28
novembre

Ascolti TV | Sabato 27 novembre 2021. Tú sí Que Vales chiude al 28% con 4.4 mln. Ballando con le Stelle 20.9% con 3.7 mln (Tutti in Pista 19.4%)

Tú sí que Vales 2021 - Martin Castrogiovanni e Belen Rodgiguez

Tú sí que Vales 2021 - Martin Castrogiovanni e Belen Rodgiguez

Nella serata di ieri, sabato 27 novembre 2021, su Rai1 Ballando con le Stelle, in onda dalle 21.37 alle 24.56, ha conquistato 3.715.000 spettatori pari al 20.9% di share (il segmento iniziale Tutti in Pista, in onda dalle 20.40 alle 21.34, ha segnato il 19.4% con 4.383.000 spettatori). Su Canale 5 la finale di Tú sí Que Vales, in onda dalle 21.42 alle 25.36, ha raccolto davanti al video 4.430.000 spettatori pari al 28% di share. Su Rai2 S.W.A.T. è stato seguito da 980.000 spettatori (4.3%) e Clarice da 429.000 (2.2%). Su Italia 1 Minions hanno intrattenuto 826.000 spettatori (3.7%). Su Rai3 Sapiens – Un Solo Pianeta ha raccolto davanti al video 1.015.000 spettatori pari ad uno share del 5.1%. Su Rete4 Agente 007 – Solo per i tuoi Occhi totalizza un a.m. di 582.000 spettatori con il 2.9% di share. Su La7 Versailles ha registrato 214.000 spettatori con uno share dell’1.3%. Su Tv8 Uno Chalet per Due ha raccolto 245.000 spettatori con l’1.1%. Su Nove Tutta la Verità – Il Delitto di Avetrana ha raccolto 348.000 spettatori e l’1.7% di share. Su Rai Premium la replica di Un Professore si porta allo 0.7% con 154.000 spettatori. mentre su La5 quella del Grande Fratello Vip allo 0.6% con 90.000 spettatori.

Access Prime Time

Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.152.000 spettatori con uno share del 18.3%. Su Rai3 Le Parole interessa a 1.429.000 spettatori (6.3%). Su Italia 1 NCIS sigla il 5.5% con 1.215.000 spettatori. Su Rete 4 Controcorrente ha raccolto 876.000 telespettatori con il 4% nella prima parte e 828.000 (3.6%) nella seconda. Su La7 In Onda ha interessato 862.000 spettatori (3.9%). Su Tv8 4 Ristoranti segna 363.000 spettatori e l’1.6%. Sul Nove Fratelli di Crozza raccoglie 411.000 spettatori e l’1.8%.

Preserale

Su Rai1 L’Eredità Weekend – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.959.000 spettatori (17.6%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.148.000 spettatori (21.5%). Su Canale 5 Caduta Libera! Il Weekend – Inizia la Sfida segna 2.462.000 spettatori con il 15% di share e Caduta Libera! Il Weekend ne segna 3.323.000 con il 17.6% di share. Su Rai2 Dribbling ha raccolto 340.000 spettatori (2%) e FBI 666.000 (3.3%). Su Italia1 CSI ha totalizzato 631.000 spettatori (3.1%). Su Rai3 il TG Regione informa 2.609.000 spettatori (13.3%) e Blob segna 1.061.000 spettatori con il 5.2%. Su Rete4 Tempesta d’Amore segna il 4% con 814.000 spettatori e su La7 Ghost Whisperer fa compagnia a 179.000 spettatori (1.1%) nel primo episodio e a 212.000 (1.1%) nel secondo. Su Tv8 Maitre Chocolatier segna 219.000 spettatori (1.1%). Sul Nove Freddie Mercury – A Kind of Magic arriva a 169.000 spettatori (0.9%).

Daytime Mattina

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno sigla l’8% con 155.000 spettatori, Uno Mattina in Famiglia convince 1.495.000 spettatori (23.4%) nella prima parte e 1.434.000 (23.1%) nella seconda, mentre Buongiorno Benessere ha ottenuto 1.186.000 spettatori con il 18.7% di share e Passaggio a Nord Ovest 1.116.000 (15.1%). Su Canale5 il Tg delle 8 ha informato 1.187.000 spettatori (19.6%) e X Style segna il 10.5% con 671.000 spettatori. Su Rai 2 L’Isola di Katharina ha raccolto 157.000 spettatori con il 2.5%. Su Italia 1 Hart of Dixie ottiene un ascolto di 138.000 spettatori pari al 2.2% di share nel primo episodio e uno di 174.000 (2.7%) nel secondo. Su Rai3 Agorà Weekend totalizza una media di 389.000 spettatori (6.3%) e Mi Manda Raitre una di 361.000 spettatori (5.8%). Su Rete4 Don Chisciotte e Sancho Panza è la scelta di 151.000 spettatori (2.3%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 151.000 spettatori con il 4.5% nelle News e uno di 165.000 spettatori (2.6%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break Sabato ha informato 180.000 spettatori pari al 2.9%.

Daytime Mezzogiorno

Su Rai1 Linea Verde Radici è stato seguito da 1.678.000 spettatori con il 17.7% e Linea Verde Life da 2.614.000 (19.2%). Su Canale5 Forum arriva a 1.398.000 telespettatori con il 15.4%. Su Rai 2 Check Up ha raccolto 261.000 spettatori con il 3.7% e Dolce Quiz 347.000 (3.2%). Su Italia 1 Hart of Dixie ottiene un ascolto di 195.000 spettatori pari al 2.3% di share mentre Sport Mediaset ha ottenuto 917.000 spettatori con il 5.7%. Su Rai3 il TG3 delle 12 totalizza una media di 723.000 spettatori (7.6%). Su Rete4 Il Segreto ha appassionato 199.000 spettatori con l’1.6% di share e La Signora in Giallo 584.000 (3.7%). Su La7 Like – Tutto ciò che piace realizza un a.m. di 177.000 spettatori con l’1.2%.

Daytime Pomeriggio

Su Rai1 Dedicato ha raccolto 1.641.000 spettatori con l’11.1%, Ballando on the Road segna il 9.2% con 1.228.000 spettatori, A Sua Immagine segna il 7.4% con 952.000 spettatori nella prima parte e il 7.5% con 969.000 spettatori nella seconda, mentre Italia Sì sigla il 12.2% con 1.616.000 spettatori nella presentazione e il 14.2% con 2.076.000 spettatori nel programma vero e proprio. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.371.000 spettatori (14.7%), Scene da un Matrimonio 1.952.000 (13.6%), Una Vita interessa a 1.839.000 telespettatori con il 4.1% di share mentre Verissimo convince 2.185.000 spettatori con il 16.7% e Verissimo – Giri di Valzer 2.255.000 (15.5%) Su Rai2 Il Provinciale ha raccolto 707.000 spettatori con il 4.6%, La Dottoressa dell’Isola è la scelta di 480.000 spettatori (3.6%), Ti Sento interessa a 365.000 spettatori (2.9%) e Stop and Go a 278.000 (2%). Su Italia1 Shadowhunters – Città di ossa ha raccolto 445.000 spettatori (3.3%) mentre Shooter .000 (%) nel primo e .000 (%) nel secondo. Su Rai3 il TG Regione ha fatto compagnia a 2.922.000 spettatori (18.4%), Tv Talk a 1.232.000 spettatori (9.4%), Caro Marziano a 828.000 (6.3%) e Report a 891.000 (6.2%). Su Rete4 I Pionieri dell’Alaska è stato seguito da 459.000 spettatori con il 3.2%. Su La7 Atlantide ha ottenuto 256.000 spettatori con l’1.8% nella prima parte e 267.000 (2%).

Seconda Serata

Su Rai1 Uno Chef in Corsia è stato seguito da 475.000 spettatori con il 7.8% di share. Su Canale 5 Tg5 Speciale ha totalizzato una media di 993.000 spettatori pari ad uno share del 22%. Su Rai2 Tg2 Dossier segna 234.000 spettatori con l’1.6%. Su Rai 3 Tg3 Mondo segna il 3.5% con 417.000 spettatori. Su Italia1 Mostri contro Alieni viene visto da una media di 375.000 ascoltatori con il 2.7% di share. Su Rete 4 A rischio della vita è stato scelto da 121.000 spettatori con l’1.5% di share.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 4.405.000 (27%)

Ore 20.00 4.971.000 (24%)

TG2

Ore 13.00 1.649.000 (10.9%)

Ore 20.30 1.286.000 (5.8%)

TG3

Ore 14.25 2.006.000 (13.3%)

Ore 19.00 1.987.000 (10.9%)

TG5

Ore 13.00 2.940.000 (19.2%)

Ore 20.00 4.003.000 (19.1%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.337.000 (11%)

Ore 18.30 681.000 (4.3%)

TG4

Ore 12.00 321.000 (3.4%)

Ore 18.55 584.000 (3.2%)

TGLA7

Ore 13.30 604.000 (3.7%)

Ore 20.00 822.000 (3.9%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

.

Ascolti medi settimanali share %, valori assoluti in migliaia .000

Rai 1 17,7 1.832
Rai 2 4,1 428
Rai 3 7,8 801
Rai Generaliste 29,6 3.061
Rai Spec. (10) 5,4 561
Canale5 17,4 1.796
Italia1 4,2 431
Rete4 3,6 370
Mediaset Generaliste 25,1 2.597
Med. Spec. (12+pay) 8,8 907
La7 3,1 322
TV8 1,6 160
Nove 1,7 171
Rai 4 1,0 108
Rai 5 0,3 28
Rai Movie 1,0 105
Rai Premium 1,1 110
Rai Gulp 0,1 14
Rai Yoyo 0,7 76
Rai Sport 0,3 33
Rai News 24 0,7 68
Rai Scuola 0,0 2
Rai Storia 0,2 18
20 0,9 91
Boing 0,4 37
Iris 1,4 139
La5 0,9 88
Cine 34 0,9 94
Mediaset Extra 1,2 128
Italia 2 0,2 19
Focus 0,9 88
Cartoonito 0,4 43
Top Crime 1,0 103
Tgcom 24 0,4 43
Premium Cinema 1 +24 0,0 2
Premium Cinema 1 0,0 4
Premium Cinema 2 0,0 3
Premium Cinema 3 0,0 4
Premium Crime 0,1 5
Premium Action 0,0 0
Premium Stories 0,0 1
Paramount Network 0,9 88
Cielo 0,9 94
Sky Uno 0,2 19
Sky Atlantic 0,1 11
Sky Cinema Uno 0,1 11
Real Time 1,3 131
Dmax Tv 0,9 95
Giallo 0,8 87
Motor Trend (ex Focus fino al 28/4/18) 0,4 43
FRISBEE 0,5 46
La7d 0,5 51
Super! 0,4 44
Tv2000 1,0 106
Sportitalia 0,2 16
Totale Rai 35,1 3.622
Totale Mediaset 33,9 3.504
Totale La7 3,6 373
Totale SKY 5,7 589
Totale DISCOVERY 7,1 732
Altre TV 14,6 1.511



Articoli che potrebbero interessarti


con_l_aiuto_del_cielo_clement
Ascolti TV | Martedì 6 Dicembre 2022. In 6,5 mln per Portogallo-Svizzera (30.1%). Record Le Iene (12.77%). I rigori di Marocco-Spagna al 44.43%. Fiorello (13.3%) tallonato da Buongiorno Regione (13.28%). Allarme TgUnoMattina (8.48-7.29-7.92-15.55%)


viva rai2
Ascolti TV | Lunedì 5 Dicembre 2022. In 6,5 mln per Brasile-Corea (29.1%), GF Vip 22.9%. Fiorello parte bene (14.1%) e fa crollare TGUnoMattina (8.1-7.9-8.3%). Il TG5 delle 8 (25.6%) allunga sul TG1 (16.5%). I rigori di Giappone-Croazia al 40.6%


Il Circolo dei Mondiali
Ascolti TV | Domenica 4 dicembre 2022. Inghilterra-Senegal al 29.1%, Il Circolo dei Mondiali cala all’8.6%. Il Tg1 delle 13.30 al 32.1%, Francia-Polonia al 35.4%


Argentina-Australia
Ascolti TV | Sabato 3 dicembre 2022. Argentina-Australia vola al 33%. Il Circolo dei Mondiali 12.7%, L’Album di Tú Sí Que Vales 22.6%

17 Commenti dei lettori »

1. Salvo ha scritto:

28 novembre 2021 alle 10:30

Buona domenica a tutti e un grande abbraccio ai super mitici. Oggi prima domenica di avvento inizia il periodo natalizio che durerà 40 giorni. Tornando agli ascolti finale col botto per tsqv che si conferma programma d’intrattenimento più seguito della tv sia in share che come spettatori. Stasera nuovo appuntamento con all together now che si avvicina alla fase finale. Oggi nuove sfide della domenica pomeriggio con de filippi – Toffanin Vs venier-fialdini.



2. Zio Enzo ha scritto:

28 novembre 2021 alle 10:33

Finalmente Milly Carlucci con il suo programma danzerino potrà vincere qualche sabato dal prossimo che si scontrerà contro Baglioni(sconfitta annunciata). Le ha perse tutte le sfide con Tu si que vales( anche se la prima diciamo più pareggio). Furba Milly a partire subito dopo il Tg1 ma non basta



3. Salvo ha scritto:

28 novembre 2021 alle 10:36

Ieri, pomeriggio in crescita per c5 con programmi vincenti sulla concorrenza dalla tatangelo alle soap e naturalmente verissimo.



4. luke ha scritto:

28 novembre 2021 alle 11:14

Ma…Belen è totalmente incapace di condurre (tempi sbagliati/parla a microfono spento/interrompe…). Che santi ha in paradiso per essere ancora li?



5. controcorrente ha scritto:

28 novembre 2021 alle 11:23

molto contento per Liorni a soli 2 punti% da Toffanin (ridimensionata a un 16%).. non se ne puo’ piu’ di tutte queste interviste che svelano stupri a distanza di 10-20 anni..lutti .. e cose simili…. pornografia dei sentimenti (come definiva questi programmi Marina Lante della Rovere)



6. CISCa ha scritto:

28 novembre 2021 alle 12:06

la prossima volta mettete sottotitoli quando parla Belen e quel altro
Una VERGOGNA CON tanti bravi persone mette questi 2
E spiegate la utilità di quella ragazza RACCOMANDATA CHè HA VINTO AMICI???



7. Maria Cristina Giongo ha scritto:

28 novembre 2021 alle 12:23

Tu si que vales come previsto, ha spopolato, ottenendo un indice di ascolto che trovo meritato. Io l’ho visto con piacere, stupita davanti al grande talento e forza di volontà di tante persone a cui viene data giusta visibilità ( finalmente! Invece che a quattro “opinionisti” retribuiti solo per dire cose scontate, spesso insensate, sulla politica ed il covid).

Questo dovrebbe essere lo scopo della televisione: farci passare un po’di tempo senza pensare ai pesanti problemi che gravitano sulla nostra vita; in questo momento in Olanda la situazione diventa sempre più preoccupante ed io, che abito abbastanza vicino ad un ospedale inizio nuovamente e quotidianamente a sentire il ben conosciuto suono delle ambulanze che trasportano i malati in ospedale.

Per questo ho voglia di rilassarmi con un bel film, uno spettacolo divertente oppure uno di musica, di ballo ( purtroppo ieri Ballando con le stelle era in concomitanza con la finale di Tu si que vales), un programma sulla natura e gli animali.

Buona domenica a tutti, dai Paesi Bassi

P.S. @Alberto &Laura non ti affliggere, vedrai che alla D’Urso, che piace tanto alla tua “sorellin”Laura e a te, troveranno una sistemazione. Magari con una conduzione doppia oppure un programma più adatto a lei. Come sai e tutti sanno, io non sono sua fans ma rispetto chi lo è, perchè ognuno ha i suoi idoli, le sue simpatie ed antipatie, preferenze. Ciao, ciao!



8. marcov2 ha scritto:

28 novembre 2021 alle 12:35

Più che lo share impressionano i 4,4 milioni di TSQV per un programma finito dopo l’una e mezza.
Ballando regge, tre milioni e sette non sono male e l’anticipo batte striscia la notizia.
Al di fuori di questi due programmi il nulla o quasi, solo Sapiens supera il 5%.

Curiosità nella settimana RAI 3 fa esattamente la somma di Italia 1 e Rete4



9. Fed ha scritto:

28 novembre 2021 alle 13:38

Fa strano vedere un programma che l’anno scorso chiudeva col 33% e 6 milioni registrare “solo” 4 milioni e mezzo di telespettatori. Però ovviamente a onor di cronaca questo è il primo anno in cui Rai 1 propone una concorrenza forte, rispetto agli anni scorsi dove si sfidava con speciali di zero interesse o programmi imbarazzanti tipo Portobello.
Penso che Ballando dalla prossima settimana supererà senza troppi problemi il 25%, con il programma di Baglioni che non farà più del 16%.



10. Laboccadellaverità ha scritto:

28 novembre 2021 alle 13:41

Nella serata di ieri, sabato 28 novembre 2020, su Rai1 AD10S Diego, in onda dalle 21.56 alle 23.20, ha conquistato 2.191.000 spettatori pari all’8.5% di share. Su Canale 5 la finale di Tú sí Que Vales, in onda dalle 21.38 alle 25.38, ha raccolto davanti al video 6.165.000 spettatori pari al 33.1% di share

Ecco quanto vale il successo di Milly Carlucci e di Ballando!!

La De filippi perde 1700 spettatori e 5 punti % senza contare che ha potuto godere di un’ora in solitaria ed era una finale!!!!!!!!!!!!

Altro che botti e tricche e ballacche.

Si conferma un programma di successo ma molto ridimensionato con una seria concorrenza.



11. Laboccadellaverità ha scritto:

28 novembre 2021 alle 13:44

Tu Sì Que Vales – Ascolti della finale

2014 5.779.000 27,51%
2015 5.030.000 24,11%
2016 5.100.000 27,53%
2017 5.299.000 27,43%
2018 5.324.000 29,84%
2019 5.150.000 31,27%
2020 6.165.000 33,09%
2021 4.430.000 28,02%

Non credo bisogni aggiungere altro….



12. Viola ha scritto:

28 novembre 2021 alle 14:53

Termina in gloria TSQV.Benissimo trionfo del programma dove a divertire sono anche i giudici.che sicuramente si divertono anche loro a inscenare momenti comici come quando cercano di cimentarsi con qualche concorrente.Per non parlare della Scuderia del mio amato Gerri.Bene Verissimo.ma Liorni quest’anno si difende.Stasera ultima di Cuori.Peccato che finisca .Ormai le cose migliori finiscono e dicembre non trasmette granche.’Per fortuna tutto il mese sarò a Milano e avrò di meglio che stare davanti a un televisore.Li’c'e’la vita vera.Ciao.



13. Salvo ha scritto:

28 novembre 2021 alle 15:29

Ancora buona domenica a tutti. Oggi assaggio d’inverno qua in Sicilia ancora tanta pioggia e soprattutto freddo. In questa giornata da passare in casa tra una cosa e l’altra mi sono soffermato su qualche programma RAI, in particolare quello della ventura – Perego e l’ho trovato da TV locale (senza disprezzare queste TV) mi chiedo se 2 professioniste per stare in televisione devono fare qualsiasi cosa, mah…….. Poco fa invece tra una pausa e l’altra di amici (unico e vero talent più seguito sia Mediaset che RAI) mi sono soffermato su domenica in, stesso taglio e direi stessi ospiti delle domeniche live della D’Urso alla faccia di tutta questa qualità di cui si vantano certi programmi RAI., la differenza sapete dove sta che quel tipo di programma la D’Urso lì conduce meglio. Sapete che ora il presidente della RAI terrà conto del target commerciale che considera importante, ma per l’azienda di stato non era importante il pubblico totale? Mistero., l’hanno capito ora che se anche il pubblico più giovane non segue le loro reti la pubblicità va a picco e conti vanno in rosso mentre Mediaset aumenta il fatturato. Se analizziamo il target commerciale tra c5 e r1 in certe fasce orarie ci sono distanze imbarazzanti specie tra le 15 e le 18, praticamente c5 fa il doppio.



14. PAOLO76 ha scritto:

28 novembre 2021 alle 18:49

Ciao a tutti….
@Salvo: giornata invernale, qui a Lecco la neve è arrivata a 400 mt….
Anche io come te ho passato gran parte della giornata a casa… A differenza tua però mi sono sintonizzato su canale 5 dalle 10,00 con la santa messa e praticamente non ho più cambiato fino alle 16,00 quando sono uscito di casa. Peccato Melaverde ancora non riesca a superare il concorrente…. ma di questo parleremo domani….
Che dire , finalmente Milly ha finito la sua traversata nel deserto e da sabato prossimo raggiungerà la sua oasi…. Alcuni commentatori sottolineano il successo della Carlucci….. Io invece mi chiederei come mai la prima puntata di quest’anno (così come quella dello scorso anno) Milly sia arrivata vicina a Maria e poi pian piano il pubblico l’abbia condannata a distanze sempre maggiori…. Non mia pare abbia tanto da festeggiare con un divario passato dallo 0,1% al 7,1%.
Forse Milly e la rai sono molto bravi a creare aspettative che puntualmente vengono tradite???



15. PAOLO76 ha scritto:

28 novembre 2021 alle 18:52

Curiosità: nella media settimanale, rai3 fa più di rete 4 e rai2 messe insieme. Mi piacerebbe anche sapere quanto costa il palinsesto di rai 3 (con trasmissioni giornalistiche per quasi tutta la giornata) e quello di rete 4 e di italia 1 infarcito di telefilm, telenovele e film non proprio in prima tv….



16. Viola ha scritto:

28 novembre 2021 alle 19:29

La bocca della verità, vuoi un premio?



17. Marco3.0 ha scritto:

28 novembre 2021 alle 20:38

I Ballerini per anziani di rai1 perdono dignitosamente contro il Circo settimanale di canale5 arrivato alla sua ultima puntata e molto ridimensionato rispetto agli anni precedenti.
Per tutti gli altri briciole.
Il pomeriggio del sabato di canale5 depotenziato per colpa dello spostamento di Amici alla domenica e per la sovraesposizione di Verissimo e del raddoppio della lagnosa Toffanin che si fa quasi agguantare da Liorni. Contenti loro…
Il calendario dell’avvento anche no per favore.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.