15
aprile

Tour de France 2020 slitta di due mesi

Tour de France

Tour de France

Il Coronavirus ferma anche il Tour de France 2020, ma non lo cancella. A differenza di altri eventi sportivi come le Olimpiadi di Tokyo, gli Europei di calcio e Wimbledon, tutti rinviati direttamente al 2021, la 107° edizione della Grande Boucle slitta di due mesi.

Previsto inizialmente dal 27 giugno al 19 luglio, il rinvio del Tour era diventato inevitabile dopo l’annuncio del presidente francese Macron, che per far fronte all’emergenza sanitaria ha vietato fino a luglio qualsiasi manifestazione sportiva in terra transalpina. Gli organizzatori hanno così optato per il periodo di fine estate 2020: 29 agosto-20 settembre.

La corsa, tra gli eventi di ciclismo più importanti di sempre, sarà come ogni anno garantita in chiaro sulla Rai, che ha rinnovato l’esclusiva fino al 2025. Immutato sarà anche il percorso previsto, con partenza da Nizza e arrivo – come vuole la tradizione – sugli Champs-Élysées di Parigi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Tour de France 2020
Tour de France 2020: al via a Nizza una blindata Grande Boucle. Diretta Rai e Eurosport


Gerry Scotti prima e dopo il Covid
Gerry Scotti prima e dopo il Covid


Grey's Anatomy 17 - 3
Grey’s Anatomy 17 arriva su Fox: Meredith ha il Covid


Armando Traverso
Diario di Casa: nella nuova stagione non solo Coronavirus, ma spazio alla salute e al benessere dei più piccoli

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.