6
aprile

Che Tempo Che Fa in onda anche a Pasqua, Fazio: «Ci saremo per rivolgerci alle persone che, come è giusto che sia, sono a casa»

Fabio Fazio - Che Tempo Che Fa

Fabio Fazio - Che Tempo Che Fa

Per la prima volta nella sua storia, Che Tempo Che Fa andrà in onda anche a Pasqua. Domenica 12 aprile 2020, Fabio Fazio sarà regolarmente in diretta su Rai 2 con una nuova puntata del programma:

“Domenica prossima anche se è Pasqua noi ci saremo, come è giusto che sia, per rivolgerci alle persone che, come è giusto che sia, sono a casa”

ha annunciato ieri sera il conduttore. Seguita da oltre 2,8 milioni spettatori e il 9.3% di share (2,2 mln e il 9.6% durante Il Tavolo), la trasmissione è sì sostenuta dai numeri, ma soprattutto dall’aver proposto in queste settimane un appuntamento dedicato all’emergenza sanitaria appropriato e di estremo interesse.

“Non contano neanche gli ascolti, conta esserci”

aveva dichiarato Fazio qualche puntata fa. A Pasqua, dunque, ci sarà, mentre l’appuntamento in preserale con Che Tempo Che Farà lascerà spazio al film animato Tacchini in fuga.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Che tempo che fa
Fabio Fazio sfida il Coronavirus: così il servizio pubblico resiste


Che Tempo Che Fa
Coronavirus, Che Tempo Che Fa rinuncia al pubblico in studio «per prudenza»


Fazio e Saviano
Che Tempo Che Fa: Saviano e Brignano nel cast. Alla prima ci sarà «Jerusalema»


Fabio Fazio
Che tempo che fa, Fabio Fazio verso Rai3

1 Commento dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

6 aprile 2020 alle 12:20

Niente Che Tempo Che Farà domenica prossima, perchè CTCF forse andrà oltre la mezzanotte con l’assenza della DS.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.