19
aprile

La Partita del Cuore trasloca su Canale5. Il disappunto Rai: «Se ne sono andati senza dire nulla»

La Partita del Cuore

La  trasloca a Mediaset e abbandona, dopo ben 29 anni, il campo del servizio pubblico. Martedì 25 maggio prossimo, l’evento benefico promosso dalla Nazionale Cantanti andrà infatti in onda, per la prima volta, su Canale5: un cambiamento storico che l’azienda del Biscione si appresta ad enfatizzare. E che in Rai, diversamente, è stato accolto con stupore e disappunto

Fonti del servizio pubblico ci fanno infatti sapere che, spezzando un sodalizio ormai trentennale (l’anniversario sarebbe stato celebrato proprio quest’anno), gli organizzatori dell’evento se ne sono andati dalla Rai senza dire nulla. Senza preavviso – c’erano solo stati dei rumors al riguardo, ma nulla di più – e senza ufficiali motivazioni. Un comportamento che, in Rai, non esitano a definire bizzarro.

Sull’argomento, da Viale Mazzini trapela una certa delusione per come sono andate le cose. “Se ne sono andati senza nemmeno salutare“. I vertici Mediaset rilasciano intanto dichiarazioni soddisfatte per la nuova partnership. “Sarà una grande serata di sport, divertimento e soprattutto di solidarietà” ha affermato il direttore di Canale5 Giancarlo Scheri.

La Partita del Cuore su Canale5

Il 25 maggio, la Nazionale Cantanti sfiderà a porte chiuse – causa normative antiCovid – e su Canale5 i Campioni per la Ricerca, una inedita formazione composta da cantanti emergenti e volti noti.

I proventi dell’evento sosterranno la Fondazione Piemontese per la ricerca sul Cancro ONLUS – Istituto di Candiolo Torino.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Emergenza Covid
Giornata per le vittime del Covid, gli speciali appuntamenti tv


Giancarlo Leone, Fabrizio Salini, Tinny Andreatta, Lorenzo Casini, Nicola Maccanico e Daniele Cesarano
Fiction, Leone (Apa): «Riconoscere extragettito alla Rai». Netflix punta al raddoppio, Mediaset soffre


Fabio Fazio ed Ennio Morricone
Morricone riporta Fazio su Rai 1. Ecco l’omaggio della TV al Maestro


Viale Mazzini (Rai)
Stagione TV 2020/2021: quando saranno presentati i palinsesti

5 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

19 aprile 2021 alle 16:43

che grave perdita, al pari della serie A per sky. Cavallo di viale mazzini a lutto.



2. Marco ha scritto:

19 aprile 2021 alle 17:16

su siamo sinceri… Televisivamente era un bel flop da anni…..



3. red71 ha scritto:

19 aprile 2021 alle 19:35

Perdita ? da anni che fa 3milioni se non meno la partita su rai 1 ,credo che anche Mediaset non sarà tanto diverso!



4. Luigi ha scritto:

19 aprile 2021 alle 20:35

Sono stati ipocriti e negazionisti per il loro fottuto atteggiamento in Rai? L’organizzazione del programma ha fatto bene a passare a Mediaset! Sono proprio contento,alla faccia della MAMMA RAI!



5. Lmefov ha scritto:

21 aprile 2021 alle 15:26

Capirai… la Rai se ne farà proprio una ragione. Manco fosse un evento televisivo da 30% di share. Anzi, direi meglio così. Noi contribuenti ringraziamo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.