18
gennaio

Sanremo 2020, Salmo fa dietrofront: «Non sarò presente al Festival, mi sentirei a disagio»

Salmo

Salmo

Prima defezione al Festival di Sanremo 2020. Salmo, annunciato da tempo come super ospite della prima puntata, ha deciso di non prendere più parte alla settantesima edizione della kermesse canora, rifiutando improvvisamente l’invito del conduttore Amadeus.

“Io vorrei ringraziare di cuore Amadeus e tutto lo staff di Sanremo per avermi invitato come super ospite della prima serata. Non sarò presente al Festival di Sanremo, non me la sento, mi sentirei a disagio. Vi ringrazio ancora di cuore (…), tra i due santi di Sanremo e San Siro scelgo San Siro, quindi se volete venire a sentirmi nel posto giusto, con la gente giusta, venite qua il 12 giugno a San Siro”

ha spiegato Salmo sulle sue storie Instagram, sottolineando che si sentirebbe a disagio nel calcare il palco dell’Ariston.

Amadeus, in conferenza stampa, ha sottolineato di aver invitato il rapper allo show per i successi che ha raggiunto nel 2019, tra cui i quattro dischi di platino con l’album Playlist.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


amadeus-donne-festival-di-sanremo-2020-1280x720
Pagelle TV della Settimana (13-19/01/20). Promossi Zalone e La Pupa e il Secchione. Bocciate le polemiche sul sessismo di Amadeus


Salmo
Sanremo 2020: Salmo ospite della prima serata del Festival


amoroso
La Partita del Cuore 2020: nuova formula e Alessandra Amoroso primo capitano donna


Marracash
Fimi, classifica album e singoli primo semestre 2020. Domina Marracash, Ghali giù dal podio. Elettra batte Elodie, Fai Rumore la canzone sanremese più venduta

1 Commento dei lettori »

1. Kalinda ha scritto:

19 gennaio 2020 alle 17:50

La ruota gira



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.