17
maggio

In Onda: Concita De Gregorio affiancherà David Parenzo

concita de gregorio

Concita De Gregorio

New entry al femminile alla conduzione di In Onda. Da fine giugno, quando tornerà sugli schermi di La7, il talk show estivo entrerà in zona rosa: possiamo confermarvi che, quest’anno, sarà Concita De Gregorio ad affiancare lo storico e confermato timoniere del programma, David Parenzo, presenza fissa sin dalla prima edizione (dapprima come redattore, poi come inviato e infine conduttore).

Come anticipato da Affari Italiani, la giornalista pisana subentrerà a Luca Telese (che nelle ultime edizioni aveva fatto coppia proprio con Parenzo), per il quale è invece allo studio un nuovo programma nella prossima stagione tv. Per la firma di Repubblica è dunque pronto un ritorno alla conduzione televisiva, dopo le esperienze in Rai; l’ultima – conclusasi nel 2018 – alla guida Fuori Roma.

L’impegno a In Onda sarà, come prevede la formula del programma di access prime time, quotidiano. Ogni giorno, per l’intera estate, la trasmissione racconterà l’attualità politica del Paese con ospiti, servizi e collegamenti in diretta. A quanto apprendiamo, l’arrivo di Concita De Gregorio non sarà l’unico innesto al femminile: ci sarebbe infatti l’intenzione di arruolare altre donne nella squadra che lavorerà al talk show.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


David Parenzo, Luca Telese
In Onda: Parenzo e Telese raccontano l’estate politica su La7. «Porte aperte al premier Conte»


Vittorio Feltri, In Onda
In Onda, Vittorio Feltri scatenato: «Io me ne frego dei migranti, me ne sbatto proprio» – Video


In Onda, La7
In Onda: Parenzo e Telese all’esordio senza sorprese (né notizie). E Bersani diventa «grande esperto di costume»


David Parenzo e Luca Telese
In Onda riparte nell’access di La7

2 Commenti dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

17 maggio 2021 alle 11:35

Io ricordo alla direzione del “L’Unità” ai tempi della scissione Berlusconi-Fini e si schierò con i finiani…..



2. vinny ha scritto:

17 maggio 2021 alle 20:10

SANTO CIELINO!!!!!! Tra tutti e due sara’ un unico pensiero. Si salvi chi può. E dopo l’Unità….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.