22
novembre

Carolyn Smith: «Mi fa sorridere quando Selvaggia entra nel merito dei miei giudizi tecnici. E’ come se io correggessi a lei la grammatica italiana»

Carolyn Smith - Ballando 17

Carolyn Smith - Ballando 17

I giudizi tecnici di Ballando con le Stelle sono il suo pane quotidiano e per questo non ammette critiche da parte di chi non sia del mestiere. Carolyn Smith, la presidentessa di giuria del talent show condotto da Milly Carlucci, ribadisce il suo pensiero e lancia una frecciata alla collega di bancone Selvaggia Lucarelli.

“I battibecchi mi dispiacciono perché Ballando è un programma fatto bene, per famiglie, che unisce nonni, genitori e nipoti. Perciò cerco di dare voti giusti, giudicando soltanto l’esibizione e guardando la coppia che c’è in pista. Non vado a simpatie o antipatie. Conta l’empatia: valuto se il concorrente, oltre a fare i passi giusti, ci mette l’anima”

ha svelato Carolyn Smith sulle pagine di Sorrisi, ammettendo che spesso nelle pause pubblicitarie del programma deve meditare per eliminare la negatività, dato che “io non voglio litigare“. Spesso però non riesce ad autocontrollarsi, come ad esempio è avvenuto quando si parlava di Lorenzo Biagiarelli, eliminato dallo show lo scorso sabato:

“(…) Io non ho visto la sua anima. Ha fatto bene coreografie anche difficili, ma come un ‘compitino’. E una volta sono ’sbottata’: mi fa arrabbiare quando si parla di lui solo perché è il fidanzato di Selvaggia“.

Oltre a precisare di non amare quando un concorrente se la prendere a prescindere con tutta la giuria, “come se fossimo un’unica persona; invece siamo diversi, ognuno con il proprio modo di pensare“, la Smith non le ha mandate a dire alla Lucarelli:

Mi fa sorridere (la domanda era su cosa la fa arrabbiare dei colleghi giurati, ndDM) quando Selvaggia entra nel merito dei miei giudizi tecnici. (…) E’ un po’ come se io correggessi a lei la grammatica italiana… Non mi permetterei mai, perché non ho studiato la lingua a scuola“.

Certa che la “Rai ha preso la decisione giusta” in merito all’espulsione di Enrico Montesano, anche se “non conosco bene la vicenda storica della Decima Mas“, Carolyn ha tenuto a precisare di non aver mai giudicato l’uomo in base alle sue posizioni sui vaccini:

Io ho appena fatto la quarta dose insieme al vaccino antinfluenzale, ma se devo giudicare una performance il mio cervello esclude automaticamente la persona e le sue opinioni. (…) Montesano era tra i più dotati, molto agile per la sua età, ed espressivo“.



Articoli che potrebbero interessarti


Oggi è un altro giorno
Iva Zanicchi: «Contenta di essere in finale a Ballando. Magari a qualcuno brucia»


Selvaggia e Mariotto - Ballando 17
Ballando con le Stelle, Mariotto contro Selvaggia: «Ti stai comportando come una scimmia arrabbiata per il fidanzato che getta escrementi a tutti» – Video


Paola Barale - Ballando
Paola Barale a Ballando tra Gianni Sperti «che mi ammoscia» e l’attrazione sessuale della Lucarelli – Video


Selvaggia Lucarelli
Ballando con le Stelle, Selvaggia Lucarelli ’sputtana’ Dario Cassini: «Mi hai telefonato per condizionare il mio giudizio e dirmi che è tutto finto quello che fai»

3 Commenti dei lettori »

1. DavideFI ha scritto:

22 novembre 2022 alle 13:36

Selvaggia Lucarelli ha bisogno di un sostegno sociale.
Aiutatela, non lasciatela sola.



2. Giandic ha scritto:

22 novembre 2022 alle 14:05

La Smith e la Lucarelli sono, a mio avviso, i migliori elementi della giuria di Ballando, nonostante i loro contrasti… non dimentichiamo che alla fine è uno show! A parte il ruolo nella trasmissione, ammiro moltissimo la Lucarelli. Affronta temi e casi in modo professionale. Parla e scrive (bene) sempre a ragion veduta. Si dimostra retta e, per conseguenza, non si arruffiana nessuno. Sarà che non ne posso più di persone che aprono bocca e danno fiato su qualsiasi cosa senza essere preparati!



3. Lorenzo78 ha scritto:

22 novembre 2022 alle 14:23

Concordo con Giandic.

Mi è solo dispiaciuto che Selvaggia abbia criticato la giuria perché a suo dire parlavano bene di tutti tranne che di Biagiarelli. Quello non lo doveva proprio dire.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.