19
settembre

Giovanni è il nuovo postino di C’è Posta per Te

Giovanni - Il Nuovo Postino

Giovanni - Il Nuovo Postino

Nel corso della 26esima edizione di C’è Posta per Te, che andrà in onda su Canale 5 nei primi mesi del 2023, i telespettatori dello storico programma di Maria De Filippi avranno l’occasione di conoscere anche Giovanni Vescovo, un nuovo postino.

A lui, come da tradizione, spetterà il compito di girare tutta l’Italia in cerca dei protagonisti delle storie – con un conflitto da risolvere o una sorpresa tutta da scoprire – da raccontare all’interno del prime time del sabato sera della rete ammiraglia Mediaset.

Un volto, quello di Giovanni, che non passerà certamente inosservato. Per conoscerlo meglio bisognerà però attendere ancora qualche mese, anche se il ragazzo ha già fatto capolino a Uomini e Donne, nella stagione 2016/2017, come corteggiatore di Sonia Lorenzini. Su Instagram – qui il suo profilo – ha più di 3700 follower. Destinati sicuramente ad aumentare col suo approdo a C’è Posta per Te.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


DM Live24 27 Giugno 2011
DM LIVE24: 26 GIUGNO 2011. VASCO ROSSI SI RITIRA DALLE SCENE, GIANFRANCO APICERNI NUOVO POSTINO DI MARIA, MISTERO SCOPRE UNA CATACOMBA


jessica selassiè
Pagelle TV della Settimana (7-13/03/2022). Promossi Jessica Selassiè e C’è Posta Per Te. Bocciati il caos del Cantante Mascherato e Non è L’Arena


Francesco Totti
Francesco Totti a C’è Posta Per Te


Maria De Filippi
C’è Posta per Te, Maria De Filippi furiosa con l’ospite: «Quando una figlia si sposa a chi cazz0 li deve chiedere i soldi se non al padre?» – Video

1 Commento dei lettori »

1. Domenico ha scritto:

20 settembre 2022 alle 19:25

Si aggiunge agli altri postini o subentra a qualcuno??? 🤔



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.