27
settembre

Milly Carlucci diffida Mediaset per Amici Celebrities. Roba da ridere

Milly Carlucci

Milly Carlucci

Si balla con i vip nel sabato sera italiano soltanto a Ballando con le Stelle. Guai farlo altrove. Milly Carlucci deve essere di questo avviso, dal momento che ha deciso di diffidare Mediaset per Amici Celebrities, il talent che da sabato scorso vede Maria De Filippi alle prese con allievi famosi.

La conduttrice di Rai 1, tramite il suo legale, ha inviato una diffida alla concorrenza perché a suo dire Amici Celebrities presenterebbe delle similitudini con il format Ballando con le Stelle. Stando a quanto ci risulta, Milly avrebbe chiesto all’azienda di Cologno di intervenire editorialmente affinchè il programma si discosti da quello ballerino di Rai 1.

Una mossa alquanto bizzarra, nonché fuori luogo, dal momento che lo show di Canale 5 non è altro che la riproposizione in versione vip del classico Amici, in onda dal 2001. Anzi, è fin troppo fedele all’originale. Insomma, nulla a che vedere con Ballando.

La vicenda riporta al 2011, quando la Carlucci vinse la causa contro Mediaset per Baila, che il giudice effettivamente definì “contraffazione di Ballando con le Stelle”. In questo caso, però, non vi è alcun nesso, dal momento che ad Amici Celebrities sono previste anche prove di canto. Che, poi, in gara ci sia Emanuele Filiberto che domani sera ballerà con Natalia Titova questa è un’altra storia. Anzi, una scelta. Degli altri.



Articoli che potrebbero interessarti


La lettera di Milly Carlucci a Mediaset
Milly Carlucci diffida Amici Celebrities: la conduttrice smentisce, Mediaset conferma


Milly Carlucci e Barbara D'Urso
MILLY CARLUCCI SI ALLARGA: CHIEDE 2 MILIONI DI EURO A MEDIASET PER DANNI ALL’IMMAGINE


Alessandro Salem
ALESSANDRO SALEM SUL CASO BAILA: CAPISCO LA CARLUCCI, BALLANDO E’ L’UNICO PROGRAMMA CHE LA RAI LE CHIEDE


Barbara D'Urso
FERMI TUTTI! IL GIUDICE STOPPA BAILA

19 Commenti dei lettori »

1. il-Cla83 ha scritto:

27 settembre 2019 alle 14:32

Non ho visto Amici celebrities (e non lo guarderò) ma l’atteggiamento della Carlucci rasenta veramente il ridicolo. Anche su un altro blog ho letto la recensione di Amici celebrities e anche li vi era scritto che la versione Vip del talent Defilippiano è totalmente identica alla versione classica, salvo appunto il fatto che al posto dei normali allievi ci siano personaggi noti.
La cosa assurda è che Amici nella sua versione classica nasce nel 2001, è stato a tutti gli effetti il primo talent italiano della tv. Ballando ha visto la luce solo nel 2005. E anche tutti gli altri talent, da X-factor a The voice a Music farm sono arrivati tutti dopo Amici.
Mossa disperata della Carlucci pronta a difendere il suo unico programma di successo anche quando non ce n’è bisogno.



2. Homer_Simpson ha scritto:

27 settembre 2019 alle 14:33

Che poi manco Ballando forse un format della Carlucci. Maria diffidasse la Carlucci perché Ballando è la copia di Amici categoria ballo.



3. PAOLO76 ha scritto:

27 settembre 2019 alle 14:34

Milly getta la maschera… come era logico… Falsa quanto è nel dirsi amica di Maria tanto da volerla nel suo show del sabato sera almeno per una volta….. Mamma mia che figuraaaaaa…….



4. Roberta ha scritto:

27 settembre 2019 alle 14:41

Ridicola e patetica…



5. Adelaide di Sant'Erasmo ha scritto:

27 settembre 2019 alle 15:24

E’ stata una fake news. Sempre pronti voi a deridere la concorrenza. Avrei voluto vedere a parti invertite :) .



6. PAOLO76 ha scritto:

27 settembre 2019 alle 15:29

Da Milly ci si aspetta questo ed altro…. Attendiamo la smentita su tutti gli stessi siti (e sono diversi) che hanno pubblicato la notizia….



7. emy ha scritto:

27 settembre 2019 alle 15:30

Ma se Amici Celebrities è uguale alla forma classica, roba da non credere!
So 19 anni che ci sta Amici in TV.



8. Adelaide di Sant'Erasmo ha scritto:

27 settembre 2019 alle 15:39

Milly ha smentito @Paolo76



9. Marco ha scritto:

27 settembre 2019 alle 15:43

Non ho visto Amici celebrities, ma altri siti che hanno fatto la “diretta” e la recensione hanno scritto che per quanto riguarda il ballo era tale e quale a Ballando con le stelle. Poi non so..



10. Ignazio Rito ha scritto:

27 settembre 2019 alle 15:46

Che ridere… allora Mediaset, dovrebbe citarla perché nel lontano 1997 propose “Campioni di Ballo”; mentre “Ballando con le stelle” è si un format americano, ma è stato proposto in Italia nel 2005. Lo stesso “Baila”, si potrebbe considerare la versione vip del programma prima citato.



11. PAOLO76 ha scritto:

27 settembre 2019 alle 15:46

@Adelaide: oook , grazie …..
pare però che Mediaset invece abbia confermato….. come al solito non si capirà mai se sia vera o no questa storia…..



12. Vale ha scritto:

27 settembre 2019 alle 15:49

Verificare prima le notizie è troppo difficile? Smentito dalla stessa Carlucci.



13. Tiziano ha scritto:

27 settembre 2019 alle 16:35

FAKE NEWS, FAKE NEWS. Calma ragazzi xD.



14. R101 ha scritto:

27 settembre 2019 alle 17:16

@Fabio Fabbretti
Con questo articolo hai evidenziato tutta La tua parzialità! La smentita di Milly Carlucci è uscita già da un paio di ore e, nonostante questo, non è stato corretto ancora il titolo dell’articolo al solo scopo di deriderla.
Semplicemente perché non ti è simpatica.
Ti é richiesto di scrivere un articolo basandoti Sulla realtà è non su tue considerazioni personali.
Del tuo livore, a noi non interessa nulla.



15. Paoletta ha scritto:

27 settembre 2019 alle 17:35

Siamo alle solite. Milly Carlucci fa parte di quel gruppo di personaggi assai variegato (si va da Romina Power a Fabio Fazio) che è inossidabilmente inviso a questo blog. Non c’è occasione in cui se ne parla che non spuntino subito i commenti dei “soliti noti” a randellare. Se poi si va a ben vedere, questi personaggi hanno come unico comun denominatore quello di essere invisi, per motivi professionali e/o personali e/o politici, ai potentati di mediaset. Che come criterio oggettivo decisamente non è niente male.



16. Joseph ha scritto:

27 settembre 2019 alle 17:40

Vabbè, si sa. Per alcuni Maria de Filippi è Gesù sceso dal cielo per regalare intrattenimento televisivo…



17. PAOLO76 ha scritto:

27 settembre 2019 alle 18:56

Ma tutti gli utenti che criticano la direzione del blog sono costretti dal medico a leggere gli articoli e lamentarsi ? Se non siete d’accordo con l’articolo, giustificate la vostra posizione senza attaccare chi non la pensa come voi….
Fino a prova contraria la notizia è presente su tanti blog e sugli stessi è riportata la smentita di Milly ma anche la conferma di Mediaset con tanto di lettera ricevuta…. Quindi????



18. Marco Urli ha scritto:

27 settembre 2019 alle 21:04

Milly, eri meglio quando facevi pattinaggio.



19. Ignazio Rito ha scritto:

28 settembre 2019 alle 09:43

… Quindi se questa cosa di “Ballando con le Stelle”, ispirato al format americano “Dancing with the Stars”, si dovesse applicare sempre non potrebbero più nascere Talk Show, gare di giovani emergenti etc… E’ proprio assurdo, anche perchè tra l’altro Mediaset nel 1996 propose con Lorella Cuccarini una trasmissione “Campione di Ballo” e come dice il titolo, fulcro della suddetta erano proprio i balli… quindi chi si è ispirato a chi…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.