22
ottobre

Sanremo Giovani: i 65 artisti ammessi alle audizioni live

Leo Gassmann

Sono sessantacinque gli artisti ammessi alle audizioni live di . Cinque in più rispetto a quanto previsto dal regolamento. Tra loro anche voci note al pubblico dei talent, come quelle di Leo Gassmann, YaMatt, Shari, Federico Baroni, Jefeo e di Filo Vals, figlio del produttore Valsecchi. Il direttore artistico della kermesse, Amadeus, e la Commissione Musicale hanno deciso di estendere il numero dei ‘promossi’ anche alla luce della considerevole quantità di candidature arrivate: ben 842. Ora, a partire dal 3 novembre, un’ulteriore selezione dal vivo porterà alla scelta di 20 semifinalisti, tra gruppi e artisti singoli, che si sfideranno in tv su Rai1.

L’agone prescelto per quell’occasione è quello del programma pomeridiano del sabato, Italia Sì, con Marco Liorni, nelle quattro puntate del 16-23-30 novembre e del 7 dicembre. Ma torniamo ai 65 selezionati che, come anticipato, accederanno alle audizioni dal vivo in programma al Teatro delle Vittorie, di fronte alla Commissione Musicale presieduta da Amadeus e composta da Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis. Le potenziali Nuove Proposte sono composte, nello specifico, da 52 singoli (6 donne e 46 uomini) e 13 gruppi. Il Centro Italia è il più rappresentato, con 23 partecipanti, Sud e Nord seguono a pari merito con 21 canzoni-artisti; 3 invece i minori provenienti da Gorizia (Friuli Venezia Giulia), Siena (Toscana) e Ragusa (Sicilia).

Per le Regioni il Lazio domina la classifica con 18 canzoni in gara poi la Lombardia con 8, Campania e Sicilia con 6, Toscana ed Emilia Romagna con 5, Puglia 4, Abruzzo-Marche-Liguria-Piemonte e Veneto 2, 1 da Friuli Venezia Giulia, Molise  e Sardegna.

Ecco chi sono i 65 artisti (singoli e gruppi) ammessi alle audizioni dal vivo di Sanremo Giovani:

YaMatt – Desideri
I Tristi – L’ultima notte dell’anno
Fadi – Due noi
Federica Abbate – I sogni prima di dormire
Nico Arezzo – Volo
Loren – Stendhal
Manuel Finotti – Inshallah
Réclame – Il viaggio di ritorno
Devil A – Disordine
Fasma – Per sentirmi vivo
Leo Gassmann – Va bene così
Giulia Mutti – Romanzo Cattivo
Jefeo – Un due tre stella
Ainè – Van Gogh
Iostoconpaolo – Io sono Paolo
Libero – La casa del vento
Simona Severini – Una cosa bella
Shari – Stella
Cobalto – Glover
Calma – Labbra & Winston
Richi Sweet – Dedicata a me
Five and fist – Prima di te
Chico – Con me
Avincola – Un rider
Caponetti – Batman Autogrill
Mose – Hai mai
Federico Baroni – Psycho Love
Le Larve – Piove
Cristina Cafiero – In punta di piedi
Liberementi – Laurearmi in felicità
Nova – Resta
Samuel Pietrasanta – E dove sarai tu
Matteo Costanzo – La giusta distanza
Michele Merlo – Vorrei proteggerti dal mondo
Epicoco – Daquando mi hai detto di sì
Moonage – Portogallo
Blindur – Eclisse
Le radici – Mi basterebbe il tuo nome
Filo Vals – Lunedì
Puritano – La storia della vita mia
Lucky&Strike – Sangue & Rossetti
Icaro – Via
WakeUpCall – Tu non ascolti mai
Miki – E’ tutto un bla bla bla
Mike Baker – Stupido
Loenardo De Andreis – Rivelazione
Seba – Davide contro golia
Marko – Vivròperte
Thomas – Ne 80
Revman – San Michele il poliziotto
Roberta Finocchiaro – L’anima è l’unica chiave
Idem – Non me ne frega un ca
Marco Sentieri – Billy Blu
Raim – Labirinto
Gavio – La mia generazione
Patrizio Santo – L’estate a dicembre
Filippo Ruggieri – Ah Paolè!
Eugenio in via di gioia – Tsunami
Easy Funk – Sognare è gratis
Manitoba – Ci divertiamo
Manuel Moscatti – Dimentica
Bizzarro – Parla solo con me
Leonardo Tomarelli – Ne ho bisogno
Madda – La mia stanza
Alessandro Coli – Paranoia
Camille Calbaltera – Amore corrisposto
Enrico Nadai – Margherita
Ophelia – Coraggio

Qui l’elenco dettagliato con la provenienza degli artisti

Sono felicissimo per questa partecipazione numerosa dei giovani che con quasi 850 iscritti rappresenta il record delle ultime edizioni e sono orgoglioso soprattutto per il livello musicale molto alto di questi ragazzi. Con la Commissione abbiamo ascoltato per ore e ore i brani proposti e abbiamo deciso di alzare il numero dei partecipanti alla fase successiva da 60 a 65. Ogni genere è rappresentato: dal rap al trap, dall’indie al pop fino ai cantautori. Mi complimento con tutti loro per il lavoro svolto con impegno e passione. Dispiace per coloro che non saranno tra i prescelti ma un tetto era necessario. Si passerà poi dai 65 ai 20 partecipanti che vedremo da Marco Liorni a Italia Sì. Buona fortuna ragazzi

ha commentato il direttore artistico di Sanremo 2020, Amadeus. Dai 20 semifinalisti ammessi alla sfida ad Italia Sì, si passerà ai 10 finalisti dell’edizione di Sanremo Giovani in onda su Rai1 il 19 dicembre. Solo 5 di loro, infine, entreranno a far parte – assieme ai 2 vincitori di Area Sanremo e al vincitore della passata edizione di Sanremo Young – della categoria Nuove Proposte di Sanremo 2020.



Articoli che potrebbero interessarti


Marco Liorni - Italia Sì
Sanremo Giovani: Italia Sì ospiterà il primo round tra le nuove proposte


Shari
Sanremo Giovani: i 20 semifinalisti


Amadeus
Sanremo 2020, Amadeus: «Al mio fianco due donne o due donne e un uomo». Tornano i fiori sul palco, niente Dopofestival su Rai 1


Camille Cabaltera
Sanremo Giovani: tre cantanti esclusi. Al loro posto Camille Cabaltera, Enrico Nadai e Ophelia

1 Commento dei lettori »

1. marcos ha scritto:

24 ottobre 2019 alle 17:54

se non passa Abbate sarebbe una nuova sconfitta vista la capacità autoriale della ragazza.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.