2
marzo

MARISA LAURITO CONTRO ANTONELLA CLERICI: MI HA SCIPPATO LA PROVA DEL CUOCO CON UNA RACCOMANDAZIONE

Marisa Laurito

Marisa Laurito tuona contro le raccomandazioni in tv. Voi direte: ecco un’altra showgirl di vecchia generazione che rivendica un posto nel piccolo schermo del nuovo millennio. E invece no; quello dell’attrice napoletana al Settimanale Nuovo è uno sfogo in piena regola, condito da una clamorosa rivelazione, a distanza di dodici anni dal fattaccio. Era il 2 ottobre 2000 quando su Rai 1 debuttava La Prova del Cuoco; uno dei giorni più brutti della sua vita (professionalmente parlando):

“(…) Sono stata proprio io la prima a proporre una trasmissione di cucina, ma alla fine non me l’hanno fatta fare. Ero stata presa per condurre La Prova del Cuoco, poi mi è stata scippata da Antonella Clerici che veniva da un flop di Canale 5 e, quindi, è evidente pensare che la sua sia stata una raccomandazione. Non ne avevo mai parlato prima, ma adesso non voglio più tacere”.

Il boccone, tanto per restare in tema, non l’ha ancora digerito, ma è certa che non restituirebbe mai il “favore” con la stessa moneta, perchè chiedere un aiuto per lavorare per lei equivale al “non so fare niente, sono negata, non ho la forza di portare avanti me stessa”. E’ anche per questo che considera la tv di oggi alla deriva, dove tutti vengono buttati nella mischia, competenti e non. E a rimetterci, tanto per cambiare, sono quelli bravi, soprattutto se giovani:

“In tv ultimamente c’è stato un degrado molto grave. Mi auguro un futuro diverso ma non per me: io la mia carriera l’ho fatta e ho lavorato con i più grandi (…) Il dramma riguarda i ragazzi, che non hanno nessuno che insegni loro che una carriera è fatta di lavoro quotidiano e ricerca su di sè. Come accade ai cantanti che vincono Sanremo dopo un reality show: per loro non è un bene avere successo così presto perchè, se non si costruiscono le basi, come fanno a sopravvivere? Marco Carta, per esempio, che fine ha fatto?.

E proprio la via del reality, per alcuni trampolino di lancio e per altri nuova occasione di tornare alla ribalta, per Marisa Laurito rappresenta l’ultima strada da percorrere:

Finchè potrò resistere non lo accetterò. Certo, se dovessi morire di fame, allora…”.



Articoli che potrebbero interessarti


Antonella Clerici
Antonella Clerici a DM: «Portobello è la mamma di tutte le televisioni. Sono convinta di perdere con Maria. Io ed Elisa Isoardi ci siamo sentite dopo la polemica»


clerici-isoardi
La Prova del Cuoco: Endemol non ringrazia Antonella Clerici. Presta: «Avevo visto molto ma questo è tanta roba»


Antonella Clerici
Antonella Clerici, un nuovo programma dalla sua cucina: «Sono entrata per 18 anni nelle case degli italiani, ora gli italiani entrino a casa mia»


Antonella Clerici
Antonella Clerici: «Tornare a La Prova del Cuoco così com’è no. Non ci penso proprio e non mi sembra corretto parlarne perché il programma adesso è della Isoardi»

40 Commenti dei lettori »

1. Taichi ha scritto:

2 marzo 2012 alle 11:06

e dopo 12 anni inizia a rompere adesso? mi sa troppo di polemica per prendersi un po di visibilità, perché se ci teneva davvero si sarebbe fatta viva 12 anni fa e non adesso, e poi con la laurito, la prova del cuoco avrebbe chiuso dopo 2 edizioni, non mi ha mai fatto simpatia questa donna, figuriamoci poi quando qualche anno fa ho saputo che curava la stagione teatrale nella mia città, l’ha curata talmente bene che ha fatto un flop megagalattico



2. Matteo ha scritto:

2 marzo 2012 alle 11:08

se uno viene da un flop , non e’ che per forza e’ un cattivo presentatore tutti i grandi presentatori hanno avuto programmi flop la stessa antonella a cui chiusero tutti pazzi per la tele nell’ anno di sanremo che fu poi un successone , bonolis , gerry scotti , frizzi , conti insinna ecc… e poi la clerici l’ha pure portato al suo grande successo



3. Giuseppe ha scritto:

2 marzo 2012 alle 11:10

Hai capito la brava Antonella.. Ma sarà vero? Comunque La Prova del Cuoco inizialmente non sembrava un granchè e, oramai che Antonella Clerici l’ha fatta diventare un classico, tutti ne ambiscono la conduzione. Ma, per me, la migliore candidata per un eventuale, anche se improbabile, avvicendamento resta Elisa Isoardi.



4. MisterGrr ha scritto:

2 marzo 2012 alle 11:24

Se fosse vero sarebbe clamoroso. Tra l’altro le prime edizioni erano terribili, la Clerici era davvero un incapace…io ce la vedrei bene la Laurito, togliendo però anche la fastidiosissima Moroni.



5. marcko ha scritto:

2 marzo 2012 alle 11:31

taichi@
andiamo bene… il pregio ke più caratterizza la laurito è la simpatia…

io sinceramente l’avrei vista bene alla prova del cuoco..
caciarona cicciotella con quella cipolla in testa e quella esse moscia,
mi sa molto di sciura in cucina..
sulla carta (12 anni fa) sicuramente meglio della clerici, ke usciva dal flop del mezzogiono su canale5…
poi magari l’agente della clerici avrà spinto x farle dare questa possibilità,
e il risultato le ha dato ragione.



6. Mike ha scritto:

2 marzo 2012 alle 11:35

@ 1. Taichi
@ 2. Giuseppe
@ 3. MisterGrr
@ 4. marcko
Dunque, la Laurito SENZA prove dice che la Clerici è una raccomandata: leggete bene la frase (“quindi, è evidente pensare che la sua sia stata una raccomandazione) e noterete che siamo davanti ad una SUPPOSIZIONE fatta dalla Laurito! Francamente, non capisco il motivo di questa dichiarazione: PRIMA di esibiscono le prove (esempio: “ho scoperto che la Clerici era molto amica del signor TOPOLINO, e quindi è riuscita a convincere il dirigente RAI, il signor PAPERINO, che doveva decidere”) e POI si fanno le dichiarazioni, eh! In ogni caso, vi ricordo che la Clerici ha come agente LUCIO PRESTA: direi che è persino inutile dire altro… lui è il RE ;) delle agenzie (altro che Mora….) e forse la Laurito intendeva dire che è solo merito delle OTTIME capacità di manager di Presta se la Clerici è arrivata in quel programma nel lontano 2000? Concordate, gente ;) ?



7. lillina ha scritto:

2 marzo 2012 alle 11:51

Mister gr
hai ragione la Clerici all’inizio era imbranata, non sapeva fare neanche un uovo lesso sono parole sue, poi si è impegnata e il programma è decollato con successo quindi onore al merito, riguardo la Laurito evidentemente l’agente della Clerici è stato più capace a imporla, purtroppo nel mondo dello spettacolo è così.



8. MisterGrr ha scritto:

2 marzo 2012 alle 11:53

Madò Mike, figlio mio, quanto sei pesante.



9. wilma n. ha scritto:

2 marzo 2012 alle 12:01

sento odore di campagna anti clerici, la vogliono togliere dalla scena, grave per una conduttrice che posso dire che è una delle migliori per non dire la meglio. riguardo dare la conduzione a una giovane, lo hanno fatto con la isoardi ( anche super raccomandata) che è riuscita a rovinare il programma con la sua pessima conduzione, conducendo anche in stato di ebbrezza. la laurito è meglio che si stia zitta. spero che finisca questa storia e lasciano lavorare in pace la clerici.



10. Vincenzo ha scritto:

2 marzo 2012 alle 12:06

No tagliatellona mia raccomandata? Non ci credo… :D

Comunque, perchè ha detto questa cosa solo adesso? Non è che la vogliono mettere in cattiva luce alla vigilia del programma nuovo? Che già dicono sia una copia di C’è Posta?



11. kalinda ha scritto:

2 marzo 2012 alle 12:08

io ricordo che la Clerici avrebbe dovuto condurre Linea verde poi saltò e fu dirottata su questo nuovo format di mezz’ora in cui nessuno credeva, la versione di un’ora e mezza venne due/tre anni dopo e fu modellata proprio sulla Clerici e sulla sua incapacità a cucinare affiancandole la Moroni.



12. kalinda ha scritto:

2 marzo 2012 alle 12:10

allora la Clerici aveva come agente Mora come la Ventura.



13. Mike ha scritto:

2 marzo 2012 alle 12:19

@ 8. MisterGrr
La Laurito rischia una querela da parte della Clerici per questa frase: possibile che la Laurito si sia bevuta il cervello? PRIMA esibisci le presunte prove, POI parli: se fai il contrario, oltre che a far cadere la stima che i fan (tipo me) hanno verso di te (Laurito), ti esponi penalmente!

@ 12. kalinda
Beh, 12 anni fa Mora era il RE delle agenzie nel vero senso della parola: oggi lo è Presta (infatti io parlavo di oggi per la storia dell’agenzia).



14. marcko ha scritto:

2 marzo 2012 alle 12:19

mike @
hai detto le stesse cose ke ha detto la laurito, ma con diverse parole..
ke polemica fai????

poi ke lo dica 12 anni dopo forse è dovuto proprio al fatto di non avere prove concrete in mano.



15. limone ha scritto:

2 marzo 2012 alle 12:37

tenderei a escludere il complotto internazionale contro la Clerici …

sono sassi che normalmente vengono lanciati da personaggi magari in calo di visibilità che poi puntualmente ritirano la mano dicendo che nell’intervista la frase è stata riportata male
poi io reggo poco sia la Clerici che la Laurito per cui mi sarebbe cambiato poco, preferirei sempre la Isoardi ad entrambe

posso solo dire che di tutti i programmi di cucina del mio amato canale digitale Arturo quello che mi piace meno è proprio il programma della Laurito, anche perchè non fa mai dire due parole in croce al povero Andy Luotto e tutti quei suoi birignao divertono per un pò ma alla fine stancano (“Il club delle cuoche” tutta la vita !!!)



16. Franco2 ha scritto:

2 marzo 2012 alle 12:49

Sempre detto che i programmi sono delle reti e non dei conduttori, e spetta ai direttori scegliere in piena libertà a chi affidarli.
Invece c’è chi pensa che la conduzione di un determinato programma sia un diritto acquisito e ci fa persino battaglie mediatiche sopra, e a costoro capita di trovarsi vulnerabili di fronte a polemiche come questa.



17. Mike ha scritto:

2 marzo 2012 alle 13:13

@ 14. marcko
No, io detto una cosa diversa: se la Laurito si lamenta dicendo che la Clerici è stata “raccomandata”, allora o esibisce le prove oppure rischia di prendersi una querela. Comunque, ti ricordo che gli agenti NON fanno “raccomandazioni” (=corruzione di alcuni dirigenti RAI) per “favorire” i loro clienti: e allora cosa fanno? Semplice: il loro lavoro, ovvero promuovere l’immagine del loro artista. Notare la differenza ;) !



18. tinina ha scritto:

2 marzo 2012 alle 13:18

Ma dopo 12 anni che senso ha alzare tutto questo polverone?



19. Peppe93 ha scritto:

2 marzo 2012 alle 13:30

Ma il senso di farla adesso questa dichiarazione?
Comunque sono incerto..



20. Pippo76 ha scritto:

2 marzo 2012 alle 14:02

“e, quindi, è evidente pensare che la sua sia stata una raccomandazione”
—-
Annamo bene. Dopo 12 anni si tratta anche di una supposizione. Avesse detto perlomeno che l’aveva saputo da qualcuno interno alla Rai era già un altro discorso



21. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

2 marzo 2012 alle 14:10

prevedo una guerra tra donne :D
dovrà giustificare la sua affermazione…
però mi dispiace che sia fuori dalla tv.



22. marcko ha scritto:

2 marzo 2012 alle 14:50

@mike
secondo me la laurito fa capire ke l’idea del programma di cucina,
una novità x rai1, è stato una sua iniziativa e ke NON è stata lei a condurlo xkè le è stata preferita la clerici.
aggiunge ke la clerici era reduce da un flop sulla rete concorrente alla stessa ora, e si domanda come mai sia stata scavalcata,
SUPPONE in un aiuto(raccomandazione) credo probabilmente dal suo agente.
ciò ke ne deduco e ke la laurito sia rimasta amareggiata, anke visto il grande successo dpdc, x aver perduto un’occasine d’oro solo x il fatto di non aver avuto nessuno di importante alle spalle ke la sostenesse..

se poi la clerici la querelerà ne riparleremo più avanti, ma quello è un altro discorso……



23. Mike ha scritto:

2 marzo 2012 alle 15:29

@ 22. marcko
Il punto è che la Laurito NON deve confondere il lavoro dell’agenzia con una “raccomandazione”: sono due cose un pochino diverse. Esempio: si ha la raccomandazione è quando un POLITICO dice ad un dirigente RAI “prendi questa persona perchè devo collocarla per un motivo di favori”, mentre una agenzia (Presta, Mora, Caschetto, Casadei, eccetera) dicono alla RAI “si fidi di me: questa persona è la migliore possibile”. Poi ti posso dar ragione su tutto il resto (intendo il fatto che il programma è stata una sua idea e il fatto che la Laurito non ha un agente grosso alle sue spalle e che quindi ha perso una occasione molto buona).



24. shiver ha scritto:

2 marzo 2012 alle 15:44

La Laurito fa tanta simpatia sicuramente, ma oggi come oggi pure lei deve starsene a casetta e lasciare spazio in tv. Certo non come Baudo che è vuole essere onnipresente, non si può paragonare, ma vogliamo volti nuovi! Cmq non ha prove, è evidente. La Clerici non mi hai mai entusiasmato, però il suo lavoro lo sa fare ;-) Forse 10 anni fa ha avuto una semplice spintarella grazie al suo agente…ma la funzione degli agente per me è anche questa, devono essere anche influenti. C’è di peggio in giro. Come vorrei che Presta prendesse la Ventura, non per la sua influenza perchè la Ventura ce l’ ha già di suo e non ha bisogno di lui, ma perchè la raddrizzerebbe un po’, insomma saprebbe consigliarla meglio, sta troppo libera e autonoma di fare ciò che vuole.



25. Giuseppe ha scritto:

2 marzo 2012 alle 16:53

Wilma: “conducendo anche in stato di ebbrezza”?!?



26. wilma n. ha scritto:

2 marzo 2012 alle 18:23

vuoi che te lo dico con un’altra parola? ubriaca.



27. Giuseppe ha scritto:

2 marzo 2012 alle 18:25

Wilma, e quando?



28. wilma n. ha scritto:

2 marzo 2012 alle 18:54

il primo anno di conduzione. io non la voglio giudicare, penso che la colpa è di del noce che ha messo queste ragazze senza esperienza a condurre programmi importanti. la isoardi mi piaceva molto quando faceva effetto sabato li avrebbe fatto la sua gavetta e forse per lei ci sarebbe stato un futuro migliore, salire subito al top non fa bene per nessuno.



29. Giuseppe ha scritto:

2 marzo 2012 alle 19:10

Pensavo ti riferissi a fatti realmente accaduti.

La scelta di Elisa Isoardi per la conduzione della Prova del Cuoco fu un’ottima cosa. Peccato che sia finita troppo presto. Tuttavia anche con Linea Verde e Uno Mattina, Elisa Isoardi ha dimostrato di essere una delle migliori giovani conduttrici della televisione italiana.

Questo dal mio punto di vista, ovviamente.



30. Fabiana ha scritto:

2 marzo 2012 alle 19:19

Ricordo ( e non è un particolare da poco ) che la Laurito nell’intervista usa il termine SUPPONGO sia una raccomandata.. allora prima verifichi e poi parli non si può SUPPORRE… questo non perchè mi sia particolarmente simpatica la Clerici ma per onestà intellettuale.. dopodichè che la Clerici debba NECESSARIAMENTE condurre la Prova del Cuoco lo si è visto dopo che le è nata la figlia.. nonostante la Isoardi l’avesse condotta benissimo gliel’hanno riaffidata dopo una lunga battaglia.. non ci dimentichiamo che la Clerici è seguita da Presta..



31. limone ha scritto:

2 marzo 2012 alle 19:25

Wilma, ma sei sicura di quello che dici?

Per me la Isoardi è “la” migliore giovane conduttrice che ci sia in Rai, ma anche di gran lunga. La preferisco alla Balivo e alla Maya, che pure non sono da buttare, per non parlare poi di tipe come Lorena Bianchetti, Eleonora Daniele o Miriam Leone, non ci sono paragoni.

Alla Prova del Cuoco mi piaceva più della Clerici, e secondo me eravamo anche in tanti a pensarla così. Vogliamo parlare poi dell’eleganza con cui ha accettato la decisione assurda di cacciarla via solo perchè la Clerici non al finiva più di strepitare che il programma era suo? Ma quante al posto della Isoardi si sarebbero defilate così? Senza rilasciare interviste di fuoco, senza piagnistei, senza sceneggiate nei salotti tv pomeridiani? Tanto di cappello.



32. Silvana ha scritto:

2 marzo 2012 alle 20:45

Se La Laurito vuole sapere che fine ha fatto Marco Carta,basta vada ad informarsi sul suo sito ! Lei piuttosto che fine ha fatto ?



33. wilma n. ha scritto:

2 marzo 2012 alle 21:05

la isoardi sará brava, ma secondo me programmi come l.p.c, linea verde e uno mattina non sono adatti per lei. per quanto riguarda la clerici, doveva sostituirla solo per un paio di mesi, poi è rimasta fino alla fine del programma e se questo non bastava del noce prima di uscire dalla direzione gli ha fatto firmare un altro anno di contratto, questo per me è la cosa piú vile che uno puó fare verso una persona che ha lavorato tanto per portare il programma al successo e si è assentata solo per una gravidanza, altro che tanto di cappello. comunque, la balivo io la trovo odiosa, la maya molto antipatica, la daniele stupida, la bianchetti non la conosco e miriam leone per me è la piú intelligente, spigliata e bella, sta facendo la sua gavetta.



34. Giuseppe ha scritto:

2 marzo 2012 alle 23:06

Non mi sembra che Antonella Clerici dopo la gravidanza sia rimasta senza lavoro. Che ci tenesse e ci tenga tanto a rimanere alla Prova del Cuoco è solo la riprova che senza quel programma perderebbe parte della fidelizzazione alla base del seguito ottenibile in altri programmi.

Così facendo ha ridotto la Prova del Cuoco alla sua personale vetrina che potrà piacere appunto a un pubblico di affezionati ma al prezzo di rendere ripetitivo e tedioso il programma. La Prova del Cuoco condotta da Elisa Isoardi era molto più varia e, naturalmente, più fresca.



35. Franco2 ha scritto:

2 marzo 2012 alle 23:23

Ubriaca a chi?
http://imageshack.us/photo/my-images/829/1612082472.jpg/

Adorabile Elisa. :D
Quanti bei momenti ci ha dato. Ma non mi lamento: è ancora più bello vederla al mattino appena sveglio. Si comincia la giornata con l’umore giusto. ;)



36. ale ha scritto:

3 marzo 2012 alle 12:08

ma quale tanto di cappello ma avete già dimenticato tutte le patetiche interviste della isoardi in cui ribadiva sempre di non voler lasciare la conduzione della p.d.c. e in cui si lagnava a più non posso
la clerici ha fatto bene a rivolere un programma che del noce le ha scippato con la scusa della gravidanza
in quanto alla laurito patetica lei che fa delle supposizioni dopo 12 anni ma patetici anche quelli che le danno spazio



37. silvia ha scritto:

7 marzo 2012 alle 03:59

ho letto l’intervista alla laurito, di che cosa si scandalizza se anche lei dichiara che è stata aiutata da tante persone all’inizio???? è la solita storia lavorano sempre le stesse persone grazie agli amici degli amici, ai politici alle conoscenze purtroppo questa è l’italia!!! è una situazione che si riflette su tutti i settori e categorie i bravi, i preparati senza santi in paradiso non decolleranno mai se non cambia tutto lo schifo che si sente e si vede!!!!,



38. eugenio ha scritto:

8 marzo 2012 alle 15:55

Sia la Laurito che la Clerici hanno fatto la puntata zero della Prova del cuoco ( che è un format di 30 minuti della BBC ) ed è stata scelta la Clerici ( che era destinata a condurre Linea verde ) . Dopo 2 anni la clerici ha ampliato la formula del programma portandola ad 1 ora e mezzo ha aggiunto tante nuove rubriche ha cambiato studio e ha conquistato la diretta.

Non capisco cosa si frigna la Laurito dopo ben 12 anni ( ha fatto una puntata zero dove è stata scelta un’altra)



39. Lupo ha scritto:

12 marzo 2012 alle 13:10

Mai capito il senso della Laurito in televisione. Eppure, ciclicamente, è sempre ricomparsa. Ricordo che tanti anni fa la sua conduzione di Paperissima, accanto a Greggio, fu annunciata come un evento, che avrebbe dovuto sconfiggere l’allora colosso Fantastico. Ovviamente fu flop. I programmi per cui è più famosa? Quelli della notte, Indietro Tutta, Fantastico. In tutti faceva la spalla. Ah, Domenica in. Ma pochi anni dopo Boncompagni avrebbe dimostrato che quel tipo di programma funzionava bene anche senza conduttore…



40. Laura ha scritto:

22 marzo 2012 alle 09:53

Parla proprio la Laurito che quando faceva la prezzemolina in tv era la compagna di Arbore, uno sconosciuto qualunque…..soprattutto allora!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.