29
dicembre

Albano positivo al Covid: salterà il Capodanno di Canale5

Albano

Albano salterà il in musica di Canale5. L’arista pugliese è infatti risultato positivo al Covid e dovrà dunque rinunciare a partecipare allo show in programma per la sera del 31 dicembre in diretta da Bari. Il cantante avrebbe dovuto affiancare Federica Panicucci alla conduzione dello show, ma il virus ha fatto saltare i piani.

Sto bene, ma purtroppo non potrò esserci, mi dispiace moltissimo“, ha affermato Albano al Corriere, spiegando al telefono di aver scoperto di aver contratto il virus con il tampone richiesto dalla produzione Mediaset. Da oggi, dunque, il cantante dovrà restare in isolamento a casa. “Non ho sintomi, sto benissimo, quando l’ho scoperto non mi sembrava vero“, ha aggiunto, confermando la propria assenza allo show televisivo.

Convinto sostenitore della campagna vaccinale anti-Covid, il cantante – a sua volta vaccinato – ha ribadito le proprie critiche ai no-vax. “Non li capisco. Questa è la terza guerra mondiale e abbiamo un unico nemico comune“, ha detto. A causa dell’emergenza sanitaria e dell’improvviso aumento dei contagi, anche il Capodanno televisivo di Mediaset aveva già subito un necessario adeguamento: nei giorni scorsi, le autorità locali e la produzione avevano deciso di annullare l’evento in piazza e di trasferirlo all’interno del teatro Petruzzelli di Bari, con ingressi contingentati e riservati ai possessori del green pass rafforzato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Pio e Amedeo
Capodanno in Musica, il Covid blocca anche Pio e Amedeo


Pierpaolo Pretelli
Domenica In: Pierpaolo Pretelli positivo al Covid


Amadeus mascherina
Sanremo 2022 anti-Covid: super green pass e Ffp2 per entrare all’Ariston, torna il red carpet. E se un cantante è positivo…


Roberta Capua
Sanremo 2022, Roberta Capua positiva al Covid

2 Commenti dei lettori »

1. Patrick ha scritto:

29 dicembre 2021 alle 16:49

“quando l’ho scoperto non mi sembrava vero”. Questo è il problema del terrorismo mediatico, considerare un positivo come se fosse un reattore nucleare dal quale stare a distanza, anche se non ha sintomi o è vaccinato. Siamo arrivati a un livello irrecuperabile ormai.



2. Paolo ha scritto:

29 dicembre 2021 alle 21:44

Ma c’è qualcuno tra i VIP che non ce l’ha? Una volta era un evento eccezionale. Tra l’altro lui è la seconda volta che lo prende, crede.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.