2
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2013: CANALE5 CONTROPROGRAMMA CON FILM STRAVISTI

Colazione da Tiffany, giovedì 14 febbraio su Canale5

Si salvi chi può! Sembra essere stato questo il pensiero più diffuso in quel di Cologno Monzese al momento della stesura del palinsesto della settimana del Festival di Sanremo. Già, perchè – salvo variazioni dell’ultima ora – per il prime time dei giorni compresi tra martedì 12 e sabato 16 febbraio 2013 Canale5 riesumerà tutta una serie di “avanzi di magazzino” che (forse) potrebbero andar bene per il palinsesto di un canale all digital.

Film visti e stravisti, all’ennesimo passaggio televisivo i cui nastri saranno già usurati da un eccessivo uso. Ironie a parte, ovviamente non sarebbe stato intelligente per l’ammiraglia Mediaset schierare le sue armi migliori ma forse ci si poteva aspettare qualcosa di più, magari con un po’ di fantasia e creatività sarebbe venuta fuori una controprogrammazione meno scontata.

Si parte con il film “trash” In questo mondo di ladri, commedia del 2004 diretta da Carlo Vanzina con Valeria Marini, Carlo Buccirosso, Biagio Izzo e tanti altri mentre il mercoledì l’ammiraglia si affiderà a una pellicola più da La5 o film family Italia1 (quelli che mandano in onda il sabato o la domenica nell’access prime time tanto per intenderci), cioè Matrimonio a 4 mani con le gemelle Olsen sugli scudi.

La serata del giovedì propone il classico del 1961 con Audrey Hepburn Colazione da Tiffany, recentemente restaurato in occasione del cinquantesimo anniversario  mentre il venerdì torna di prepotenza una produzione tricolore con il “dimenticabile film” per la tv del 2008 VIP, anch’esso creatura di Carlo Vanzina e interpretato da Enrico Brignano e Matteo Branciamore. La messa in onda in prima tv ha conquistato appena 3.430.000 spettatori e il 16.12% nel settembre di cinque anni fa, questa volta arriverà ai 2 milioni? Il Clan dei Camorristi per quella settimana dovrebbe, invece, trovare spazio al lunedì. La sera della finale, a riposo Italia’s got talent e non potendo trasmettere il monoscopio, Canale5 opta per il sempreverde Pieraccioni e trasmette il suo Il Principe e il pirata.

Sul fronte delle altre reti, Italia1 conserva Wild e il suo pezzo forte per giovedì 14 febbraio con la diretta della gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League Inter-Cluj mentre al venerdì è confermata la diretta di Quarto Grado su Rete4.



Articoli che potrebbero interessarti


michele_santoro_servizio_pubblico
SANREMO 2013: SU LA7 SALTANO UN TURNO SANTORO, BIGNARDI E CROZZA. LERNER TORNA IN PRIME TIME


Le Tre Rose di Eva 4
Le Tre Rose di Eva 4 su Canale 5 da domenica 5 novembre. Poi si sposta


Rosy Abate - La Serie
Canale 5 insidia Fazio: dopo Morandi, arriva Rosy Abate. Al via domenica 12 novembre


L'Intervista, Pietro Maso e Maurizio Costanzo
L’Intervista con Pietro Maso, Maurizio Costanzo risponde alle critiche: «Le persone vanno conosciute»

29 Commenti dei lettori »

1. teoz ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 12:30

già il termine controprogramma è un programma con sti film



2. MisterGrr ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 12:43

ahahahahahahahahahahah

mi ricordo anche Matrix l’anno scorso in prima serata…il venerdì poi VIP auhauahauhauhauahauhaua



3. osservatore ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 12:47

Non hanno più neanche tanti film decenti da mandare in replica
( a parte Colazione da Tiffany che è un classico)



4. lisa ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 12:50

Dal Sanremo di Bonolis 2009, poi clerici e 2 di morandi a canale 5 sospendono tutto per una settimana. sono 5 anni che non danno niente contro. Pressioni anche degli agenti?
hanno controprogrammato contro la ventura e contro pippone nell’ultimo anno con Chiambretti, quando c’era la hunzicher no.



5. lu85 ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 12:50

ma Scheri pensa di essere a Rete4? Passo solo Colazione da tiffany, che sarà il più seguito. Ma per Dio, un po’ di fantasia!! Ok che tanto non se li cacherebbe nessuno i film, ma su…



6. Mattia Buonocore ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 12:55

@lisa c’è da dire che sono sopraggiunti problemi economici, non è che senza Sanremo il palinsesto di Canale 5 sia ricco di produzioni inedite



7. Gah! ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 12:56

Ormai da anni Canale 5 non fa una controprogrammazione decente a Sanremo. Questa pero’ e’ penosa. Questi film li manda ormai anche quando Sanremo non c’e’ e spesso e volentieri sono al di sotto del 10%. Voglio vedere che fanno col Festival contro,voglio proprio vedere…



8. Alberto ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 13:07

@Gianluca: “Colazione da Tiffany” è sempre stato a colori!



9. matteo quaglia ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 13:07

appunto perche’ nanche se mettesero altri film lu non se li cacherebbe nessuno , si sa gia’ che succedera’ come gli anni scorsi e che anche questo festival fara’ boom di ascolti quindi flop per flop….



10. matteo quaglia ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 13:09

ah non e’ detto che italiauno si tenga wild perche’ l’anno scorso contro sanremo mandarono uno special che era praticamente il meglio delle puntate precedenti , fatto appunto per schivare sanremo e tornare la settimana dopo con la normale programmazione



11. francesco ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 13:14

La “”"”contro programmazione”"”" di canale 5 è PATETICA! non ho parole veramente…. -.-””
Non dico di mandare tutti i film in prima visione… però almeno una puntata di italia’s got talent.. anche solo anticipata a venerdì… boh….veramente.. SENZA PAROLEEE!!!!!
Nella settimana di Sanremo Canale 5 fa proprio schifo! non che ultimamente sia un capolavoro! scusate lo sfongo.. ma quando ci vuole, ci vuole!! :)



12. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 13:27

hHAHAHA no le gemelle Olsen su canale 5 non si possono vedere



13. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 13:28

ricordo che qualche anno fa, Ghost su canale 5 contro sanremo, fece un buon risultato, o sbaglio?
ho visto che Domenica faranno titanic. poteva avere qualche chance di togliere qualcosina a sanremo, considerando anche la durata.



14. amazing1972 ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:00

già la prossima settimana il palinsesto di canale5 è pieno di film già visti (solo uno è in prima tv),però si poteva ovviare in maniera più decorosa. colazione da tiffany lo passo,il classico che non tramonta mai e fai bella figura almeno,ma gli altri sono davvero filmacci. il meglio di illusionist era da mettere in quella settimana,cosi come qualche taglia e cuci di italia’s got talent e zelig



15. amazing1972 ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:16

comunque non so quanto mediaset possa andare avanti cosi. con la crisi stanno centellinando le produzioni inedite,ma a furia di mandare film su tutte e 3 le reti,rischiano che anche questi si inflazionino parecchio (quelli di pieraccioni già mandati decine di volte). per ora italia1 e rete4 fanno ancora ascolti soddisfacenti,ma una volta mandati tutti i film potenzialmente interessanti,dopo ricominciano il giro? titanic non farà lo stesso ascolto di 6 mesi fa stavolta



16. Master ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:17

Italia1 manda anche Real Madrid -Manchester Utd



17. matteo quaglia ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:20

e’ pieno di film gia’ visti dove?? oltre alla domenica c’e’ uno solo in replica martedi contro una raiuno in replica e quello del mercoledi in prima tv contro l’amichevole della nazionale da qui a dire che ne e’ pieno…



18. Marco MDNA ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:27

Ho come il sentore che tra un pò rimpiangeremo tutti Donelli! Queste prime mosse di Scheri non mi convincono per niente…anzi…..mi sconcertano!! Veramente assurda come controprogrammazione. Di questo passo Canale 5 rischierà di essere superata anche da La5!!!
Durante quella settimana non sarà troppo difficile per Sottile e la Cicogna superare la rete ammiraglia,anzi sarà una passeggiata. Io capisco che non convenga a Mediaset mettere in gioco un palinsesto che potrebbe dare più frutti in settimane normali,ma non è possibile scendere a questi livelli…hanno veramente toccato il fondo. E pensare che una volta Canale 5 lo combatteva il Festival Di Sanremo,e molto spesso riusciva anche a batterlo. Ora sembra che a Mediaset non importi più nulla,nè di vincere nè di perdere. Apatia Totale…



19. amazing1972 ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:31

@marcomdna
mi sa che ricordi male,perchè canale5 molto raramente ha combattuto il festival e quel paio di annate che lo ha fatto,era solo perchè sanremo era in grande crisi. in ultimo,solo una volta canale5 ha battuto sanremo,col gf,durante il disastroso festival della ventura



20. Master ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:34

Ma cosa dovevano mettere voglio dire?
Qualunque film vale l’altro contro Sanremo



21. Marco MDNA ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:35

Controprogrammazione veramente assurda…che fine a fatto lo spirito battagliero di Canale 5??? Questa è apatia totale,ormai a Mediaset non importa più nulla,né di vincere né di perdere!!! Ho l’impressione poi che Scheri si senta a Rete 4,non a Canale 5….scommettiamo che tra un pò rimpiangeremo tutti Donelli? Ok,io sono un tipo comprensivo e capisco che Mediaset non voglia(o meglio,non possa) giocarsi un palinsesto che darebbe molti più frutti in giornate normali,ma qui stiamo veramente toccando i limiti dell’assurdo!!! Salvo Sottile,la partita e Fiammetta Cicogna supereranno l’ammiraglia senza troppe difficoltà durante il Festival di Sanremo,e pure tutte le altre reti. Previsioni per il futuro Mediaset: Canale 5 declassata a ultima rete… La5 rete ammiraglia!!!!



22. Master ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:38

Avrei evitato quella porcata della Marini, quello si :)



23. Marco MDNA ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:40

Non capisco perché ci sono due miei commenti… mentre scrivevo il primo,ho dovuto ricaricare la pagina perché si era bloccata,però ora ho notato che l’ha inviato lo stesso! Mah… misteri informatici!!!



24. matteo quaglia ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 14:44

la controprogrammazione e’ cosi per un semplice fatto , i tempi sono cambiati , ora c’e’ la crisi e non si puo’ piu’ pensare di buttare possibili prodotti che potrebbero essere forti in una settimana in cui gli ascolti non contano nulla di nulla e c’e’ un festival che da alcuni anni fa sempre piu’ il botto ogni volta , se i camorristi dovessero risalire alla terza puntata e andare bene chi me lo fa fare poi di buttare al macero la quarta puntata non guadagnandoci nulla quando lo posso usare la settimana dopo dove ci posso guadagnare?? chi me lo fa fare di buttare via una puntata di un programma di successo come got talent senza guadagnarci nulla quando ripèartendo la settimana dopo ci guadagno un sacco?? lo stesso discorso vale anche per le altre reti , italiauno l’anno scorso wild nella settimana di sanremo non mando’ una puntata normale ma un meglio di , cosa che probabilmente succedera’ anche quest’ anno e che probabilmente fara’ mistero , su raidue anche se non ci fossero state le tribune elettorali che ti fermano tutto avrebbero stoppato tutti i telefilm crime per riprenderli poi la settimana dopo



25. Marco MDNA ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 15:05

matteo quaglia: Che la crisi abbia colpito Mediaset è fatto risaputo, ma comunque ci si aspetta qualcosina in più,non ci si può ridurre a questi filmacci…volendo altri capolavori come Colazione da Tiffany li trovavano di sicuro. E poi secondo me il Festival sta andando meglio in questi ultimi anni sopratutto perchè nelle altre reti regna il nulla e la gente si rassegna a Sanremo. Io di sicuro non mi rassegnerò al Festival… grazie al cielo ci sono mille modi per passare il tempo oltre a stare davanti alla tv. Uscire,leggersi un libro,ascoltare musica o guardare un dvd per me è senz’altro meglio di guardarmi il Festival Di Sanremo!!!



26. matteo quaglia ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 15:14

se hanno altri capolavori non li buttano via nella settimana in cui gli ascolti non contano nulla se mettevano filkm recenti mettevano le solite commedie americane o film drammatici



27. Marco MDNA ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 15:33

dire che gli ascolti non contano nulla durante la settimana sanremese mi sembra un tantino esagerato,infondo non è mica Natale. La verità è che contano,però per colpa della crisi Mediaset è costretta ad arrendersi ma una volta non era così,e c’era ugualmente competizione



28. matteo quaglia ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 16:16

mediaset non e’ in garanzia durante la settimana sanremese , ergo quindi che li ascolti non contano nulla



29. aleimpe ha scritto:

2 febbraio 2013 alle 17:34

Io ricordo nel 1996 contro Sanremo “Serata Magica” con il compianto Gigi Sabani ;)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.