29
gennaio

Peppino Di Capri e Gino Paoli a Sanremo 2023

Peppino Di Capri

Peppino Di Capri

La lista degli ospiti del Festival di Sanremo 2023 si allunga. Nel corso dell’edizione odierna del Tg1 delle 13.30, il direttore artistico Amadeus ha infatti annunciato che prenderanno parte alla 73° edizione della kermesse canora anche Peppino Di Capri e Gino Paoli.

Dopo avervi partecipato quindici volte, vincendo due edizioni con Un grande amore e niente più (1973) e Non lo faccio più (1976), Di Capri salirà sul palco dell’Ariston per celebrare la sua carriera nel corso della terza serata, in programma giovedì 9 febbraio.

Paoli sarà invece tra gli ospiti della finale, che andrà in onda sabato 11 febbraio. Per il cantautore, l’ultima partecipazione a Sanremo risale al 2002, dove si è classificato al terzo posto con il brano Un altro amore.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Elodie
Elodie e Gino Paoli se le cantano di santa ragione


Cristiana Ciacci - Storie Italiane
Sanremo 2023, la figlia di Little Tony contro le presunte corna raccontate da Gino Paoli: «Fuori luogo e di cattivo gusto. Mi piacerebbe delle scuse pubbliche, come pubblica è stata l’offesa» – Video


Roberto Benigni (Foto US Rai)
Sanremo 2023: tutti gli ospiti serata per serata


Biagio Antonacci
Sanremo 2023: tutti i duetti e le cover scelte

4 Commenti dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

29 gennaio 2023 alle 16:07

Cameriere…..CHAMPAGNE!!!



2. john2207 ha scritto:

30 gennaio 2023 alle 08:43

wwwwow, praticamente una sagra di paese



3. francesco ha scritto:

30 gennaio 2023 alle 13:10

il teatro ariston e’ stato convertito in una rsa.



4. Domenico ha scritto:

30 gennaio 2023 alle 13:45

@francesco, 😂😂😂 eeeh quest’anno la vedo dura per Ama…
Mettiamoci pure la “controffensiva” di Canale5 !!! 😉



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.