6
settembre

ANTONELLA CLERICI PRESENTA LA NUOVA EDIZIONE DE LA PROVA DEL CUOCO: “MI SONO RIDOTTA IL COMPENSO E NON HO SFRATTATO LICIA COLO”

Antonella Clerici (Oggi.it)

Prima il cachet milionario, poi la questione degli studi Dear e il presunto “sfratto” di Licia Colò. Antonella Clerici non ci sta e si difende a spada tratta dalle accuse, che “certa stampa” le rivolge, durante la conferenza stampa di presentazione de La prova del cuoco. L’attenzione sul ritorno del programma, lunedì 10 settembre nel mezzogiorno di Rai1, è stata accesa dalle dichiarazioni della conduttrice che ha risposto punto per punto ai cronisti.

Non comprendo questo accanimento di certa stampa su di me: puntualmente si torna a parlare del mio compenso che tra l’altro mi sono ridotta e non di poco. E ci tengo a dire poi che non ho sfrattato Licia Colò dal suo studio. L’uso degli studi Dear è stata una scelta della Rai. E faccio una proposta: perché non pubblichiamo gli stipendi di tutti i conduttori sia Rai che Mediaset e vediamo qual è il valore di mercato?”.

Nessun presidio della Clerici alla Dear (anche Ti lascio una canzone verrà trasmesso dal Nomentano), la quale mette una pietra sopra sull’ormai vecchia polemica sui cachet milionari dei conduttori, sfoderando i risultati, davvero buoni, dei suoi programmi. Dopo tante edizioni La prova del cuoco, nonostante il proliferare del genere cooking show, rimane una garanzia per Mamma Rai. Antonellina, con nuovo taglio di capelli e una taglia in meno (così scrive il settimanale Oggi) ha provato a svelare il segreto del successo.

“Questo non è un programma di cucina tecnico dove noi insegnamo a cucinare e diamo delle ricette, ma è un programma in diretta che ha la caratteristica di essere uno show sulla cucina, con canzoni, chiacchiere, ed è per questo forse che funziona da tanto tempo“.

Da lunedì nella cucina di Rai1 ritroveremo Anna Moroni, Alessandra Spisni, Sergio Barzetti, Palma D’Onofrio con la new entry Luisanna Messeri, che proviene da Il club delle cuoche di Alice. Confermata Casa Clerici, nella quale Antonella si cimenterà ai fornelli e  la presenza di Claudio Lippi per la puntata del sabato.

Per il secondo anno consecutivo, dal primo ottobre, La prova del cuoco sarà abbinato alla Lotteria Italia che metterà in palio ogni giorno premi per il valore complessivo di 50.000 euro attraverso un gioco telefonico.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Antonella Clerici
Antonella Clerici lascia La Prova del Cuoco?


La Prova del Cuoco 2017/2018
La Prova del Cuoco: le novità funzionano. Ma la vera forza è ancora Antonella Clerici


La Prova del Cuoco 2017/2018
La Prova del Cuoco 2017/2018 cambia il regolamento e va in esterna. Antonella Clerici diventa «giudice»


Antonella Clerici - La Prova del Cuoco
La Prova del Cuoco: dalla grafica allo street food, ecco come cambierà il mezzogiorno di Antonella Clerici

20 Commenti dei lettori »

1. amazing1972 ha scritto:

6 settembre 2012 alle 20:13

in effetti vedo un certo accanimento contro di lei,non so perchè. a me piace,una che parla chiaro



2. Franco2 ha scritto:

6 settembre 2012 alle 20:14

È un’ottima proposta. Sarebbe un’operazione di trasparenza a costo 0 per un’azienda pubblica che, dopotutto, viene a bussare ogni anno a casa di tutti gli italiani per battere cassa.
Mediaset, però, non c’entra, visto che è un’azienda privata e può usare i suoi soldi come vuole.



3. kalinda ha scritto:

6 settembre 2012 alle 20:15

c’è accanimento perchè è una donna di successo, che ha un bel fidanzato e una figlia.



4. teoz ha scritto:

6 settembre 2012 alle 20:35

@kalinda c’è accanimento perchè il suo fidanzato lavora nei suoi programmi non si sa con quali competenze c’è accanimento perchè di sicuro i suoi compensi visti da soli risultano sproporzionati e su questo ha ragione a chiedere un confronto… certo nella rai e non a mediaset che se vuole pagare milioni di euro la durso può farlo cm vuole tanto noi nn paghiamo direttamente…



5. johli8 ha scritto:

6 settembre 2012 alle 20:41

la differenza tra rai e mediaset antonellina è che a mediaset a fine anno non do nnt e quindi alla d’urso alla panicucci etc.. puo dare anke un milione al giorno!la rai ogni natale mi intossica in pandoro visto ke vuole i soldi e secondo me visto ke è un’azienda voglio anke i stipendi da azienda conduttori con 1.500 euro a mese!tanto i conduttori a finale so qlli ke lavorano meno!!!!!!



6. mugnezz ha scritto:

6 settembre 2012 alle 20:53

ma ti prego guadagna 2 milione e mezzo invece di tre. poverina ci arriverà lo stesso a fine mese ??? per fortuna ha fatto entrare anche suo marito in rai ( non si sa a fare cosa) cosi da avere più soldi in entrata !!!! RIDICOLA



7. Pier ha scritto:

6 settembre 2012 alle 20:53

La CLERICI ha riportato IL REALITY SU RAI1 a gennaio con IL RISTORANTE



8. luca ha scritto:

6 settembre 2012 alle 21:23

la clerici se guadagnasse quanto un operaio potrebbe parlare …ridicola e falsa



9. marialuisa ha scritto:

6 settembre 2012 alle 21:24

L’accanimento verso la Clerici è decisamente infame. E’ una donna di successo, amata dal pubblico, sa parlare un ottimo italiano ( e già questa è cosa alquanto rara!),ha fatto la gavetta usando le sue qualità intellettive e non quelle dalla cintola in giù ( anche questa cosa rarissima!!!), conosce i tempi televisivi, non sfrutta drammi e dragediucole, non usa il gossip per restare a galla, è un’aziendalista seria ed affidabile. Perchè non dovrebbe essere pagata? e perchè mai il suo compagno non dovrebbe essere prezzolato da Endemol ( non dalla Rai!) se ha le qualità?Perchè dovrei scandalizzarmi dei compensi della Clerici e non dell’easistenza in video della Bianchetti o dell’amante di Masi?. E le fiction Rai piene di frequentatrici di” cene eleganti” ad Arcore? Per favore siamo seri!!!!



10. luke ha scritto:

6 settembre 2012 alle 22:14

Sul discorso Colò ha ragione, mica è lei a decidere da che studio andare in onda.

Sul compenso, poverina…non penso che andrà a mangiare alla Caritas…



11. laura ha scritto:

6 settembre 2012 alle 22:24

Questa è un altra falsona in tv fa vedere che mangia mortadella e paninozzi .. poi passa 4 mesi all anno nella beauty farm di messegue e chenot a merano l o vista io , molto diva antipatica scontrosa, e veramente irriconoscibile senza trucco..
ha guadagnato milioni di euro per indossare i vestitoni da bambolotta e si lamenta che ora in tempo di crisi le hanno tolto pochi euro.. ma vaa vaa..



12. PierVivaCanale5 ha scritto:

7 settembre 2012 alle 00:34

io visto che la rai è un azienda pubblica dico che tutti quelli che ci lavorano dovrebbero prendere uno stipendio come normali dipendenti…ma purtroppo questo rimarrà un sogno di noi gente comune…



13. shidolionheart ha scritto:

7 settembre 2012 alle 10:14

Gli stipendi dei giocatori di calcio sono molto più scandalosi a mio avviso



14. Nina ha scritto:

7 settembre 2012 alle 10:57

Io non la sopporto proprio e non sopporto la sua prova del cuoco, con le canzoncine sceme per attirare i bambini, scorretta.



15. aleimpe ha scritto:

7 settembre 2012 alle 12:59

Il programma di Limiti è stata una valida alternativa estiva al programma della Clerici ?



16. johli8 ha scritto:

7 settembre 2012 alle 13:47

che pubblicassero i compensi rai,visto ke ogni fine anno ci chiedono i soldi!i compensi di mediaset non mi interessano visto ke non ci sono i soldi di nessuno,ma solo entrate pubblicitarie!e cmq antonella tagliatella certamente non avrai problemi di arrivare a fine mese o di mangiare!



17. marco 1991 ha scritto:

7 settembre 2012 alle 13:51

Io adoro la clerici e mi è pure piaciuto il programma di limiti! La rai spende bene i suoi… i nostri soldi, forse eccessivamente ma volete mettere limiti con d’urso/panicucci?????



18. Valerio ha scritto:

7 settembre 2012 alle 17:52

@ Laura: :D sottoscrivo le tue parole, a me dà la stessa impressione.

Non è vero che si tratta di una donna che parla chiaro perché ha una parola buona per ogni potente in Rai e mi sa di una che semplicemente si è adeguata bene all’attuale contesto tv. Come si fa poi a condurre una trasmissione di cucina senza saper cucinare (né aver imparato dopo anni di dirette) beh io proprio non riesco a concepirlo.



19. lele ha scritto:

7 settembre 2012 alle 19:55

@Piervivacanale5
non t’illudere, che alla rai i dipendenti non guadagnano tanti soldi come pensi tu. Se vuoi ti dico pure quanto prende alla Rai mio padre da tecnico radiofonico.



20. Nadia ha scritto:

8 settembre 2012 alle 12:30

A me la Clerici piace come conduttrice e come donna, ma eviti di parlare di compensi perché per quanto possa esserselo abbassato è sempre troppo elevato, certo vale per tutti i signori della tv e trovo giusta la proposta di pubblicare tutti i compensi ma a patto che vengano drasticamente dimezzati e non solo sventolati ai quattro venti, bisogna tener conto e portare rispetto a noi italiani che paghiamo il canone rai che oltretutto aumenta tutti gli anni!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.