5
ottobre

Topo Gigio arriva su RaiYoYo con una nuova serie animata

Topo Gigio

Topo Gigio

Una pagina Facebook seguita da oltre 4.800.000 persone, alle quali vanno aggiunte 248 milioni di visualizzazioni su YouTube, dove la sua nuova pagina ufficiale conta oltre 20.000 iscritti, ed un profilo inaugurato la scorsa estate su Instagram che in pochi mesi ha raggiunto i 5000 follower. Non si tratta di un giovane influencer o di un rampante youtuber ma dell’intramontabile Topo Gigio che, a 60 anni dalla sua nascita, non sembra conoscere crisi ed è pronto a tornare in tv. Il topolino, nato dalla fantasia di Maria Perego, debutta oggi con una nuovissima serie animata, intitolata semplicemente Topo Gigio, che andrà in onda tutti i giorni alle 18.00, e dal giorno seguente anche alle 7.10, su Rai YoYo. Una nuova serie che non rappresenta un’operazione amarcord, ma che si rivolge ai bambini e alle famiglie di oggi, realizzata tutta in Italia con le migliori tecniche dell’animazione contemporanea.

La serie, i cui primi 13 episodi sono stati proposti in anteprima su RaiPlay lo scorso mese di aprile, è prodotta in animazione 2D fra Milano e Firenze da Topo Gigio Srl e Movimenti Production in collaborazione con Rai Ragazzi, ed è l’ultimo progetto al quale ha lavorato Maria Perego, scomparsa lo scorso novembre all’età di 95 anni, che ha partecipato all’ideazione e alla scrittura degli episodi, supervisionando fino all’ultimo il cartone. La nuova serie animata racconta, in 52 episodi, le avventure quotidiane del primo topolino che vive nel mondo degli umani. Per Topo Gigio ogni cosa è nuova ed interessante, anche una noiosa ricerca sui magneti o un semplice gioco in cortile con i suoi amici Zoe, Bike Bob e il GTeam, ovvero Talpa, Piccione, Coniglietti, Rospo e Tartaruga, che lo seguono nelle sue spericolate missioni. La regia degli episodi è di Davide Rosio e Giorgio Scorza, anche autori del soggetto.

Topo Gigio Story

Dal 1959, anno della sua prima apparizione in tv, Topo Gigio ha attraversato tutta la storia del piccolo schermo. La sua prima apparizione televisiva è nel 1959 nella trasmissione Alta Fedeltà con la voce di Domenico Modugno, ma la sua voce storica è quella di Peppino Mazzullo, sostituito dal 2010 da Leo Valli. Nel 1961 fu il primo pupazzo animato ad apparire a Carosello, come testimonial di una nota marca di biscotti. Il 1961 è anche l’anno del debutto sul Corriere dei Piccoli e al cinema con il film Le avventure di Topo Gigio, diretto da Federico Caldura, marito di Maria Perego, che ha contribuito a creare il celebre topo. Negli anni successivi partecipa a moltissime trasmissioni della Rai come Lo Zecchino d’Oro, La Banda dello Zecchino e La Festa della Mamma, il programma per bambini L’inquilino del piano di sotto con Memo Remigi, e Canzonissima ‘74 con Raffaella Carrà. Topo Gigio ha fatto il giro del mondo. Dall’Europa, al Sud America fino al Giappone, il mondo intero ha fatto la conoscenza del topolino italiano. In Giappone, paese dove Topo Gigio è popolarissimo, nel 1967 è stato il protagonista di un lungometraggio di Kon Ichikawa con la sceneggiatura di Caldura e di una serie animata nel 1988 (trasmessa negli anni ‘90 da Canale 5). E dopo il terremoto e lo tsunami, nel 2011 è stato nominato “Goodwill Ambassador” per la ricostruzione. È stato ospite 94 volte dell’Ed Sullivan Show, il più famoso programma degli Stati Uniti, in onda dal 1948 sulla CBS per oltre vent’anni. Nel 1997, insieme alla sua creatrice, è stato nominato ambasciatore dell’Unicef. La sua ultima apparizione televisiva risale al 2017 quando, dopo 11 anni di assenza, è tornato allo Zecchino d’Oro al fianco di Carlo Conti per festeggiare le 60 edizioni del concorso canoro.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Peppa Pig
Peppa Pig incontra la famiglia Panda. La nuova stagione, già disponibile su Rai Play, partirà il 26 ottobre su Rai Yoyo


Carlo Conti
Gatto Carlo: Conti diventa un personaggio di un cartone animato


Topo Gigio
Palinsesti Rai Ragazzi, autunno 2020


Peppa Pig
Rai YoYo: in arrivo le nuove stagioni di Yo Yo e Peppa Pig

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.