22
gennaio

Sanremo 2022 anti-Covid: super green pass e Ffp2 per entrare all’Ariston, torna il red carpet. E se un cantante è positivo…

Amadeus mascherina

Per accedere al teatro Ariston come pubblico serviranno il super green pass e una mascherina Ffp2 ben indossata. Ma non il tampone negativo. Allo stesso modo, anche gli artisti in gara e i componenti del loro staff dovranno esibire il certificato verde rafforzato. Il Festival di Sanremo 2022 non si potrà certo definire all’insegna della normalità: la kermesse in programma dall’1 al 5 febbraio prossimi dovrà infatti svolgersi nel rispetto di ben definite norme anti-Covid formalizzate dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Le norme riguarderanno tutti, dagli spettatori in sala al “blindatissimo” conduttore Amadeus.

Una delle principali novità rispetto alla passata edizione sarà il ritorno del pubblico in sala, con capienza al 100% secondo le normative vigenti per teatri, cinema che prevedono per l’appunto l’ingresso con super green pass e mascherina Ffp2. Le stesse attenzioni – ha spiegato il prefetto Armando Nanei – dovranno essere rispettate dagli addetti ai lavori che accederanno al red carpet, per poi entrare all’Ariston. Già, perché un’altra novità sarà il ritorno del tappeto rosso nei pressi dell’Ariston. La parata di vip e artisti si svolgerà tuttavia con l’ordine di evitare assembramenti.

Faremo di tutto per evitare assembramenti, per accedere e uscire dal teatro ci saranno percorsi dedicati“, ha precisato il prefetto. E il sindaco Alberto Biancheri ha aggiunto che allo studio c’è anche l’ipotesi di un ingresso per chi andrà in platea e uno per chi ha il posto in galleria proprio per evitare assembramenti e velocizzare i controlli.

E se un cantante risultasse positivo al Covid? Sarebbe in ogni caso scongiurata l’eliminazione dell’artista, che rimarrebbe in gara con un’esibizione precedentemente registrata all’Ariston. Invece, se a risultare positivo al virus fosse il collaboratore di un cantante, scatterebbe un diverso protocollo: se l’artista avesse fatto tutto il ciclo vaccinale (tre dosi), oggi non dovrebbe più stare in quarantena e potrebbe dunque salire sul palco.

Sarà invece protetto da una bolla il conduttore Amadeus, che sarà regolarmente presente agli incontri giornalieri con i giornalisti (nella sala stampa allestita al Casinò di Sanremo), ma non potrà essere avvicinato dal consueto nugolo di cronisti con microfoni e telecamere proprio per evitare contatti non indispensabili.

Inoltre in rada, davanti alla città, ci sarà anche la nave da crociera Costa Toscana che sarà location per uno studio tv dove Orietta Berti e Fabio Rovazzi dovrebbero ospitare artisti chiamati a interpretare successi dagli anni ‘60 ai ‘90, che terranno banco anche durante la serata delle cover.

La nave non sarà un albergo, non farà ristorazione, ma sarà uno studio televisivo e secondo me farà bene anche alla promozione del territorio

ha affermato il sindaco Alberto Biancheri, rassicurando i commercianti sanremesi già sul piede di guerra per il timore di una concorrenza da parte della crociera.



Articoli che potrebbero interessarti


Elisa
Elisa positiva al Covid, salta la partecipazione a Sanremo Giovani con gli altri Big


Amadeus mascherina
Sanremo 2022: torna il pubblico con il green pass, accessi limitati al backstage. Ecco le norme anti-Covid della kermesse


Paolo Bonolis
Bonolis punge Amadeus: «Sanremo? Con me c’era la guerra civile contro. Ora è più facile»


Mahmood Blanco19
Le pagelle finali del Festival di Sanremo 2022

2 Commenti dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

21 gennaio 2022 alle 13:39

Non ci saranno balletti sul palco dell’Ariston per motivi di sicurezza sanitaria ?



2. Patrick ha scritto:

22 gennaio 2022 alle 03:12

Non oso immaginare se dovesse essere positivo il conduttore…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.