21
gennaio

Raoul Bova, Luca Argentero e Lino Guanciale a Sanremo 2022

sanremo ospiti

Bova, Guanciale, Argentero

A Sanremo 2022 ci saranno anche tre attori apprezzati dal pubblico di Ra1. Nel corso della 72esima edizione della kermesse canora, in programma da martedì 1 a sabato 5 febbraio 2022, Amadeus accoglierà infatti sul palco dell’Ariston Raoul Bova, Lino Guanciale e Luca Argentero.

Come riportato da Leggo, gli ospiti prenderanno parte a tre diverse serate: Bova, in procinto di sostituire Terence Hill in Don Matteo, dovrebbe essere presente nella prima per raccontare il suo arrivo nella fiction, mentre Argentero è indicato tra gli ospiti del Festival per il secondo appuntamento del mercoledì. Un’occasione che gli sarà sicuramente utile per parlare di Doc – Nelle Tue Mani, che in onda da due settimane con la seconda stagione sta già racimolando ascolti più che soddisfacenti per la rete ammiraglia Rai con oltre 6milioni di telespettatori.

Infine, Guanciale dovrebbe unirsi ad Amadeus nella serata dedicata alle cover, ossia quella del venerdì. Nei prossimi mesi, l’attore sarà tra i protagonisti di Noi, l’adattamento italiano di This is Us, ma farà parte anche del cast di Sopravvissuti.

Tre ospiti che serviranno a pubblicizzare le fiction Rai che andranno in onda o che proseguiranno, come nel caso di Doc, nelle settimane successive al Festival.



Articoli che potrebbero interessarti


Loredana Bertè - Sanremo 2022
Sanremo 2022: tutti gli ospiti serata per serata


Doc 2 - Luca Argentero
Sanremo 2022: Luca Argentero non ci sarà


Nino Frassica e Raoul Bova a Sanremo
Don Matteo 13: Raoul Bova debutta al Festival di Sanremo con Nino Frassica. Ecco perchè Terence Hill la lasciato la fiction


Anna Valle
Sanremo 2022 a tutta Fiction: tra gli ospiti anche Claudio Gioè, Anna Valle e le protagoniste de ‘L’Amica Geniale’

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.