18
novembre

LAURA PAUSINI: VOGLIO CONDURRE IL FESTIVAL DI SANREMO E UN ONE WOMAN SHOW, IN PASSATO HO DOVUTO RIFIUTARLI

Laura Pausini

Laura Pausini

Eccone un’altra. Dopo Michelle Hunziker che si era dichiarata entusiasta dalle lusinghe della prima rete pubblica, intenzionata ad affidarle un one woman show – a quanto pare ripetutamente rifiutato per il forte legame con Antonio Ricci e il Biscione -, un altro personaggio, in queste settimane particolarmente sulla cresta dell’onda, sembra avere tutte le intenzioni di allargare gli orizzonti al piccolo schermo e lanciarsi in un one woman show: Laura Pausini.

Ebbene sì, la cantante di origini romagnole tornata sulla piazza dopo ben due anni di assenza (in realtà sembra non essersene mai andata!) con il nuovo album Inedito, in un’intervista a Donna Moderna ha espresso la volontà di puntare in futuro, e solo dopo il tour mondiale da 100 tappe che partirà da Milano il 22 dicembre, alla carriera televisiva. La Pausini vola ancora più in alto rispetto alla Hunziker: non solo uno show alla Fiorello, che la vedrebbe assoluta protagonista, ma anche la conduzione del Festival di Sanremo, quello stesso Festival che nel lontano 1993 la vide trionfare con La solitudine e nel 1994 con Strani Amori e al quale non ha mai più partecipato, nonostante le ripetute offerte.

Quello della conduzione non è comunque un sogno così campato in aria. Già nel 2009 Laura fu invitata da Paolo Bonolis per la co-conduzione di una serata del Festival – quell’anno infatti si era optato per una conduzione femminile a rotazione, che vide tra le protagoniste anche Maria De Filippi – ma, dopo un primo sì, fu costretta a rifiutare a causa del tour in America che l’avrebbe tenuta impegnata proprio nei giorni della kermesse sanremese. Non solo: pare che l’idea di un one woman show alla Fiorello le sia stata già proposta in passato e potrebbe quindi concrettizzarsi quanto prima, non appena gli impegni promozionali con l’album saranno conclusi.

“Nel 2009 Bonolis mi ha chiesto di presentare Sanremo con lui. Appena me lo ha detto, ho risposto di si. Senza pensare che proprio durante il Festival avrei cominciato il tour in America. Poi mi hanno anche proposto uno show alla Fiorello. Mi piacerebbe fare entrambe le cose, in futuro” ha dichiarato la cantante al settimanale di Mondadori.

Dopotutto Laura conosce molto bene il piccolo schermo e sia in DUE con Tiziano Ferro che nel Chiambretti Muzik Show, che le ha dedicato una puntata speciale, ha dimostrato delle ottime, a tratti inaspettate, doti da intrattenitrice, dimostrando di saperci fare molto più di tante abituali protagoniste del piccolo schermo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


dm live24 21 febbraio 2012
DM LIVE24: 21 FEBBRAIO 2012. LIPPI VS SANREMO, LAURA PAUSINI DIMAGRITA, LA MAYA TORNA A VERDETTO FINALE


Alessandro Cattelan
Eurovision 2022, scatta il toto-conduttore. Coletta: «Ho già un paio di idee»


Sophia Loren miglior attrice protagonista - David di Donatello 2021
David di Donatello 2021: Sophia Loren miglior attrice protagonista, Zalone batte Pausini – Tutti i vincitori


Laura Pausini
Laura Pausini ai David di Donatello

24 Commenti dei lettori »

1. luke ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:18

Se continua cosi farà la carriera di Iva Zanicchi! :D



2. MisterGrr ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:25

one woman show ce la vedrei.

Ma il festival…boh.



3. Peppe93 ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:28

Sarebbe fantastico Laura è la n°1!!!!!



4. Ale ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:30

Prima lo show cosi vediamo come se la cava con la conduzione ed i tempi televisivi, successivamente si potrebbe parlare di Sanremo pero’ sinceramente non da sola sul palco; quello se lo possono permettere solo poche persone.



5. Benza ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:32

non vorrei essere pedante, però Laura Pausini è romagnola e non emiliana.



6. anonimo ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:33

Ultimamente mi sembra che si sia montata la testa la Pausini, vuole fare troppo la star !! Ottima cantante, ma fare la woman show NO !!



7. ANTONIO1972 ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:37

a giudicare da come ha cantato e tentato di ballare black or white di michael jackson e papa don’t preach di madonna,direi che non se lo può proprio permettere



8. Nina ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:37

Sono sicura che è migliore come presentatrice che come cantante.



9. Andystein ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:39

@ Nina ahahahahah sei fantastica e ti quoto all’infinito..

Piccolo off topic…quando pubbliceretei palinsesti delle strenne natalizie?



10. Zoro ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:40

penso che per sanremo intenda come co-conduttrice e non in solitaria come già gli e lo avevano proposto in passato, visto che non è una conduttrice. Un One woman show con lei sarebbe un bellissimo sogno, perchè questa ragazza oltre che ad essere una grandissima cantante, è anche una persona simpaticissima come si può vedere benissimo in ogni ospitata o intervista che fa e secondo me in un one woman show se la caverebbe egragiamente con la sua simpatia e spontaneità, sicuramente ci farebbe fare grandi risate, anche se in fondo penso che si dovrebbe concentrare solo sulla musica almeno per il momento.
W Divina Pausini, la persona che più amo nel mondo dello spettacolo! :)



11. lauritas ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:46

…Piccola precisazione: la Pausini è romagnola e non emiliana!!! ;)



12. Franco2 ha scritto:

18 novembre 2011 alle 12:47

Una nuova Luisa Corna all’orizzonte?



13. Daniele Pasquini ha scritto:

18 novembre 2011 alle 13:06

Franco2
Una nuova Mina?

Anystein
Sono stati già pubblicati i palinsesti delle strenne

Emiliana o romagnola, l’Emilia-Romagna è una regione unica. Ho cambiato visto che ci tenete tanto.



14. Nina ha scritto:

18 novembre 2011 alle 13:09

Una nuova piccola Mina, ma molto piccola, prego.



15. kalinda ha scritto:

18 novembre 2011 alle 13:18

per ora ha fatto solo l’8% e non era sola.



16. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

18 novembre 2011 alle 13:21

sono anni che i fan della pausini triturano i maroni su internet perchè vogliono la pausini come presentatrice del festival.
boh.
in tempi di carestia non sarebbe male. ma non da sola.



17. luigino ha scritto:

18 novembre 2011 alle 13:40

vabboh, è arrivata Nina…… la Pausini canta davvero molto bene, ha una bella voce ed è molto amata anche all’estero. Forse è la cantante più rappresentativa all’estero insieme a Ramazzotti. Poi come persona è sempre molto carina e umile in tutte le interviste che ho visto….. detto ciò, è chiaro che una persona, alla lunga, si possa stufare di fare sempre e solo una cosa, in questo caso cantare. Riguardo Sanremo, non so, non ce la vedo molto, a dire la verità,manco come presentatrice perché la vedo troppo cantante e anche molto brava. Comunque siccome mi ès impatica, vederla in ogni casa non mi dispiacerebbe.



18. Nina ha scritto:

18 novembre 2011 alle 13:58

Vabboh è arrivato luigino…



19. Franco2 ha scritto:

18 novembre 2011 alle 14:05

@Daniele Pasquini ha scritto:

Franco2
Una nuova Mina?
============================

No, chè poi sparisce in Svizzera e non la vedremo più.
La Corna, almeno, riciccia ancora fuori al concertone di capodanno.



20. Claudio ha scritto:

18 novembre 2011 alle 15:35

La verve ce l’ha, il talento pure (e tanto!), quindi… perché no! Certo sarebbe rischioso un One Woman Show… io certamente lo guarderei! Laura è simpaticissima!

Sarei più propenso al festiva di Sanremo! Proprio ieri sera ci stavo pensando… stavo guardando X Factor e pensavo a quanto è bravo Cattelan e lo immaginavo a Sanremo…. e ho immaginato accanto a lui Laura Pausini! Secondo me sarebbero una bella coppia!! Lui è un presentatore giovane, fresco ma molto bravo e preparato, Laura si potrebbe appoggiare alla sua (di Cattelan) bravura ed essere un’ottima spalla! Sarebbero una ventata di freschezza non indifferente (altro che Morandi…).



21. Benza ha scritto:

18 novembre 2011 alle 16:03

@Daniele Pasquini
L’Emilia Romagna è una regione unica però se dai dell’emiliano a un romagnolo rischi “la pena di morte” :)



22. carlo ha scritto:

18 novembre 2011 alle 17:07

si è un pò montata la testa…non mi piace più come un tempo…e sinceramente io spt a sanremo non ce la vedo…per non parlare degli ascolti disastrosi del programma con chiambretti e della dizione terribile…un consiglio laura continua a cantare è quello il tuo successo!



23. boop ha scritto:

18 novembre 2011 alle 18:01

Si è montatata la testa, perché? Siete in grado di portare “sul banco” dei fatti o si parla a vanvera?

Argomentate su, sentiamo.



24. Claudio ha scritto:

18 novembre 2011 alle 18:27

Certo che vci vuole coraggio a dire che la Pausini si è montata la testa eh! ma tanto!
E pensare che se lo potrebbe pure permettere, tra l’altro!
Si è talmente montata la testa che non ci ha pensato un momento ad elogiare più e più volte una giovane cantante come Eleonora Crupi e a ribadire che la canzone Bastava è prima di Eleonora e poi sua! Poche avrebbero fatto ciò!
Dite che non vi piace, che vi fa schifo la sua musica e pure che vi sta antipatica… per carità, ognuno ha le sue opinioni e i suoi gusti! Ma NON dite che si è montata la testa perché è una cosa che non esiste!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.