20
settembre

GF Vip, Fausto Leali ci ricasca: «Perché è nero non glielo facciamo l’applauso?». Corretto dai gieffini, replica: «Ma dai, smettila: nero è un colore, negro è una razza» – Video

Fausto Leali

Fausto Leali

Fausto Leali non ce la fa. Non è passata neanche una settimana dall’inizio di questa edizione del Grande Fratello Vip e il cantante è già al secondo scivolone. Se a meno di 24 ore dall’ingresso aveva speso parole positive nei confronti di Mussolini, stavolta le parole incriminate sono state espresse nei confronti di Enock e del colore della sua pelle.

Il tutto è nato da un banale discorso su chi aveva lavato i piatti all’interno della casa negli ultimi giorni ed era stato premiato con un applauso; quando è partito l’applauso per Enock, Fausto Leali ha dovuto aggiungere qualche parola di troppo:

perché è negro non glielo facciamo l’applauso?“.

La frase è stata ripetuta addirittura tre volte, non avendo avuto riscontro dagli altri concorrenti della casa, che alla terza sono immediatamente intervenuti correggendolo, invitandolo ad usare la parola “nero”. Anziché approfittare dell’assist dei suoi colleghi, il cantante ha rincarato la dose:

“Ma dai smettila, nero è un colore, negro una razza“.

Immediata la reazione di Enock che ha ricordato giustamente a Leali che c’è un pubblico che li sta osservando e che quindi non deve passare un messaggio simile, altrimenti chi lo ascolta si sente giustificato nell’utilizzare certi termini. Il cantautore non demorde e in sua difesa cita la sua canzone Angeli Negri, pubblicata nel 1968, cover di Angelitos negros, canzone di Pedro Infante del 1948. Divenuto impossibile ormai salvare la situazione, prima di cambiare discorso, la contessa Patrizia De Blanck lo avverte:

“Ora ti fanno la stessa cosa che ti hanno fatto per Mussolini, sono cazzi tuoi”.

Se al primo scivolone di Fausto Leali, Alfonso Signorini non ha voluto farne un caso mediatico, correggendo solo il cantante sulle affermazioni infelici che aveva espresso all’interno della casa, questo secondo difficilmente passerà inosservato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tommaso Zorzi
Ecco il cast del GFVIP 5


Guenda Goria - GF Vip 5 (US Endemol Shine)
GF Vip, Guenda turbata dalla frase di Balotelli dopo 2 giorni. Paladina della sensibilità o perfetta stratega?


Mario-Balotelli-ed-Enock-Barwuah
Grande Fratello Vip 5: Mario Balotelli ospite (ancora!) nella puntata di stasera


Fausto Leali al GF Vip (US Endemol Shine)
Fausto Leali espulso dal GF Vip per le sue frasi razziste

2 Commenti dei lettori »

1. Mauro ha scritto:

20 settembre 2020 alle 20:31

Ormai è diventato famoso per le sue opinioni Infauste e Sleali…



2. sjc ha scritto:

22 settembre 2020 alle 12:02

Leali nel 1967 cantava una canzone che sottolineava l’assenza di angeli di colore nelle immagini sacre di una chiesa. Il padrino di sua figlia era Wilson Picket : mi chiedo se non basta questo a fugare ogni dubbio di presunto razzismo.
Sì, ha usato un termine impropriamente ma evidentemente senza conoscerne l’accezione. Ma per il GF, carente di ascolti, è diventato una questione di principio. Tuttavia mi chiedo quanto ancora c’è di politicamente scorretto nel linguaggio e nella conduzione del programma? Signorini ha dato della maleducata ad una ragazza che non riusciva a spiegare le proprie ragioni, umiliandola ed impedendole di parlare: la bilancia pesa dalla parte di Zorzi? E come mai? Io un’idea ce l’avrei….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.