Concita De Gregorio



29
giugno

In Onda: non è cambiato un Fico

In Onda, La7

Per gli addetti ai lavori era la notizia del giorno. Per i comuni telespettatori – ancorati al Paese reale – chissà. La conferenza stampa con cui Giuseppe Conte ha parlato del proprio ruolo nei Cinquestelle e segnato uno strappo con Beppe Grillo ha tenuto banco ieri sera nella puntata d’esordio di In Onda. Il programma estivo di La7, condotto da David Parenzo e Concita De Gregorio, si è a tal punto appassionato alle beghe pentastellate da convocare come primo ed unico ospite il grillino Roberto Fico. Scelta opinabile.




17
maggio

In Onda: Concita De Gregorio affiancherà David Parenzo

concita de gregorio

Concita De Gregorio

New entry al femminile alla conduzione di In Onda. Da fine giugno, quando tornerà sugli schermi di La7, il talk show estivo entrerà in zona rosa: possiamo confermarvi che, quest’anno, sarà Concita De Gregorio ad affiancare lo storico e confermato timoniere del programma, David Parenzo, presenza fissa sin dalla prima edizione (dapprima come redattore, poi come inviato e infine conduttore).


29
settembre

Pagelle TV della Settimana (21-27/09/2020). Promossi Reazione a Catena e The Boys. Bocciati Garko e il silenzio sull’AresGate

Adua del Vesco

Adua Del Vesco (Us Endemol Shine)

Promossi

9 a Reazione a Catena. L’intesa con i telespettatori del preserale è vincente. Il programma, aiutato quest’anno dall’assenza di concorrenza, si conferma come uno dei format più apprezzati della televisione. La messa in onda estiva, apparentemente un limite, negli anni si è rivelata una forza.





23
settembre

diMartedì, Concita De Gregorio bacchetta Sallusti: «Perché mi chiami per nome?». Ma anche Floris aveva fatto lo stesso

Alessandro Sallusti, Concita De Gregorio

Solo il sessismo reale – atteggiamento di degno assoluto biasimo – è peggio di quello presunto. Abbiamo assistito con incredulità alla polemica sollevata ieri sera da Concita De Gregorio a nei confronti di Alessandro Sallusti: su La7, la giornalista ha rimproverato al direttore de Il Giornale di averla chiamata per nome e non per cognome, a differenza di quanto egli avesse fatto con gli altri ospiti di sesso maschile. Peccato che, poco prima, anche il conduttore della trasmissione, , avesse fatto altrettanto, senza però ricevere alcuna ramanzina. 


11
settembre

Lievito Madre – le ragazze del secolo scorso: il film di Concita De Gregorio in prima tv su Rai 3

Lievito Madre

Lievito Madre

Probabilmente, data l’ora, le grandi donne del secolo scorso -protagoniste del docufilm- staranno già dormendo sonni tranquilli. Questa sera, anzi stanotte alle 23.50, Rai 3 trasmetterà in prima visione Lievito Madre: le ragazze del secolo scorso, la pellicola nata da un lungo esperimento web di Concita De Gregorio per Repubblica.it, intitolato ‘Cosa pensano le ragazze’. Donne del Novecento molto note o solo molto vere, si raccontano alle donne del Duemila tra filmati d’epoca, memorie e immagini esclusive.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





26
marzo

Concita De Gregorio a DM: FuoriRoma, un casting per la classe dirigente di domani. Mi piacerebbe fare DentroRoma

Concita De Gregorio

Concita De Gregorio si appassiona. Quando ci parla del suo viaggio televisivo nella politica locale diventa un fiume in piena. Si entusiasma, non vorrebbe fermarsi più. Da lunedì 27 marzo, la giornalista tornerà su Rai3 con la seconda edizione di FuoriRoma, programma che racconta l’Italia attraverso i suoi sindaci emergenti, secondo una prospettiva locale volutamente lontana dai palazzi del potere romano. La novità è che, stavolta, la trasmissione andrà in onda in seconda serata (alle 23.10) e si allungherà di circa venti minuti rispetto alla stagione passata. Come ci ha anticipato la stessa conduttrice in questa intervista, la prima delle otto puntate avrà come protagonista il sindaco di Torino, Chiara Appendino, che per la prima volta si è concessa alle telecamere assieme ai suoi familiari.


9
gennaio

FUORI ROMA TORNA A MARZO E SI SPOSTA IN SECONDA SERATA

Concita De Gregorio

Ci sono anche le piccole scommesse vinte del servizio pubblico come FuoriRoma, il programma di Concita De Gregorio andato in onda nel preserale di Rai 3 in autunno (qui la nostra recensione). La giornalista di Repubblica si è allontanata dalla Capitale e dalla politica dei personaggi noti per andare in provincia a conoscere gli amministratori locali, quelli che solitamente non stanno sotto i riflettori e che non frequentano i salotti dei talk. Le interviste sono riuscite, con un linguaggio nuovo, a restituire quel senso di operosità minuziosamente pratica non estranea a una certa passione romantica e altamente civica.


18
ottobre

FUORIROMA: NELL’ANTI-TALK DI CONCITA DE GREGORIO C’È VITA OLTRE IL PALAZZO

FuoriRoma

FuoriRoma c’è un mondo tutto da scoprire. Lontano dai palazzi capitolini e dalle infuocate arene nazionali esiste una nuova generazione di sindaci e amministratori che stanno cercando di cambiare il Paese partendo dalle basso. Dalle comunità locali. Ed è da questa prospettiva che Concita De Gregorio ne racconta le storie su Rai3, ribaltando così il tradizionale punto di vista dell’approfondimento politico in tv, ormai appiattito sui temi del referendum e della monodia renziana.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »