22
agosto

TOM & JERRY CENSURATI

Tom & Jerry smoking @ Davide Maggio .it

Amici… non è uno scheVzo…

L’Ofcom (Office of Communications) ovvero l’ente britannico che vigila sui programmi radiotelevisivi ha disposto, ieri, una vera e propria censura nei confronti di uno dei cartoons annoverabili tra i cult di intere generazioni, Tom & Jerry.

La protesta è stata sollevata da un telespettatore che ha trovato diseducative due puntate del famoso cartone animato.

La cosa che lascia perplessi è che si tratta di episodi risalenti nientepopodimenoche al 1949 e al 1950 in cui le bionde facevano bella mostra di sè tra le labbra di Tom e del suo storico rivale.

La censura “accordata” dalla Turner (titolare dei diritti) andrà dunque a cancellare queste “scene di ordinaria follia” che, ree di far passare per normale una bella boccata di fumo, metterebbero a rischio la salute dei bambini.

A quanto pare, dunque, questo papà così premuroso l’ha avuta vinta.

Gli consiglio, tuttavia, di stare attento.

Se, infatti, il rischio di una salute cagionevole per i Suoi ragazzi sembra sventato, non credo che altrettanto possa dirsi della Sua.

Non sono forse ugualmente diseducative e pericolose scene storiche del telefilm in cui i nostri simpatici amici :

  • si divertivano a marcare, simpaticamente, a caldo, con un ferro da stiro, il viso di qualcuno intento a sentire l’inebriante profumo di un fiore?

  • giocavano allegramente a fare la staffetta con bastoncini di dinamite con degli sconosciuti?

  • provavano piacere a provocare tori con oggetti rossi?

  • scioglievano sadicamente veleno nel bicchiere di qualche ignaro bevitore?

  • mangiavano gustosamente cibo per comuni animali domestici?

  • sistemavano disinvoltamente per tutta la casa trappole per orsi?

  • si tiravano la coda l’un l’altro per poi ritrovarsi col sedere sul fuoco?

Attento papà! Fumare una sigaretta, è molto meno nocivo!

P.S.: apprendo con stupore che in uno tra i blog “televisivi” ritenuti più illustri, si paragona l’Ofcom (britannico) al Moige (italiano). Bene! A prescindere dalla settorialità del secondo che si occupa esclusivamente dei minori anche in relazione alle programmazioni delle tv italiane, c’è da dire che l’Ofcom è un ufficio governativo con poteri ben precisi inerenti la comunicazione; il Moige (Movimento Italiano Genitori), invece, è semplicemente una onlus che altro non fa, tra le altre cose, che monitorare “i palinsesti televisivi per un’ azione di controllo ed analisi della programmazione destinata ai minori” (con eventuali segnalazioni a chi di competenza). L’Ofcom potrebbe, tutt’al più e solo per alcuni aspetti, essere paragonato al Comitato Tv e Minori del Ministero delle Comunicazioni.



Articoli che potrebbero interessarti


Raffaella Fico culo
IL MOIGE TIRA LE SOMME DI UN ANNO DI ZAPPING: BOCCIATI A SORPRESA I CESARONI E CHI HA INCASTRATO PETER PAN. KO IL DAYTIME DI CANALE 5


adriano-celentano
CELENTANO, SALTA IL CARTOON “ADRIAN” PREVISTO IN AUTUNNO SU SKY UNO


Spike_Team Cartone Rai2
SPIKE TEAM: IL CARTOON SULLA PALLAVOLO IDEATO DA ANDREA LUCCHETTA AL VIA DOMANI SU RAIDUE


Carlo Freccero (censura)
LA REPUBBLICA E L’AIART CENSURANO RAI4. FRECCERO: BASTA CON LA TV DEI SANTI E DEL PASSATO. PARLIAMO A UN PUBBLICO GIOVANE!

5 Commenti dei lettori »

1. grace ha scritto:

22 agosto 2006 alle 12:20

trovo tutto questo assurdo e fuoriluogo o forse sarà per questo che sono così? che sono cresciuta guardando tom&Jerry??



2. Debora ha scritto:

22 agosto 2006 alle 14:06

Davide, per favore. La frase esatta è: "LOfcom, come avrete capito, è una sorta di organo equivalente al nostro Moige, ma con maggiore potere."Li ho paragonati semplicemente per ricollegarmi allargomento Moige e ad altri post in cui era stato toccato largomento, non di certo perché siano organi con le stesse funzioni. In Italia però, come tu ben saprai, il moige ha molto più potere di altri organi ed è preso in considerazione in maniera assoluta.Non facciamo i saputelli quando non serve ;-)



3. Davide Maggio ha scritto:

22 agosto 2006 alle 14:49

@ Debora : non si tratta di "fare i saputelli" ma di informare correttamente. Laccostamento che hai fatto e sbagliato e non ha ragion dessere. Tuttal più è stato il genitore che ha fatto la segnalazione allOfcom ad essere "assimilabile" al Moige che non ha alcun potere in materia se non quello che ho descritto nel mio post. Un abbraccio e Buon Lavoro



4. FulviaLeopardi ha scritto:

22 agosto 2006 alle 18:05

non ti dico cosa penso del moige, rischiamo la querelaps quando aggreghi su social dust, il tag davide maggio non devi scriverlo staccato, ma con il carattere underscore  (questo, per intenderci: _ )quindi devi mettere davide_maggio, ché se lo scrivi staccato vengono fuori due parole diverse



5. Davide Maggio ha scritto:

22 agosto 2006 alle 18:42

@ FulviaLeopardi : grazie Fulvia. Non lho mai fatto perche avevo il dubbio che se qualcuno avesse cercato Davide Maggio non gli sarebbero comparsi i post con tag Davide_Maggio, proprio per via dellunderscore. Un bacione



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.