiaro che il pubblico è rimasto deluso dell’esclusiva di Domenica In e loro ci dovevano fare un’altra trasmissione sopra? Non era il caso di dire, “brava la Rai” nell’articolo invece di lamentarsi perché non c’è stato il servizio?



2. tony ha scritto:

7 maggio 2013 alle 10:16

“Notizia comunque (volutamente?) imprecisa, visto che la Cuccarini ha parlato in quell’occasione di riprese in chiesa durante la funzione che, poi, non si sono viste”

menomale che anche voi l’avete fatto notare!

figuraccia tremenda della rai che prima butta il sasso con la Cuccarini e poi nasconde la mano con la venier… tanto a loro che gli frega… gli ascolti ieri li hanno fatti… a loro importa solo quello, vero?



3. tony ha scritto:

7 maggio 2013 alle 10:20

corrego… gli ascolti l’altro ieri (domenica) li hanno fatti… a loro importa solo quello, vero?



4. Nina ha scritto:

7 maggio 2013 alle 10:29

Che soddisfazione!



5. Marco89 ha scritto:

7 maggio 2013 alle 12:30

In giro hanno i principi, noi abbiamo la Marini, così è.
Ma la Venier se non sbaglio venerdì la Cuccarini l’ ha pure un pò sbefeggiata per la storia del matrimonio…in ogni caso meglio così, anche se devo ammettere che conosco molta gente interessata all’ evento.



6. tony ha scritto:

7 maggio 2013 alle 13:57

venerdì la venier è stata complice della cuccarini perchè probabilmente sapevano entrambe che così è la vita non avrebbe avuto le telecamere in chiesa. però hanno fatto credere il contrario con la cuccarini che ha parlato di telecamere in vari punti (senza però dire che erano fuori dalla chiesa) e la venier che ha appoggiato e aiutato lorella nella sceneggiata dicendo che da casa la cerimonia si sarebbe vista meglio che dal vivo. ecco perchè rideva mara, era un modo come per dire: vabbè diciamo così anche se non è vero. Mi meraviglio per lorella che ho sempre considerato come una persona sincera e invece si è trattenuta per ordini superiori per salvare la sua permanenza in rai. E oggi, sempre per gli stessi motivi, su twitter scrive “Ma perchè non riderci un po’ su?” sorvolando e facendo finta di niente e prendendola alla leggera (addirittura riderci su) come fa sempre quando le polemiche riguardano lei. Però anche lei puntò il dito quando l’opportunismo, l’incoerenza e il trash riguardavano gli altri (vedi 2 anni fa quando lorella perdeva sempre e così criticò la d’urso). Ma evidentemente per la Cuccarini se una cosa la fa lei va sempre bene. Qui c’è poco da riderci su, cara lorella. Di questi tempi non è etico (per usare una parola che la cuccarini ha tirato in ballo nella sua ultima intervista qui a dm) questo sperpero di soldi per futili motivi. Ma a quanto pare, come spesso succude in Italia, è più conveniente non parlarne più e insabbiare tutto. Ma voglio credere che la Cuccarini dentro di se sia consapevole, suo malgrado, che è stata complice di uno sbaglio non attribuibile a lei, visto che la ritengo una persona intelligente.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.