10
novembre

Palinsesti Mediaset, festività 2020/2021. Bocci raddoppia tra Fratelli Caputo e Viaggio nella Grande Bellezza

Cesare Bocci e Nino Frassica - Fratelli Caputo

Cesare Bocci e Nino Frassica - Fratelli Caputo

Mediaset ha definito i palinsesti per il periodo delle festività natalizie 2020/2021. Ecco cosa andrà in onda in prima serata su Canale 5, Italia 1 e Rete 4 nelle settimane di fine e inizio anno.

Canale 5, la programmazione delle festività 2020/2021

DOMENICA – Il dì di festa proseguirà con Live – Non è la D’Urso fino al 20 dicembre, poi spazio ai film.

LUNEDI – La serata continuerà ad essere occupata dal Grande Fratello Vip 5, in onda fino al 15 febbraio 2021.

MARTEDI – Dopo l’ultima partita della fase a gironi di Champions League (Barcellona-Juventus dell’8 dicembre), spazio ai film e al ritorno di Cesare Bocci dal 29 dicembre con Viaggio nella Grande Bellezza.

MERCOLEDI – Il prime time del mercoledì, dopo All Together Now 3 (poi passato al sabato per le ultime due puntate), vedrà dopo molti rinvii le fiction Fratelli Caputo con Nino Frassica e Cesare Bocci dal 23 dicembre e Made in Italy dal 13 gennaio.

GIOVEDI – Spazio ai film, ad eccezione della sera della vigilia, quando andrà in onda il Concerto di Natale, e del 31 dicembre, che vedrà lo speciale appuntamento con il Grande Fratello Vip. Dal 7 gennaio, invece, arriva la soap Daydreamer.

VENERDI – La serata, inizialmente dedicata alla fiction con Il Silenzio dell’Acqua 2 (traslocata al mercoledì dopo la prima puntata), torna ad essere occupata dal Grande Fratello Vip fino al 18 dicembre e poi da gennaio.

SABATO – Dopo la fine di Tú sí que vales 7 (finale il 28 novembre e Il meglio di il 19 dicembre) e le puntate conclusive di All Together Now 3, l’attesa è per la nuova stagione di C’è Posta per Te di Maria De Filippi, al via il 9 gennaio.

Italia 1, la programmazione delle festività 2020/2021

LUNEDI/MERCOLEDI/SABATO/DOMENICA – Film.

MARTEDI/GIOVEDI – Il doppio appuntamento con Le Iene è previsto fino al 22 dicembre, poi film.

VENERDI – La serata continuerà ad essere occupata da Roberto Giacobbo con Freedom – Oltre il Confine, prima di lasciare spazio ai film.

Per quanto riguarda i film, è previsto il “Ciclo Batman” con Batman Begins, Il cavaliere oscuro e Il cavaliere oscuro – Il ritorno, e altri titoli tra cui Guardiani della Galassia 1 e 2 e Now You See Me 1 e 2.

Rete 4, la programmazione delle festività 2020/2021

LUNEDI – Continueranno senza interruzioni gli appuntamenti del lunedì sera con Quarta Repubblica.

MERTEDI – Nei martedì di fine ed inizio anno, spazio ai film durante la pausa di Fuori dal Coro, la cui ultima puntata del 2020 è il 15 dicembre e la prima del 2021 il 12 gennaio.

MERCOLEDI – Continueranno senza interruzioni gli appuntamenti del mercoledì sera con Speciale Stasera Italia.

GIOVEDI – Nei giovedì di fine ed inizio anno, spazio ai film durante la pausa di Dritto e Rovescio, la cui ultima puntata del 2020 è il 17 dicembre e la prima del 2021 il 7 gennaio.

VENERDI – Nei venerdì di fine ed inizio anno, spazio ai film durante la pausa di Quarto Grado, la cui ultima puntata del 2020 è l’11 dicembre e la prima del 2021 l’8 gennaio.

SABATO/DOMENICA – Film.

>>> Palinsesti Rai, festività 2020/2021



Articoli che potrebbero interessarti


Grand Hotel
Palinsesti Mediaset, estate 2021: Canale 5 piena di serie tv, tornano Cesare Bocci e Temptation Island


Buongiorno Mamma!
Palinsesti Mediaset, primavera 2021: Bonolis subentra alla D’Urso, al mercoledì staffetta Ferilli-Bova, arrivano Pio e Amedeo con Felicissima Sera


Renato Zero
Palinsesti Mediaset: novità Zero


Gerry Scotti - Concerto di Natale
Palinsesti Mediaset, festività 2019/2020

1 Commento dei lettori »

1. Faffa77 ha scritto:

10 novembre 2020 alle 12:16

Secondo me rete 4 durante le pause dei programmi in prima serata, dovrebbe dare più spazio ai film



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.