6
marzo

SENTIERI: DOPO 30 ANNI DI MESSA IN ONDA MEDIASET CANCELLA LA SOAP A 700 EPISODI DAL FINALE

Sentieri

Oltre al danno la beffa. I fan italiani di Sentieri, dopo aver incassato la chiusura definitiva della storica soap nel 2009, ora sono costretti a fare i conti con un’altra dolorosa decisione, ancora peggiore della precedente. A circa 700 puntate dal gran finale Mediaset ha scelto di interrompere la trasmissione della soap a stelle e strisce. Ebbene sì dopo 30 anni di messa in onda, prima su Canale 5 (leggenda metropolitana vuole che sia stata mamma Rosa Berlusconi a consigliarne a Silvio l’acquisto) e poi su Rete 4, la televisione italiana dovrà fare a meno della sua soap più longeva, nata radiofonicamente negli Stati Uniti nel lontano 1937. Guiding Light (questo il titolo originale) si congederà dagli spettatori italiani mercoledi 7 marzo con la puntata numero 15084.

La decisione presa da Mediaset, per motivi economici, appare irrispettosa verso i circa 500 mila spettatori che ogni pomeriggio seguono la soap ma anche contraria ad un’etica televisiva. La motivazione degli alti costi di acquisto – che ha già determinato, qualche anno fa, la cancellazione di Febbre d’Amore, soap più vista degli USA - sarebbe stata anche accettabile se non fosse che alla conclusione di una storia durata decenni manchino “appena” 700 episodi.

Rete 4, che subisce questa scelta (la decisione compete all’area acquisti), sostituirà Sentieri con le repliche della telenovela tedesca My Life. La terza rete di Cologno Monzese non intende, infatti, abbandonare la lunga serialità e si prepara a lanciare in prima serata Tierra de Lobos,”western romantico” in salsa spagnola.

Non tutto è perduto, però. Per i fan del lungo e tormentato amore tra Josh e Reva c’è la speranza di poter conoscere l’epilogo della storia attraverso la visione sul web degli episodi in lingua originale sottotitolati in italiano (il sito Sentieri On line si sta mobilitando in tal senso). Ma siamo sicuri che tutti gli aficionados abbiano dimestichezza con la rete?

Di seguito il video dell’indimenticabile sigla “This is the time to remember

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Guiding Light - Sentieri
SENTIERI: SI SPENGONO DEFINITIVAMENTE LE LUCI DOPO 72 ANNI


Quarta Repubblica, Nicola Porro
Quarta Repubblica: Nicola Porro si smarca sul racconto d’attualità


Zona Bianca, Gianluigi Paragone e Giuseppe Brindisi
Zona Bianca, Paragone sbotta: «Siete in malafede, mi volete come scimmietta». La reazione del conduttore


Pressing
Pressing continua anche dopo la pausa del campionato

37 Commenti dei lettori »

1. MisterGrr ha scritto:

6 marzo 2012 alle 11:40

qua siamo davvero alle comiche…non vedo Sentieri ma è davvero assurdo!



2. dumurin ha scritto:

6 marzo 2012 alle 11:50

è una presa per i fondelli. Mediaset dovrebbe vergognarsi. Almeno il finale potevano trasmetterlo. A qeusto punto avrei preferito se avessero fatto un taglio di un anno e trasmettere le ultime 3 puntate o potevano condensare il tutto in un riassunto delle puntate mancanti e trasmettere il finale. Sarebbe stata una cosa brutta ma meglio della schifezza che hanno fatto, almeno la conclusione l’avremmo vista in Italia.



3. dumurin ha scritto:

6 marzo 2012 alle 11:55

Una curiosità: “Tierra de Lobos” sarà in prima serata come “Downton Abbey”? Da quanto ho letto “Tierra de lobos” in Spagna è stato un successone, dicono che sia una ficiton bellissima e da non perdere.



4. Mattia Buonocore ha scritto:

6 marzo 2012 alle 12:00

@dumurin sì prima serata pare la domenica. L’idea di un salto temporale sarebbe stata la più sensata.



5. dumurin ha scritto:

6 marzo 2012 alle 12:06

grazie Mattia per la risposta.



6. tania ha scritto:

6 marzo 2012 alle 12:16

Mattia: quando ho dato la notizia sul liveDM mi sono trattenuta dallo scrivere: Rete4 vergognati!



7. Lucia ha scritto:

6 marzo 2012 alle 12:40

Visto che mediaset sta finendo i denari non vorrei che la stessa sorte toccasse prima o poi a Beautiful, in questo caso speriamo intervenga la Rai e se la riprenda visto che e’ nata su Rai 2



8. giuseppe ha scritto:

6 marzo 2012 alle 13:29

assurdo la gente l’ha sopportata per 30 anni 15mila puntate per sospenderla quasi al termine che ci sarebbe stato la curiosita di vedere la fine di un’interminabile soap a sto punto l’avessero interrotta gia dal 2000 visto che la soap non rendeva piu al pomeriggio e non dimentichiamoci che negli anni 90 gli ascolti invece schizzavano al 15%



9. Markos ha scritto:

6 marzo 2012 alle 13:31

Davvero una scelta irrispettosa.

E in più continuano a mandare in onda le repliche di My Life. Poi si arriva alla puntata 200 e la si sospende. Sempre le solite storie…



10. giuseppe ha scritto:

6 marzo 2012 alle 13:42

ma invece di mettere queste soap tedesche orrende tra l’altro manderanno solo le repliche delle 200 puntate perche non ripuntano sulle telenovelas sudamericane tipo pasion morena cuidado con el angel sortilegio padre coraje sempre le solite cose nauseanti my life alisa bianca che originalita’



11. giuseppe ha scritto:

6 marzo 2012 alle 13:58

ma poi vedreti che my life in quella fascia oraria non durera neanche 2 settimane se con sentieri si sprofondava al 5%sicuramente con my life ci saranno ascolti da reti locali azzardo un 2%



12. mister ha scritto:

6 marzo 2012 alle 14:27

@giuseppe
nn sono d’accordo, a mio avviso le soap tedesche nn sono malvagie (vedi tempesta, la strada x la felicità, alisa ecc. ecc…) inoltre hanno anche un discreto successo… nn conosco mylife ma se sono repliche convengo con te che la guarderanno in pochi.

sono d’accordo sul discorso delle telenovelas….nn sarebbe male se riportassero sugli schermi qualche bella telenovela argentina o venezuelana.

cmq x gli affezionati di sentieri è una vera beffa… questo è vero.



13. Alessio90 ha scritto:

6 marzo 2012 alle 14:30

Scelta assurda sopratutto perchè si era vicini alla fine, non seguo Sentieri, però è proprio assurdo. Poi cosa mandano al suo posto? Uno schifo di soap tedesca, i tedeschi non sono capaci a fare questo genere televisivo è tutto molto uguale e noioso in quelle pseudo soap. Concordo con Giuseppe, perchè non si ritorna ad acquistare telenovelas sudamericane? Lady channel su sky è diventata un vero e proprio oracolo per i fan del genere, ma ci vuole molto a capirlo? Quelli di mediaset devono svegliarsi. Tornando a Sentieri bastava fare un taglio fatto bene per far vedere alla gente la fine di Sentieri.



14. Marcella ha scritto:

6 marzo 2012 alle 14:34

Grazie a Davide per l’articolo su sentieri, a casa mia si segue d una vita e la cosa che mi irrita è stata la mancanza di rispetto e menefreghismo da parte della rete che non ha mai pubblicizzato la soap, evidentemente il nuovo direttore non ha avuto l’intenzione di insistere, scandaloso!
Chi non rispetta il suo pubblico fa cattiva televisione, e qui rete 4 batte tutti!Sarà cancellata dal mio tv!



15. Mario ha scritto:

6 marzo 2012 alle 14:39

Guardavo Sentieri da sempre e accettare questo trattamento da parte della rete non mi va giù. Sentieri contava motli più spettatori di quelli rivelati dall’auditel e il direttore di rete lo sapeva benissimo quando la mise al mattino dove fece ottimi share!
Comunque vergogna!



16. giuseppe ha scritto:

6 marzo 2012 alle 14:57

le telenovele sudamericane sono migliori delle soap europee
sai che hanno un totale di epsiodi dai 150 massimo 200 e poi basta
ci sono bei paesaggi belle musiche si comportano come ci comportiamo noi nella vita reale pultroppo le soap sono eterne non finiscono mai e talvolta l’intreccio delle storie dei personaggi sanno di assurdo e ridicolo tutto qui e’ un mio parere



17. iTruth ha scritto:

6 marzo 2012 alle 15:34

La mamma di Berlusconi non ha mai consigliato al figlio l’acquisto della soap (come avrebbe potuto conoscerla nel 1981, quando nemmeno esisteva Internet? Di sicuro non poteva essere un’intellettuale da Accademia della Crusca né esperta di televisione d’oltreoceano); ne era, semplicemente, avida telespettatrice e fan.



18. iTruth ha scritto:

6 marzo 2012 alle 15:55

Dimenticavo: la sigla italiana è talmente “indimenticabile” da non esservi accorti che il video postato è relativo a una sigla realizzata da fan e non a una di quelle ufficiali mandate in onda nel corso degli anni :-)



19. mister ha scritto:

6 marzo 2012 alle 16:14

….che i tedeschi nn sappiano fare le soap nn mi risulta, le loro soap spopolano in tt europa… ankio ne seguo alcune… i dati di ascolto oltrett sono abbastanza positivi, il gradimento del pubblico c’è e nn me lo invento io…poi è ovvio ci sono prodotti migliori e altri meno, così come le telenovelas del resto.

cmq se rete4 tornasse alle telenovelas nn mi dispaicerebbe, però raga i tempi son cambiati, siamo sicuri che il pubblico gradirebbe? (e mi riferisco alla massa e nn solo agli appassionati)



20. giuseppe ha scritto:

6 marzo 2012 alle 16:26

il problema e’ questo le telenovele egli ultimi anni non sono piu come quelle che mediaset acquistava negli anni 90 storie di cameriere tragedie e umiliazioni e cattiverie se vi fate un giro su internet vi accorgerete che le ultime produzioni messicane argentine e brasiliane sono stile fiction vedi pagine della vita oppure padre coraje rubi la descarada la tormenta e fuego en la sangre zorro montecristo
il male di mediaset e pensare che telenovela sia=grecia colmenares e luisa kuliok e vernonica castro aggiornateviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii



21. giuseppe ha scritto:

6 marzo 2012 alle 16:31

ma d’altronde tutti sappiamo che a mediaset conviene acquistare prodotti francesi e tedeschi perche sono eterni costano poco mentre per televisa e rede globo le cifre sono enormi.
da fastidio solo che dicano non acquistiamo piu telenovele perche sono fuori moda quando invece ci sono altre ragioni soldi e breve durata
le telenovele sono prodotti per ignoranti e allora i reality e uomini e donne cosa sono????????



22. mister ha scritto:

6 marzo 2012 alle 16:43

che dire? ai tempi colmenares, kuliok e veronica castro tiravano di brutto….oggi ovviamente ci sono nuovi volti e nuove storie…



23. marcko ha scritto:

6 marzo 2012 alle 16:44

credo ke vista la lunga storia di sentieri avrebbero potuto fare uno sforzo e finire la saga.
ma detto questo 700 puntate non sono di certo poke,
non sono 2 mesi di programmazione, credo siano 2 e mezzo.

poi mi chiedo possibile ke quei 5000mila spettatori non facciano gola a nessuno?
ke so, una nuova tv come realtime non potrebbe essere interessata ad’acquistarne i diritti?



24. Zoro ha scritto:

6 marzo 2012 alle 17:24

non vedo la soap, ma è uno schifo per chi la segue da 30 anni e considerando che mancano 700 puntate alla sua definitiva conclusione!



25. mister ha scritto:

6 marzo 2012 alle 17:29

lo sdegno di alcuni è comprensibile ma come dice marcko 700 puntate sono 2 ANNI E MEZZO…
evidentemente nn ci stanno + soldi e 500 mila telespett. -seppur tanti- nn bastano.



26. Markos ha scritto:

6 marzo 2012 alle 17:42

Di sicuro My Life fa quanto Sentieri o anche di meno.
Chissà se realizzeranno un promo.



27. mister ha scritto:

6 marzo 2012 alle 17:50

#giuseppe

mediaset essendo una tv commerciale segue la logica dei ricavi-



28. FDiv88 ha scritto:

6 marzo 2012 alle 18:53

Odio questo tipo di decisioni…alla fin fine è anche un marchio storico dell’azienda… mi chiedo se non si possa trovare una soluzione.



29. marcodesantis ha scritto:

6 marzo 2012 alle 19:21

vera beffa x i fan di sentieri…mia nonna è disperata!
bene x TIERRA DE LOBOS…è una fiuction incantevole….da seguire….sperimoa anche in un ritorno alle novelas…si vociferava in un canal x premium…nn so se davide o mattia possono confermare



30. Milena ha scritto:

6 marzo 2012 alle 22:55

Rivorrei sentieri tutti i giorni, voglio sperare in un miracolo prima o poi…rete 4 e mediaseti addio!!!



31. giuseppe ha scritto:

7 marzo 2012 alle 09:50

magari potessero fare un canale stile lady channel su mediaset premium visto che ormai dobbiamo rassegnarci perche rete 4 prende in considerazione solo tempesta d’amore e il suo misero 7% di share nel preserale
quando c’erano le telenovele negli anni 90 nel preserale gli ascolti di marilena primavera cuore selvaggio la signora in rosa schizzavano al 10 12% per non parlare poi del mattino oltre il 20% ma si sa che oggi giorno prederiscono indebolire rete 4 e accontarsi del 7% per non danneggiare mattino 5 forum uomini e donne e money drop



32. Cunegondo ha scritto:

7 marzo 2012 alle 17:16

Non voglio più che Mediaset realizzi dei promo per fare gli auguri di Natale ai telespettatori.

Mi sento preso per i fondelli. Perchè devono farci gli auguri in maniera così affettuosa se poi ci considerano solo come numeri?

Rete 4 trasmetteva “Sentieri” fin al 1988, e bisognava fare lo sforzo di continuare per altri 2 anni e mezzo, per rispetto verso i tanti fan (che non sono solo i 500.000 rilevati dal campione Auditel) che hanno seguito con fedeltà questa soap opera.

Spero proprio che qualcuno dei nuovi canali del digitale terrestre (tipo Cielo o Real Time) acquistino questi 700 episodi mancanti.

L’idea che i fan possano seguire la soap su internet è un’illusione: molti non hanno internet o non lo sanno usare, e comunque quel sito è una violazione di copyright che prima o poi verrà punita (basti pensare alla rimozione coatta degli episodi di “Dragon Ball Z” da YouTube).



33. Sentieriflash ha scritto:

11 marzo 2012 alle 22:25

La soap opera “Sentieri” dopo la sospensione di retequattro continua sul web,
su sentieriflash.com dateci un occhiata e se potete aiutateci a
diffondere
la notizia, grazie!!!



34. Alberto ha scritto:

15 marzo 2012 alle 22:32

Inviate mail di protesta a RETE 4!!!!!! Rivogliamo Guiding Light!!!!!



35. teresa ha scritto:

16 marzo 2012 alle 22:05

e’ davvero ingiusto sospendere sentieri dopo cosi’ tanti anni a poche puntate dalla fine la stessa cosa l’avete fatta con general hospital…



36. saurogobbi ha scritto:

31 marzo 2012 alle 11:39

unico commento, che sono dei grandissimi [moderato dalla redazione], io ho smesso di vedere rete4, continuare a vederla a mio avviso è avvalorare e rendersi complice di una simile schifezza è in un certo senso dargli ragione. Una rete che fa unaq cosa del genere è giusto che sia eliminata e che sparisca, questo è il mio commento.



37. vanessa ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 15:19

ormai andiamo per i due anni dalla cancellazione di Sentieri da parte di retaccia 4. io non seguo più nulla di questa rete. l’ho tolta dal decoder e non solo. tutte le reti mediaset anche quelle digitali
io spero che si mettano una mano sulla coscienza (se ne hanno) e che acquistino le oltre 700 puntate per farci vedere come finisce la nostra soap.
non ci resta che sperare
viva sempre Sentieri



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.