24
luglio

Ballando: su Veera Kinnunen e Dani Osvaldo aveva ragione «Otello» Oradei. E la Carlucci muta

Veera Kinnunen e Dani Osvaldo (da Instagram)

Veera Kinnunen e Dani Osvaldo (da Instagram)

In questa calda estate 2019 si accende un gossip bollente, esploso su Instagram dopo che la tv aveva provveduto a disinnescarlo: Veera Kinnunen e Dani Osvaldo stanno insieme. Lo rivelano delle foto pubblicate dall’uomo su Instagram. La maestra di Ballando con le Stelle ed il suo promettente allievo, che nell’ultima edizione del programma hanno convinto pubblico e giuria, sono in Finlandia, dove l’ex calciatore sta conoscendo la famiglia di lei. Una lieta novella? Per loro senz’altro, per qualcun altro no. E quel qualcuno è Stefano Oradei, da 11 anni compagno ufficiale della Kinnunen.

Il bacio tra Veera Kinnunen e Dani Osvaldo

Il pubblico ricorderà quanto avvenuto su Rai 1 lo scorso mese di maggio: Oradei, grande professionista e membro storico del cast di Ballando, si era mostrato molto geloso del rapporto nato tra la sua donna e Dani Osvaldo. Così geloso da essere duramente bacchettato in diretta da Milly Carlucci che, indignata per il sospetto insinuato da quella gelosia, e dai danni creati allo svolgimento regolare del suo programma, lo aveva mortificato davanti agli occhi della compagna, dei colleghi, della giuria e del pubblico a casa.

“Tu sei un uomo di trentacinque anni e a trentacinque anni queste fragilità si gestiscono, nel nostro ambiente e nel lavoro che facciamo”.

Non solo. La conduttrice aveva anche perorato la causa della “povera Veera“, che non riusciva più a fare il suo lavoro al meglio perchè limitata da quella gelosia immotivata. Beh, alla luce di quanto sta avvenendo in questi giorni, quella di Oradei non era evidentemente solo una fragilità, ma la reazione di un uomo che aveva captato un pericolo, diventato poi realtà. E che, oltretutto, è stato anche spinto a fare pubblica ammenda: della serie, per usare un’espressione forte della quale ci dispiace, “cornuto e mazziato“.

Curioso che Milly Carlucci non abbia commentato in alcun modo la notizia attraverso i social: dal momento che lei e gli autori di Ballando non lo hanno considerato un fatto privato all’epoca, parlandone apertamente in trasmissione, è alquanto incoerente comportarsi adesso come se lo fosse.



Articoli che potrebbero interessarti


Veera Kinnunen e Stefano Oradei
Triangolo a Ballando con le Stelle: Oradei si scusa con Veera Kinnunen per le scenate di gelosia a causa di Osvaldo. Milly lo bacchetta (video)


Raimondo Todaro
Ballando con le Stelle 2019: tutti i maestri di ballo


Milly Carlucci
Milly Carlucci: «Il mio sogno è avere Maria De Filippi a Ballando con le Stelle». E le manda la posta tramite Carlo Conti


Che tempo che fa, Milly Carlucci
Che tempo che fa, Fabio Fazio stuzzica Milly Carlucci: «Posso togliere la busta?». Lei lo bacchetta

8 Commenti dei lettori »

1. Luca ha scritto:

24 luglio 2019 alle 12:23

Oradei quest’anno è stato insopportabile nel ballo con la suora ,con quelle faccine da santino ,da favola per bambini per assecondarla ….
E fu così che la suora gli ha anche portato una bella sfiga ….



2. Socrate ha scritto:

24 luglio 2019 alle 13:20

E anche stavolta, chi lo avrebbe detto, tocca dare ragione al Maestro. Aka Aldo Grasso. Che tempo fa definì la Carlucci “una macchina da guerra, fredda, spietata, niente affatto angelica come vorrebbe sembrare”.
Si può solo immaginare l’inferno che in quel periodo stava passando certamente il povero Oradei, protagonista suo malgrado di un riuscito remake di “Ed io tra di voi”. Altrettanto certamente, nè la Carlucci nè i famigerati “giurati” potevano ignorare ciò che stava accadendo, se già ne parlavano i giornali. Ma invece di proteggere il loro ballerino in un momento così delicato, pensarono bene di umiliarlo pubblicamente il sabato sera su RaiUno, esaltando al contempo la virtù, la professionalità, e la fedeltà di Desdemona, pardon Vera. Che per parte sua respinse le accuse con sdegno, senza peraltro girarsi mai, nemmeno per un secondo, a guardare il povero Stefano. Era sufficiente, quella sera, osservare la prossemica cara al Prof. Simonelli, per capire che Oradei non era improvvisamente impazzito dopo undici anni. E tanto bastò alle persone di buon senso e di buon cuore per trovare di pessimo gusto l’uscita della Carlucci e dei suoi reggistrascico. Che adesso stanno facendo la figura che si meritano.



3. Lunatica ha scritto:

24 luglio 2019 alle 13:59

Questa edizione di Ballando mi ha delusa talmente tanto che non credo guarderò la prossima. La Carlucci ha fatto una figura talmente meschina che tace per forza. Oltretutto, come dice Socrate, non poteva non sapere. Umanità, questa sconosciuta.

Piuttosto mi chiedo della Lucarelli, che solo pochi giorni fa si era precipitata a scrivere un articolo in difesa del suo (indifendibile) amico Zazzaroni. Beh, come minimo mi aspetto un articolo in cui si scusi per come lei e gli amici suoi umiliarono Oradei. Se tutto il pubblico, unanimamente, si indignò allora che la cosa sembrava solo un pettegolezzo, figuriamoci adesso.



4. controcorrente ha scritto:

24 luglio 2019 alle 17:33

la Carlucci.. chieda scusa non solo a Oradei.. ma anche al pubblico.. ha usato il suo potere per stabilire lei quale fosse l’unica verita’ accettabile… si e’ dimostrata superba e altezzosa.. falle a tuo figlio certe paternali.. e non a un uomo di quell’eta’.. che non sei Dio in terra



5. Pappy ha scritto:

24 luglio 2019 alle 20:33

La Carlucci è stata pessima con Oradei.



6. Lanciolla ha scritto:

24 luglio 2019 alle 22:03

Questo non è il primo bacio. Se vi rigardaste le varie performance settimanali ne notereste almeno un altro. Personalmente non ho mai reputato la Veera una bellezza, è meglio mia moglie (non oggi ma alla stessa età) poi se i salti del gatto sono balli…. lasciamo perdere. Il problema è sorto primo per la parzialità dello staff presente per la valutazione, secondo per l’enorme valutazione del “Gaucho” venuto dalla fine del mondo. Certamente la Veera è stata circuita, oppure ha la sindrome della crocerossina e vuole curare le ferite morali dell’uomo. Il cinismo dimostrato, dalle due dee del “Ballando con le stelle” Venere (Bella e sensuale) la Smith e Minerva (Giusta intelligente e savia) la Carlucci;… perché qui si lavora e si produce, con cui hanno umiliato di fronte a oltre dieci milioni di spettatori un vero Gentiluomo, Stefano, il quale si è sottomesso proprio per l’amore che lo vincolava a Veera. Lei invece non ha mai rivolto lo sguardo al suo viso anzi con acrimonia lo ha accusato di non riconoscerle le alti doti di professionalità. Il risultato si è visto. Ritengo che la richiesta di scuse sia da Veera che da tutti i componenti il plateau del corpo giuria e dalla produzione siano appannaggio del popolo e dovrebbe essere formulata dal corpo di ballo impegnato nella prossima tornata. Vai tranquillo Stefano che non hai perso niente anche se in questo momento il tuo cuore è stretto in una morsa dolorosa e ti sono spariti dieci anni. Oggi va di moda si sfasciano anche la famiglie con figli. Auguri fervidi e paternamente ti abbraccio.



7. Paoletta ha scritto:

25 luglio 2019 alle 00:18

Si, la Carlucci è stata pessima, a dire poco.
La cosa ai miei occhi più incredibile è che la produzione aveva sempre tutelato in maniera rigorosissima il riserbo su queste situazioni, che a Ballando si verificano ogni anno. La strada del programma è costellata di incontri fatali, colpi di fulmini, e dolorose separazioni. La produzione avrebbe tutto da guadagnare a renderli noti, invece ha sempre protetto la privacy dei diretti interessati in modo ferreo. A maggior ragione dovevano farlo stavolta, che di mezzo c’erano due maestri.
Invece la Carlucci, indispettita dalle notizie trapelate sui giornali, si è preoccupata solo di sè stessa e di ribadire che è lei che comanda, e ha dato vita al momento forse peggiore mai visto a Ballando. E tale rimarrebbe anche se il gossip si fosse rivelato falso, figuriamoci così.



8. Liberopensatore ha scritto:

27 luglio 2019 alle 16:54

Concordo con il commento di Lanciolla. Non ho mai trovato Veera nè particolarmente bella, nè particolarmente brava. E’ molto energica, questo si, ma a volte sembra persino sgraziata, in tutto quell’agitarsi e saltellare. Manca totalmente di eleganza, e non sembra neanche troppo simpatica. Però, vai a sapere perchè, è una delle beniamine della giuria.
Una giuria che, a parte la Smith, è composta da incompetenti, ma questo sarebbe il male minore. Il problema è che sono anche presuntuosi, saccenti, narcisisti, e tremendamente parziali. Finchè tutto qiesto è funzionale allo spettacolo e al divertimento dello spettatore, si può anche sopportare. Ma quest’anno tra le offese alla De Girolamo e la storia di Oradei hanno oltrepassato il limite, e anche pesantemente,
Mi auguro solo che al danno non segua la beffa, e che Oradei possa continuare almeno il suo cammino all’interno di Ballando, anche se per lui sarà tutt’altro che facile.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.