12
agosto

GLEE: QUALI CANZONI VORRESTE ASCOLTARE NELLA QUARTA STAGIONE?

Lea Michele e Kate Hudson

Ormai manca poco alla partenza della quarta stagione di Glee, resa ancora più invitante dalle foto sul set pubblicate dal suo creatore Ryan Murphy su Twitter. Oltre alle new entry, al destino incerto di diversi personaggi e alla ghiotta partecipazione di Sarah Jessica Parker e Kate Hudson, un altro interrogativo solletica la mente dei numerosi seguaci della serie: le performance canore che animeranno la quarta stagione. Il sito americano Tv Guide si è divertito ad individuare le più calzanti tra i pezzi del momento.

E così ecco arrivare la proposta della nuova hit di Carly Rae Jepsen “Call me maybe”, che potrebbe essere benissimo riproposta da Rachel (Lea Michele) in una versione acustica durante la sua trasferta newyorkese, lontano dal suo amato Finn e corteggiata dall’avvenente Brody (Dean Geyer).

Fra le altre proposte si fanno avanti anche i Maroon Five (il cui frontman Adam Levine approderà nella seconda stagione dell’altra creatura di Murphy, American Horror Story) con la loro “Payphone”, che potrebbe essere eseguita da Blaine (Darren Criss) nel caso di un’eventuale rottura con il suo Kurt (Chris Colfer), ormai preso dai suoi piani futuri nella Grande Mela. “Wide awake”, l’ultimo successo di Katy Perry, verrebbe ben vista se accostata al nome di Quinn (Dianna Agron), ripresasi dal grave incidente automobilistico che l’ha colpita e ora pronta a dar prova delle sue capacità e della sua intraprendenza all’Università di Yale.

E perché non proporre “Scream” di Usher intonata dalla new entry Kate Hudson, dopo un’estenuante giornata di lavoro presso la prestigiosa Accademia della NYADA, nuova sfida di Rachel?

E voi cosa fareste cantare ai protagonisti di Glee 4, in partenza in Italia martedi 25 settembre su Fox?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


thefinder, palinsesti fox
CANALI FOX: A SETTEMBRE IN ARRIVO LO SPIN OFF DI BONES, GLEE 4 E BUD SPENCER E TERENCE HILL


Comic-Con 2011 - Anticipazioni e foto di Glee, The Walking Dead 2, Dr. House, Terra Nova e Alcatraz (15)
COMIC-CON 2011: LE NOVITA’ DI GLEE, THE WALKING DEAD 2, DR. HOUSE, TERRA NOVA E ALCATRAZ


the-exorcist-serie-tv
THE EXORCIST: HALLOWEEN SU FOX È ALL’INSEGNA DELL’HORROR


Minority Report
MINORITY REPORT: SU FOX IL SEGUITO DEL FILM DI STEVEN SPIELBERG IN FORMATO SERIE TV

8 Commenti dei lettori »

1. Claudio ha scritto:

12 agosto 2012 alle 17:18

Assolutamente Scheisse di Lady Gaga (Snobbata non da Lady Gaga stessa, ma bensí dai suoi discografici), un bel pezzo ritmato, discotecaro e particolare, dal momento che 3/4 è in tedesco. Ce la vedo molto bene cantata da tutte le ragazze del Glee Club.
Poi ovviamente anche Some Nights dei Fun., pezzo che sta andando molto forte quest’estate! Come per We Are Young, potrebbero cantarla tutti i membri del Glee!



2. MARCELLINOPANE&VINO ha scritto:

12 agosto 2012 alle 18:49

Grazie dei Fior di Nilla Pizzi



3. Irissaaaaa ha scritto:

12 agosto 2012 alle 21:53

Il pulcino pio. Adattissimo per la qualità delle ultime stagioni.



4. Davide Maggio ha scritto:

12 agosto 2012 alle 22:52

Mi state facendo morire :-)



5. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

13 agosto 2012 alle 11:14

Io vorrei tanto una seconda puntata dedicata a Madonna.



6. Carlotta ha scritto:

25 agosto 2012 alle 20:12

Tears don’t fall! **
Oppure Awake and Alive degli Skillet.
Ooppure un’episodio dedicato a Cascada, con One More Time!



7. Carlotta ha scritto:

25 agosto 2012 alle 20:13

One More Night* DDDDDDDDDDDD:



8. Rosario Di Palma ha scritto:

6 settembre 2012 alle 12:57

Farei cantare My Kind Of Love a Santana (Naya Rivera)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.