2
marzo

Fedez e Francesca Michielin a Sanremo 2021 con «Chiamami per nome» – Testo

Fedez e Francesca Michielin

e arrivano al Festival di Sanremo 2021 da favoriti. La cantante veneta e il rapper milanese (che mai aveva calcato il palco dell’Ariston) prenderanno parte alla kermesse in coppia, con il brano “Chiamami per nome“, tornando a collaborare a distanza di anni dal loro ultimo successo musicale condiviso (Magnifico, inciso nel 2014). Sono in gara dopo aver rischiato la squalifica.

Fedez a Sanremo 2021

Fedez (Federico Leonardo Lucia) nasce a Milano il 15 ottobre 1989. Si dedica alla musica fin da giovanissimo, seguendo il genere rap. Il suo primo EP, “Pat-a-Cake”, esce nel novembre 2007. Nel 2010 l’etichetta Blocco Recordz pubblica il mixtape “BCPT Mixtape”, lo stesso anno il cantante si autoproduce l’EP “Diss-Agio”. Nel 2011 pubblica due dischi: “Penisola che non c’è” e “Il mio primo disco da venduto”. Il disco contiene i featuring di molti dei più portanti rapper della scena italiana come Entics, Marracash, J-Ax, Jake La Furia e i Two Fingerz. Nel 2013 esce il suo primo album prodotto da una major, “Sig. Brainwash – L’arte di accontentare”. Pubblicato da Sony a marzo, il disco raggiungerà il traguardo del triplo platino.

Nel 2014 Fedez diventa giudice di X-Factor (esperienza che ripeterà per cinque stagioni) vincendo l’edizione di quell’anno con il cantante Lorenzo Fragola. Lo stesso anno pubblica per la sua etichetta discografica indipendente Newtopia, con distribuzione Sony Music, il nuovo album “Pop-Hoolista” che diventerà quatto volte disco di platino. Il 20 gennaio 2017 esce “Comunisti col Rolex“, l’album in collaborazione con il rapper J-Ax. L’unione professionale con quest’ultimo si concluderà nel 2018 con un concerto evento allo Stadio di San Siro a Milano.

Nel 2019 Fedez pubblica un nuovo album da solista “Paranoia Airlines”. Nel 2021 partecipa al Festival di Sanremo insieme a Francesca Michielin col brano “Chiamami per nome”.

Vita privata e social

Della vita privata di Fedez non si può certo dire che si hanno poche notizie. Nato a Milano, è cresciuto tra Buccinasco e Corsico. La sua famiglia è originaria di Castel Lagopesole, provincia di Potenza. Tra i suoi avi più lontani, il cantante in diverse occasioni ha rivelato di avere il brigante Ninco Nanco. Dei suoi genitori, Fedez ha raccontato:

Non erano i classici genitori che ti dicono di aspettare due ore prima di fare il bagno. Da mio padre ho ereditato la capacità di vendere. Lui è un ex orafo ed era bravo in questo. Io e mia madre siamo praticamente uguali. Sono un piccolo Stakanov, come lei. E come lei sono molto impulsivo, abbiamo entrambi la tendenza a essere guerrafondai“.

Da fine 2016 il cantante ha una relazione con la fashion blogger Chiara Ferragni, che ha sposato nel settembre 2018. Il 19 marzo 2018 è nato il loro primogenito Leone, che a metà marzo avrà una sorellina. Sul fronte social, Fedez è un vero e proprio influencer: attualmente il suo profilo Instagram ha 11,6 milioni di follower.

Francesca Michielin a Sanremo 2021: chi è

Francesca Michielin nasce a Bassano del Grappa il 25 febbraio 1995. Incomincia la sua carriera musicale suonando il basso elettrico e cantando nel coro gospel della sua città. Nel 2011 partecipa alla quinta stagione di X Factor, dove conquista la puntata finale, in cui canta l’inedito – scritto da Elisa – “Distratto”, che sarà anche il titolo del suo primo EP. Francesca vince il talent show, battendo allo scontro finale i Moderni. Nel settembre 2012 pubblica il singolo “Sola”, anch’esso scritto da Elisa, che anticipa l’album d’esordio Riflessi di me. Nel 2013 collabora con il rapper Fedez nel brano “Cigno nero” (disco di platino). Sempre con Fedez, nel 2014, canterà “Magnifico”. Nel 2015 esce l’album DI20 e l’anno successivo è in gara alla 66° edizione del Festival di Sanremo, con il brano “Nessun grado di separazione”, canzone che si classifica seconda, dietro agli Stadio. Per lei il piazzamento più alto in gara (nonché l’unico sino ad oggi) nella kermesse canora.

In virtù della partecipazione sanremese, viene scelta come rappresentante dell’Italia all’Eurovision Song Contest dopo la rinuncia degli Stadio. Alla manifestazione europea si presenterà con “No degree of separation”, versione parzialmente in inglese del brano sanremese, classificandosi sedicesima. Nel luglio 2017 viene Francesca pubblica un nuovo singolo, “Vulcano“, seguito da “Io non abito al mare” (firmato insieme a Calcutta): le due canzoni anticipano l’uscita del suo terzo album in studio, che arriva nel gennaio del 2018 e porta per titolo 2640. Il 15 novembre 2019 viene pubblicato Cheyenne, singolo apripista del quarto album d’inediti realizzato assieme a Charlie Charles. Nel febbraio 2020 duetta al Festival di Sanremo con Levante e Maria Antonietta sulle note di Si può dare di più. All’Ariston torna nel 2021, ma da protagonista tra i Big, assieme a Fedez.

Vita privata e social

Poche le notizie sulla vita privata di Francesca Michielin. La cantante avrebbe recentemente avuto un legame sentimentale con Ramiro Levy, chitarrista dei Selton; secondo alcuni rumors, però, ora nel cuore di Francesca ci sarebbe già un’altra persona. Sui Instagram (qui il suo profilo) l’artista veneta conta attualmente – prima del Festival 2021 – 692mila follower.

Canzoni Sanremo 2021, il testo di «Chiamami per nome» di Fedez e Francesca Michielin

Al Festival di Sanremo 2021, Fedez e Francesca Michielin canteranno “Chiamami per nome”, un brano che parla di due individualità e di un cuore ferito che accomuna entrambe.

CHIAMAMI PER NOME
di F.L. Lucia – F. Michielin – J. D’Amico – A. Mahmoud – D. Simonetta – A. Raina
Ed. Universal Music Publishing Ricordi/Music Union/Eclectic Music Group/Sony Music Publishing (Italy)/Giada Mesi/ZDF – Milano

Oggi ho una maglia che non mi dona
Corro nel parco della mia zona
Ma vorrei dirti non ho paura
Vivere un sogno porta fortuna
La tua rabbia non vince
Certi inizi non si meritano nemmeno una fine
Ma la tua bocca mi convince
Un bacio alla volta
Come sassi contro le vetrine
Le mie scuse erano mille, mille
E nel cuore sento, spille spille
Prova a toglierle tu baby
Tu baby
Chiamami per nome
Solo quando avrò
Perso le parole
So che in fondo ti ho stupito arrivando qui da sola
Restando in piedi con un nodo alla gola
Chiamami per nome
Perché in fondo qui sull’erba siamo mille, mille
Sento tutto sulla pelle, pelle
Ma vedo solo te baby
Te baby
In ascensore spreco un segno della croce e quindi?
So bene come dare il peggio non darmi consigli
Cerco un veleno che non mi scenda mai
Ho un angelo custode sadico
Trovo una scusa ma che cosa cambierà?
La grande storia banale
Prima prosciughiamo il mare
Poi versiamo lacrime
Per poterlo ricolmare
Le promesse erano mille mille
Ma nel cuore sento spille spille
Prova a toglierle tu baby tu baby
Chiamami per nome
Solo quando avrò
Perso le parole
So che in fondo ti ho stupito venendo qui da solo
Guidando al buio piango come uno scemo
Chiamami per nome
Perché in fondo qui sull’erba siamo mille mille
Sento tutto sulla pelle, pelle
Ma vedo solo te baby
Te baby
Mi sembra di morire quando parli di me in un modo che odio
Aiutami a capire se alla fine di me vedi solo il buono
Sotto questo temporale
Piove sulla cattedrale
Rinunceremo all’oro
Scambiandolo per pane
Chiamami per nome
Solo quando avrò
Perso le parole
So che in fondo
Ci ha stupiti finire qui da soli in questo posto
Ma se poi non mi trovi
Chiamami per nome
Perché in fondo qui sull’erba siamo mille, mille
Sento tutto sulla pelle, pelle
Ma vedo solo te baby
Te baby
Le promesse sono mille mille
Ma non serve siano mille
Ora che ho solo te baby
Te baby

>>>TUTTI I CANTANTI E I TESTI DI SANREMO 2021 <<<



Articoli che potrebbero interessarti


Fedez
BOOM! Fedez non sarà squalificato da Sanremo 2021


Fedez e Francesca Michielin
Fedez spoilera la canzone di Sanremo 2021


Festival di Sanremo 2021
Festival di Sanremo 2021: ecco i 26 big


Francesca Michielin, Fedez
Classifica Fimi singoli, Sanremo domina: Fedez e Michielin sul podio con i Maneskin e Dimartino-Colapesce

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.