26
giugno

Lorella Cuccarini e Alberto Matano conducono La Vita in Diretta 2019/2020

Alberto Matano

Alberto Matano

Rai 1 ha deciso che nella stagione tv 2019/2020 la conduzione de La Vita in Diretta sarà totalmente rivoluzionata: al posto di Francesca Fialdini e Tiberio Timperi, arrivano Lorella Cuccarini e Alberto Matano.

Due volti nuovi per lo storico contenitore pomeridiano, non certo per la rete. Del ritorno in tv di Lorella Cuccarini se n’è parlato tanto, spesso anche a sproposito a causa della simpatia per l’attuale governo, ma la showgirl vanta una lunga carriera e La Vita in Diretta potrebbe rappresentare un rilancio sul piccolo schermo. La conduttrice, se si esclude lo show Nemicamatissima del 2016 con Heather Parisi, non guida un programma tutto suo dalla stagione 2012/2013, quando condusse per il terzo anno consecutivo Domenica In.

Al suo fianco, come segnalato anche da Blogo, Alberto Matano. Da tempo il giornalista del Tg1 strizza l’occhio al mondo dell’intrattenimento e quest’anno, oltre a condurre su Rai 3 Photoshow, ha partecipato come opinionista e custode del tesoretto a diverse puntate di Ballando con le Stelle.

La direttrice di Rai 1 Teresa De Santis ha quindi deciso di puntare sul duo Cuccarini-Matano per risollevare le sorti de La Vita in Diretta, che ha chiuso una stagione decisamente sottotono sul fronte ascolti. La Fialdini, dopo due anni, non sembra aver fatto breccia nel pubblico del pomeriggio, mentre la novità Timperi non ha affatto giovato al programma (anzi). Da qui la decisione di cambiare in toto la coppia di conduttori; non accadeva dal 2013, quando arrivarono Paola Perego e Franco Di Mare al posto di Mara Venier e Marco Liorni.



Articoli che potrebbero interessarti


La Vita in Diretta - Lino Banfi, Alberto Matano e Lorella Cuccarini
Inizio di una nuova era per La Vita in Diretta?


La Vita in Diretta 2019/2020
Rai 1, senza Il Paradiso si allungano Vieni da Me e La Vita in Diretta


Lorella Cuccarini, Alberto Matano
Lorella Cuccarini al vetriolo: «Sono stata raccontata come l’ultima starlettina raccomandata. Chiedo onestà intellettuale»


Alberto Matano e Lorella Cuccarini
Alberto Matano: «Mi dispiace che Lorella Cuccarini debba subire certe critiche. A La Vita in Diretta racconteremo l’Italia reale»

8 Commenti dei lettori »

1. Paoletta ha scritto:

27 giugno 2019 alle 09:20

Non funzionerà. Lei non è tipo da lasciare spazio, al solito monopolizzerà il programma e al solito flopperà. I sorrisi di plastica, le mossettine e le faccette in tv non funzionano più, il pubblico oggi preferisce una str…. vera a una simpatica finta.
Lui piace molto alle signore agée ma a dirla tutta all’interno di Ballando non era poi così spigliato, lo è stato molto più Giorgino di lui.
Il pubblico del pomeriggio deve essere avvolto e coinvolto, i conduttori devono essere persone con cui le signore possano immaginare di condividere idealmente un caffè o un the in casa propria.
L’ultima coppia con queste caratteristiche è stata appunto Venier-Liorni. Da allora di male in peggio, un flop annunciato dietro l’altro, come lo era la minestra riscaldata Fialdini-Timperi.



2. alena ha scritto:

27 giugno 2019 alle 13:56

A sproposito mica tanto. Nessuno nega la carriera che ha avuto la Cuccarini, ma nonostante questo è evidente che da tempo ha avuto difficoltà a fare tv ed è palese a tutti che adesso ci sia riuscita SOLO grazie alle simpatie che ultimamente la signora ha dimostrato verso questo governo. Diversamente non avrebbe avuto alcun modo di ritornare a lavorare in televisione.



3. Mauro ha scritto:

27 giugno 2019 alle 17:49

Finalmente una conduttrice come si deve, brava e con grandi capacità al timone di un programma che spero così faccia finalmente una degna concorrenza a canale 5. Spero la classe di Lorella venga premiata sul trash infinito della D’urso e di tutto il suo baracconi di nullafacenti!
Vai Lorella!!!



4. alena ha scritto:

27 giugno 2019 alle 18:16

Non ho capito cosa c’entra Lorella con la vita in diretta. Pur di stare in televisione la Cuccarini è disposta a parlare di tragedie e argomenti tristi come fece anni fa a Domenica in. Non mi risulta infatti che alla Vita in diretta si canti e si balli. In Rai ci sono fior fiori di giornaliste che stanno emergendo dai vari telegiornali e già sotto contratto che sarebbero state perfette, non vedo perchè prendere una Cuccarini solo per dargli un posto di lavoro. Non si era detto che anche in Rai bisognava tagliare gli sprechi? E poi mi raccomando, largo ai giovani eh!! Non servirà certo il nome conosciuto della Cuccarini a risollevare le sorti di un programma ormai morto e sepolto come la vita in diretta.



5. laura ha scritto:

2 luglio 2019 alle 13:46

Sono d’accordo con Paoletta, poi la Cuccarini e’ insopportabile,la vita in diretta fara’ flop pure stavolta. Perché con Matano non mettono Lorella Landi che e’ bravissima e dolcissima?



6. Zorro ha scritto:

5 luglio 2019 alle 00:10

Chiamano la Cuccarini perché lei è specializzata nel dare il colpo di grazia a programmi che arrancano. Vi ricordate: “Scomettiamo che…?”, ecco, sarà la même chose….



7. alena ha scritto:

6 luglio 2019 alle 10:14

@Zorro
E vogliamo parlare de La sai l’ultima? Soltanto la Cuccarini è riuscita a farlo floppare.



8. Donatella ha scritto:

2 settembre 2019 alle 05:45

Sono d’accordissimo.la Cuccarini e’ insopportabile descritta perfettamente da Paoletta. Con tante brave giornaliste!!! Ho smesso di vedere subito la vita in diretta estate perche non sopportavo Beppe Convertini falso fino al midollo. Faro lo stesso con la versione invernale. Io vivo all’estero e riempirmi di tante tragedie per di piu contate da una ballerina e’ veramente troppo,



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.