Capodanno



2
gennaio

«Ciao 2020», lo show di Capodanno russo ispirato all’Italia è una matrioska trash. Ma anche un omaggio – video

Ciao 2020

Dalla Russia con amore, ci è arrivata una presa per il culo talmente originale da far persino sorridere. Geniale per quanto trash, parodistica oltremodo, assurda nella sua follia: è diventata virale la puntata del programma satirico «Evening Urgant» (Вечерний Ургант) in onda sul canale Channel One il 30 dicembre scorso e ispirata ad un improbabile show di Capodanno tricolore in stile anni ‘80. Uno spettacolo di quasi un’ora recitato interamente in un italiano maccheronico e caratterizzato da siparietti infarciti di stereotipi sul nostro Paese

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




9
dicembre

Rai, 40 anni fa stop allo spettacolo di fine anno nel rispetto delle vittime delle stragi di Ustica e Bologna e del terremoto dell’Irpinia

Terremoto Irpinia

Terremoto Irpinia

La pandemia in corso non poteva certo non influire sull’organizzazione dei due appuntamenti tv di fine anno. Su Canale5 il Capodanno in Musica, che avrebbe visto ancora una volta Federica Panicucci diversi tra balli e musica, è già stato archiviato e sostituito da una puntata speciale del Grande Fratello Vip. Su Rai1 l’appuntamento in piazza con L’Anno che Verrà, condotto da Amadeus, ha invece dovuto lasciare l’iniziale location di Terni per trasferirsi nei più tranquilli studi di Roma.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


1
gennaio

Quattro Ristoranti 2019 al via a Capodanno

Alessandro Borghese

Alessandro Borghese

L’anno nuovo inizia per davvero su Sky Uno, con una serata a tema nella quale si analizzeranno diversi stili per il cenone di Capodanno, al fine di decretarne il migliore. Accadrà a Milano, nella prima puntata della nuova edizione di Quattro Ristoranti, il programma di Alessandro Borghese che riparte in prima tv assoluta alle 21.15 di oggi, martedì 1° gennaio 2019, sul canale 108. Nei successivi appuntamenti sarà la volta della zona del Delta del Po, di Cagliari, del Monferrato, dei Castelli Romani, della Riviera dei Fiori e di Cremona.





29
dicembre

L’Anno Che Verrà: con Amadeus su Rai 1 anche Lorenzo Licitra. Ecco il cast

lorenzo licitra

Lorenzo Licitra

Dall’ennesima reunion di Al Bano e Romina Power alla partecipazione di Cristiano Malgioglio. E’ un cast ricco e variegato quello che festeggerà in diretta su Rai 1 L’Anno Che Verrà, il tradizionale appuntamento della sera di San Silvestro, condotto per il terzo anno consecutivo da Amadeus. Ecco chi ci sarà.


8
novembre

Barbara D’Urso: «Non condurrò il GF». E aggiunge: «L’azienda mi aveva chiesto di condurre il Capodanno ma ho rifiutato»

barbara d'urso

Barbara D'Urso

Zan Zan. Mentre l’amica-nemica di palinsesto Federica Panicucci si godeva il ritorno in prima serata, arriva Barbara D’Urso a guastarle la festa. Nella puntata di Pomeriggio Cinque di ieri la vulcanica conduttrice sente il bisogno di mettere i puntini sulle i,  fornendo la propria versione dei fatti rispetto alle ultime indiscrezioni trapelate. Comincia con lo smentire il suo approdo alla guida dell’edizione nip del Grande Fratello e finisce col parlare del Capodanno di Canale 5.





3
gennaio

CAPO-DANNO RAI1: INIZIA LO SCARICABARILE. DI CHI E’ LA COLPA? PARLA L’ADDETTO AGLI SMS

L'anno che verrà

Passano i giorni ma il polverone sollevatosi in seguito alla bestemmia e al countdown sbagliato andati in scena durante la serata in diretta del 31 dicembre di Rai1 “L’Anno che verrà”, non accenna a placarsi.


16
dicembre

STRENNE IRIS: CAPODANNO VIETATO CON BAMBOLA E IL MACELLAIO

capodanno iris

Valeria Marini

Per il lungo periodo festivo Iris proporrà una speciale settimana di programmazione (“Holiday On Iris”) e due maratone (“Un Capodanno vietato” e “MusiCult”) ricche di pellicole di culto. “Holiday On Iris”, tra il 22 al 28 dicembre, in prime-time, offrirà una serie di classici come “Mezzogiorno e mezzo di fuoco” e “Little Miss Sunshine”.

“Holiday on Iris” – prime time:

22 dicembre: “Mezzogiorno e mezzo di fuoco”

23 dicembre: “Al di là dei sogni”

24 dicembre: “Mio cugino Vincenzo”

25 dicembre: “Little Miss Sunshine”

26 dicembre: “L’ultima volta che vidi Parigi” (maratona “Liz Taylor-La Regina”)

27 dicembre: “Stargate”

A Santo Stefano, in particolare, Liz Taylor sarà protagonista di una retrospettiva di quattro titoli: “L’ultima volta che vidi Parigi”, “Lord Brummel”, “Il padre della sposa” e “Venere in visione”.

Iris, Capodanno vietato con Alba Parietti e Valeria Marini


15
dicembre

LA7: NATALE 2013 CON ANNICCHIARICO, GASSMAN E IL MEGLIO DI CROZZA

la7 natale 2013

Alessandro Gassmann

Il 2013 di La7 si chiude con un’offerta all’insegna dell’intrattenimento e del cinema, con una serie di fiction e film tv in prima visione e di grandi classici per tutta la famiglia, ma anche in compagnia della satira di Maurizio Crozza e del suo caleidoscopico mondo di personaggi, musica, monologhi ispirati all’attualità del Belpaese.

La7: stasera Faccia d’Angelo introdotto da Salvo Sottile

Nella settimana di Natale e Capodanno i telespettatori di La7 ritroveranno i tanti personaggi di Maurizio Crozza nell’access prime time, con il meglio dei suoi show. Oggi – 15 dicembre – e il 22 dicembre appuntamento con la miniserie in due puntate in prima tv in chiaro, coprodotta con Sky Cinema, Faccia d’angelo, con Elio Germano e Katia Ricciarelli. Le sanguinose vicende del boss Felice Maniero e della Mala del Brenta – una delle più feroci bande del crimine organizzato – saranno introdotte da due speciali di Le Storie di Linea Gialla, con Salvo Sottile, incentrate sulle vicende di cronaca criminale che hanno insanguinato il nordest negli anni ‘70.

La7: la Vigilia di Natale 2013 omaggio a Frank Capra

La sera della Vigilia, La7 renderà omaggio al grande regista Frank Capra. Alle 21:10 il film Angeli con la Pistola, cui seguirà una puntata speciale de La Valigia dei Sogni condotta da Simone Annicchiarico dal paese natale di Capra, Bisacquino, in provincia di Palermo, dove il regista ha vissuto i primi sei anni di vita. La grande musica classica e natalizia sarà protagonista il 25 dicembre alle ore 14:40 con il Concerto per la Vita e per la Pace di Betlemme, uno dei principali eventi culturali di solidarietà per la Terra Santa. La sera di Natale sarà dedicata ai bambini con il film Il piccolo Nicolas e i suoi genitori, la divertente commedia francese basata sul personaggio della collana per ragazzi Le petit Nicolas di Goscinny & Sempé.

La7: Santo Stefano con i fiocchi