17
dicembre

Cosa guardano gli italiani in streaming

programmi streaming

Mare Fuori, Amici, Paradiso delle Signore

Il mondo di Maria De Filippi, le soap (italiane e turche)  e la fiction rivelazione. E’ questo quello che gli italiani hanno guardato sul web (esclusi gli SVOD come Netflix) nell’ultimo anno catodico 2021/2022 (settembre-maggio). L’annuario 2022 a cura del CeRTA (Centro di Ricerca sulla Televisione e gli Audiovisivi dell’Università Cattolica del sacro Cuore, Milano) fa il punto sulla Total TV snocciolando riflessioni, dati e classifiche.

Il programma più visto in streaming è Amici

Con 2 miliardi di minuti visti, Amici prevale nel ranking calcolato per totale tempo speso che, chiaramente, avvantaggia i programmi dalla durata maggiore. Se ci riferiamo ai Legitimate Streams, assimilabili a ciò che chiamiamo “contatti” sulla tv tradizionale, la vetta è raggiunta dal Grande Fratello Vip (285,4 milioni) che è quinto nella classifica per TTS  (numero di minuti pari 1,2 miliardi). Il secondo posto programma più visto per totale tempo speso è ancora un programma Fascino, ossia Uomini e Donne (1,8 miliardi di minuti).

Fenomeno Mare Fuori

Se con la visione lineare non aveva fatto il botto, in streaming Love is in the Air è un caso (1,4 miliardi di minuti) piazzandosi al terzo posto della classifica per minuti di visione. La saga turca di oltre 200 puntate è la più vista in un ranking che, in generale, premia il racconto soap (del resto l’avevamo già notato parlando di Netflix). In quarta posizione, dunque, non sorprende trovare Il Paradiso delle Signore che è il titolo Rai più seguito (sia per LS che per TTS). Un’altra soap, Daydreamer, chiude la top 10 malgrado nel periodo oggetto di rilevazione non siano stati rilasciati nuovi episodi. Eccezionale il riscontro di Mare Fuori che, con appena 24 episodi da un’ora, ha incollato il pubblico di Raiplay per 886 milioni di minuti. La serialità Rai va forte anche con Doc (settimo con 795 milioni di minuti ma programma più seguito in tv, con 6,4 milioni di spettatori, tra quelli in top 10) e – contrariamente a quello che si ritiene nell’immaginario collettivo – con Don Matteo (487 milioni di minuti).

Scarsa l’informazione Rai

Nel confronto Rai vs Mediaset spicca la totale assenza dell’informazione della tv pubblica nelle classifiche dei più visti sul web. Sport Mediaset e Tgcom 24 svettano, rispettivamente, al secondo e al terzo posto, nella classifica delle produzioni Mediaset per LS, molto indicativa per contenuti brevi come i servizi dei tg o momenti particolari all’interno di un programma. A questo proposito si distinguono anche Le Iene, settimo programma più visto per LS nella classifica Mediaset (e ottavo per TTS nella classifica generale) e Verissimo.

Su La7 bene la Merlino

Su La7 L’Aria che Tira è il programma streammato più volte (LS) mentre Propaganda Live è il programma streammato per maggior tempo (TTS). Coincidenza a Warner Bros Discovery tra i programmi più visti sul lineare e sul web: Fratelli di Crozza segna 27,3 milioni di minuti battendo Bake Off (15,2 milioni di minuti). Terzo posto per Matrimonio a Prima Vista (6,3 milioni).

Cresce il consumo in streaming

A livello complessivo l’annuario Total TV. Intrattenimento, fiction, informazione e sport fra broadcasting e streaming sottolinea come, in poco più di due anni, il tempo speso consumando contenuti audiovisivi e di origine televisiva in streaming è quasi raddoppiato, passando da 472 milioni di ore (2019-20) a 843 milioni di ore (2021-22). In particolare balza all’occhio la crescita di visione relativa al contenuto lungo (dunque intero programma o gran parte di questo) che è passata da 600 milioni di stream (2019-2020) a 1,1 miliardi. Il ‘full content’ è anche quello maggiormente fruito tramite Smart Tv, device sempre più presente nelle case degli italiani. Alla fine di questa annualità 2021-22, infatti, sono 17.148.000 le televisioni Smart o connesse con dispositivi esterni presenti in Italia. Il dato è fortemente in crescita, anche se confrontato con quello del 2021 quando le connected Tv erano 15,3 milioni. Nel 2021-22 il tempo speso complessivo su Smart TV (113 milioni di ore) si avvicina a quello su smartphone (135 milioni).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Nicolas Maupas, Alessandro Orrei, Massimiliano Caiazzo MARE FUORI_3_Ep.11
A che ora esce Mare Fuori su Raiplay? (Anticipazioni)


elisa cheli- clara sdanese- elvira camarrone
Ascolti Digital 2022: vince la Rai. Al top Mondiali e Il Paradiso delle Signore


benvenuti in televisione
Un Medico in Famiglia in top 10 su Netflix. Benvenuti in televisione!


Rai Play su Sky
Rai Play approda su Sky

2 Commenti dei lettori »

1. giauz ha scritto:

16 dicembre 2022 alle 18:38

Guarda, spero siano dati gonfiati in qualche modo perché sennò siamo veramente nella melma



2. EMA87 ha scritto:

19 dicembre 2022 alle 10:29

Lo Streaming è comodissimo, guardi quello che vuoi, quando vuoi, metti in pausa e c’è la metà della pubblicità!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.