9
novembre

Oggi è un altro Giorno segue in diretta i funerali di Stefano D’Orazio

Stefano D'Orazio

Stefano D'Orazio

Dopo l’ultimo saluto a Gigi Proietti, Rai 1 trasmette in diretta anche i funerali di Stefano D’Orazio, batterista dei Pooh, morto venerdì a 72 anni in seguito all’aggravarsi delle sue condizioni di salute dopo aver contratto il Covid.

Sarà la trasmissione di Serena Bortone, Oggi è un altro Giorno, in onda alle 14.00, a seguire la cerimonia d’addio all’artista romano, prevista oggi – lunedì 9 novembre – a partire dalle 15.00 presso la Chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo a Roma. Presente, tra gli altri, anche la sindaca Virginia Raggi per un omaggio a D’Orazio a nome della Capitale e dei suoi cittadini.

L’arrivo del feretro in Piazza del Popolo sarà preceduto da un corteo che partirà intorno alle 14.40 dal Campidoglio, passando per Via dei Fori Imperiali, Piazza Venezia, Via del Corso, Via del Tritone, Piazza di Spagna e Via del Babuino, scortato dai motociclisti della Polizia locale di Roma Capitale.



Articoli che potrebbero interessarti


Raffaella Carrà, il ricordo di Milly Carlucci
Raffaella Carrà: i funerali in diretta (foto). “Goditi il meritato riposo nella Fiesta del Cielo”


Raffaella Carrà
Raffaella Carrà, funerali in diretta su Rai 1 e Rete 4. Continuano gli omaggi: A Raccontare Comincia Tu ogni giovedì in prima serata su Rai 3


Raffaella Carrà funerali
Raffaella Carrà, corteo di addio e funerali in diretta su Rai1. L’appello di Japino per un «ultimo saluto virtuale»


raffaella-carra
Raffaella Carrà: la camera ardente al Campidoglio, poi i funerali. Un corteo toccherà i suoi luoghi simbolo

1 Commento dei lettori »

1. aniello ha scritto:

9 novembre 2020 alle 16:28

come mai non avete trasmesso i funerali di stefano d’orazio?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.