Partita del Cuore



1
giugno

Pagelle TV della Settimana (24-30/05/2021). Promossi Friends Reunion e Oggi è un Altro Giorno. Bocciati il caos Partita del Cuore e il preserale di Canale 5 già in replica

friends pagelle

Friends The Reunion: Lisa Kudrow e Lady Gaga

Promossi

9 a Friends reunion. A 17 anni di distanza dal finale, la reunion fa rivivere il mito della serie cult in grande stile e valicando il mero effetto nostalgia (qui la nostra recensione).




31
maggio

Partita del Cuore, Enrico Ruggeri: «Escludo episodio sessista». E racconta le scuse degli artisti scappati

Partita del Cuore

Una deprecabile lite tra due uomini“, forse, all’origine di tutto. Enrico Ruggeri, volto di punta della Nazionale Cantanti, prende posizione sul caso di Aurora Leone e in un post pubblicato su Facebook racconta come è esplosa “la bomba”. A quasi una settimana dal controverso episodio di presunto sessismo che ha segnato il backstage della recente Partita del cuore, il cantautore milanese ha fornito la propria versione dei fatti, difendendo l’ormai ex DG della Nazionale Cantanti, Gianluca Pecchini, che proprio nei giorni scorsi aveva deciso di querelare Aurora e Ciro dei The Jackal per togliersi di dosso “tutto il fango”. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


30
maggio

Partita del Cuore, il dg dimissionario della Nazionale Cantanti tuona: «Querelo Aurora e Ciro, dovevano dire la verità e non l’hanno fatto»

Gianluca Pecchini

Gianluca Pecchini

Si è assunto la responsabilità dell’accaduto dimettendosi dal ruolo di direttore generale della Nazionale Cantanti (“Volevo tutelare la manifestazione come prima cosa”, dice), ma ora Gianluca Pecchini respinge ogni accusa di sessismo e passa al contrattacco contro Aurora Leone e Ciro Priello dei The Jackal, dopo il polverone di martedì scatenato attorno alla 30° Partita del Cuore.





25
maggio

Partita del cuore 2021, Mediaset prende posizione in diretta: «Siamo contro ogni discriminazione»

Partita del Cuore

Il caso delle frasi sessiste rivolte all’attrice Aurora Leone ha segnato la Partita del Cuore 2021. Prima ma anche dopo il fischio d’inizio. Questa sera, infatti, all’avvio del match trasmesso in diretta su Canale5, il telecronista Pierluigi Pardo è tornato ad affrontare la vicenda leggendo un comunicato in diretta.


25
maggio

Partita del cuore 2021, formazioni incerte fino all’ultimo. Ecco chi ci sarà e chi ha detto no

Shade

La decisione di Eros Ramazzotti di non giocare all’odierna Partita del Cuore non resterà isolata. Anche altri artisti della Nazionale Cantanti hanno infatti reagito alla polemica per le frasi sessiste rivolte ad Aurora Leone (e da lei stessa denunciate) scegliendo di non scendere in campo all’Allianz Stadium. Così, le formazioni che questa sera si sfideranno in diretta su Canale5 saranno un po’ diverse da quelle fatte trapelare nei giorni scorsi: la situazione – a quanto apprendiamo – è tutt’ora in costante evoluzione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





25
maggio

Nazionale Cantanti, il DG Pecchini si dimette dopo il caso Aurora Leone

Gianluca Pecchini DG Nazionale Cantanti

Terremoto nella Nazionale Cantanti dopo il caso delle affermazioni sessiste denunciate da Aurora Leone, attrice dei The Jackal. Proprio in questi minuti, il DG della squadra composta da cantanti, Gianluca Pecchini – coinvolto in prima persona nella vicenda – ha rassegnato le proprie dimissioni. Lo ha comunicato lui stesso in una nota.


25
maggio

Partita del Cuore, parla Ruggeri: «Se qualcuno conosce Aurora ditele che la stiamo aspettando»

Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri

Il caso Aurora Leone fa discutere, a poche ore dalla Partita del Cuore (diretta su Canale 5), e scatena inevitabili reazioni. Significativa quella di Eros Ramazzotti, che ha deciso che non scenderà in campo, dimenticabile quella di Enrico Ruggeri, la cui pezza è peggio del buco.


25
maggio

Partita del Cuore, caso Aurora Leone: Eros Ramazzotti non scenderà in campo. «A queste condizioni non me la sento»

Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti non scenderà in campo nella Partita del Cuore in onda questa sera su Canale5. La decisione del cantante è arrivata a seguito del caso di sessismo denunciato da Aurora Leone dei The Jackal, che aveva lamentato di essere stata cacciata dagli organizzatori dell’evento in quanto donna. Un caso che ha spinto il cantautore, storico rappresentante della Nazionale Cantanti, a compiere un eloquente gesto di protesta e di solidarietà verso la giovane comica.