6
agosto

Tale e Quale Show 2019: arriva la versione ‘nip’

Carlo Conti - Tale e Quale Show

Carlo Conti - Tale e Quale Show

Carlo Conti comincia a scaldare i motori per Tale e Quale Show 2019: dopo l’annuncio del cast di vip che faranno parte della nona edizione, in partenza venerdì 13 settembre su Rai1, il conduttore toscano ha dichiarato che lo show quest’anno darà spazio anche alla gente comune. L’importante novità sarà il fulcro di una puntata speciale del programma dedicato alle imitazioni dei cantanti più celebri.

“(…) In realtà c’è una sorpresa. Dal 13 settembre faremo 9 puntate del programma, poi ci fermeremo per una partita della Nazionale, ma dopo avremo un’altra puntata che sarà speciale e si chiamerà ‘Tali e Quali Show’. I protagonisti saranno gli imitatori del web. Saranno i 12 più bravi tra quelli che ci avranno mandato dei video con le loro imitazioni”.

ha annunciato Conti a Sorrisi. Dopo l’elezione del vincitore tra i vip, il pubblico da casa assisterà quindi ad un appuntamento del tutto “inedito” in cui concorrenti, assolutamente non famosi, tenteranno di convincere la giuria – composta ancora da Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme – con le loro imitazioni dal vivo. Facendo un calcolo delle date, la puntata intitolata “Tali e Quali Show” dovrebbe andare in onda venerdì 22 novembre 2019, salvo slittamenti dell’ultimo minuto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Conti
Chiusi per Flop: Il Gladiatore di Carlo Conti scappa dall’arena televisiva


Francesco Monte
Tale e Quale Show 2019: ecco il cast


Carlo Conti
Ieri e Oggi: Carlo Conti protagonista dell’estate di Rai3


Carlo Conti
Carlo Conti debutta su Fox come attore

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.