17
giugno

HIRO CHIUDE E SI TRASFERISCE SU PREMIUM NET TV. PREMIUM CRIME E PREMIUM CINEMA COMEDY AL POSTO DEI +1 DI JOI, MYA E STEEL

Hiro

Hiro

Dal 31 luglio Hiro abbassa definitivamente la saracinesca e si trasferisce dal giorno dopo sulla piattaforma, di fatto ancora in fase di sperimentazione, Premium Net TV diventando a tutti gli effetti un canale on demand. Doveva “trainare” l’intero pacchetto Fantasy, su cui non si è mai realmente investito a livello pubblicitario, con le sue serie esclusive dal Giappone e dagli States per il classico pubblico “commerciale” Mediaset, e invece sarà il primo a sventolare bandiera bianca, come d’altronde si poteva facilmente ipotizzare dando un’occhiata al palinsesto delle ultime settimane e al trattamento riservatogli durante le partite di calcio.

Vista anche la graduale scomparsa della programmazione per ragazzi all’interno di Italia1, l’unico punto di riferimento in quel di Cologno sarà Boing, che, in attesa di conoscere ulteriori dettagli, dovrà probabilmente spartirsi la maggior parte delle anime trasmesse da Hiro con il nuovo Italia2, a cui spetteranno quelle prettamente maschili, e La5, per un pubblico femminile. Mentre sulla neonata piattaforma on demand potrebbero finire esclusivamente le ultime novità.

E non finisce qua. Abbandoneranno l’etere anche le versioni +1 di Joi, Mya e Steel, probabilmente ritenute poco utili vista la disponibilità delle serie su NetTV e OnDemand, per far posto dal primo luglio a Premium Crime (si accenderà alle ore 21.15 con la nuova serie in esclusiva assoluta Law & Order: Los Angeles) il cugino di FoxCrime, e Premium Cinema Comedy (inaugurato da Checco Zalone con Cado dalle nubi), la controparte targata Mediaset di Sky Cinema Comedy. Scomparso, almeno per il momento, SyFy, che quindi continuerà a trovar posto all’interno di Steel.

Per quanto riguarda Hiro, gli abbonati al pacchetto Gallery con attiva l’opzione Fantasy potranno disattivarla entro il 31 luglio chiamando semplicemente il Servizio Clienti; mentre gli abbonati al solo pacchetto Fantasy (o Bouquet per i clienti Fastweb o Alice) potranno disattivare l’abbonamento senza alcuna penale inviando una raccomandata a RTI.



Articoli che potrebbero interessarti


Premium Mediaset
PALINSESTI MEDIASET PREMIUM 2016/2017


Premium Gallery
MEDIASET: PREMIUM CRIME, SYFY E ITALIA 2 CONFERMATI A LUGLIO.


Mediaset Premium, Sky
Premium su Sky: ecco i nuovi canali Mediaset inclusi nell’offerta del satellite


The Originals
MEDIASET PREMIUM: TUTTE LE SERIE DEL 2014

8 Commenti dei lettori »

1. Taichi ha scritto:

17 giugno 2011 alle 13:33

eh già per fare spazio a cinema comedy (che verrà oscurato durante le partite però questo non lo scrivono in pompa magna ma lo scrivono in minuscolo come noticina sul sito) chiudono l’unico canale pay dedicato agli anime giapponesi, sparisce così la possibilità per noi appassionati di seguire anime (nuovi) senza censura come faceva hiro e anche qualche anime del passato che non troverà mai posto su italia 1, adesso abbiamo noi appassionati una situazione tragica con:

italia 1: anime per bambini la mattina e solo un anime nel primo pomeriggio

italia 2: 2 anime alla sera e 2-3 in prima serata un giorno alla settimana

la5: niente se ritorneranno saranno soltanto un paio di anime replicati all’infinito

mediaset extra: non pervenuta

boing: 90% di putta.nate americane e 10% di anime per di più sempre gli stessi (con qualche eccezione)

quindi non è una buona giustificazione chiudere un canale, spostare alcuni dei suoi contenuti sulla net tv visibile solo al 1% degli abbonati che ha un decoder idoneo, per giunta solo agli abbonati easy-pay, oppure su internet sempre per gli abbonati easy-pay. Se proprio devo vedermi gli anime ci sono molti altri metodi per giunta gratuiti (chi vuol capire capisca) mediaset come al solito non fa una cosa giusta, non ha proprio senso aprire un canale come cinema comedy quando trasmettono sempre gli stessi film, i primi giorni di trasmissione di questo “nuovo” canale sono tutti di film già passati 5-6 volte su gli altri 3 canali premium cinema, e loro per questo chiudono Hiro, canale dove non hanno mai investito niente, non ci hanno mai creduto ma che è andato avanti per 2 anni con molti ragazzi abbonati solo per poter seguire questo canale, che vergogna mediaset premium



2. giuseppe ha scritto:

17 giugno 2011 alle 15:36

vorrei sapere perche se chiamo a mediaset premium mi dicono che sono tutte buglie a chi dobbiamo credere io non lo so?????



3. FDv88 ha scritto:

17 giugno 2011 alle 16:18

mah Vedremo…resto fiducioso sulla spartizione dei contenuti tra Boing (che potrebbe ridare più anime e novità), Italia1 (ci sono delle ultime voci di corridoio che parlano di un ritorno della fascia cartoni alle dalle 17:30 alle 18:30), Italia2, La5.

D’altronde Boing, fino a poco prima che arrivasse Hiro, aveva più anime nel palinsesto, senza Hiro i contenuti potrebbero essere ripartiti non facendone sentire la mancanza.



4. Solfamì ha scritto:

17 giugno 2011 alle 16:27

giuseppe, FDv88, pure qua state? avete invaso il web!



5. nokiatony ha scritto:

17 giugno 2011 alle 18:55

io voglio un canale gratis dedicato agli anime!!!!



6. cancer ha scritto:

18 giugno 2011 alle 17:28

anime gold é gratis ma per ora ha solo catalogo yamato e replice



7. Goku ha scritto:

20 giugno 2011 alle 13:06

vergogna mediaset premium vergongana son si fa cosi
rivoglio i cartoni su italia 1 e telefim di cristina d’avena uffa
alle 16:00 vergogna mediaset vergogna vergonaaa !!!! vergogna !!!



8. Kristo-Ham ha scritto:

7 maggio 2016 alle 09:12

Avete episodi Hamtaro italiani è possibile inviare a me? Ho bisogno episodi 56-104, 106-155 e 242-296, così come i film e OAV in italiano.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.