14
aprile

D’Urso vs Ventura: Grande Fratello si sposta al martedì per spegnere la prima di The Voice

Barbara D'Urso - Simona Ventura

Barbara D'Urso - Simona Ventura

In casa Mediaset si registra un’importante variazione di palinsesto per quanto riguarda il Grande Fratello. Il reality di Canale 5 in occasione della terza puntata posticiperà la messa in onda di ventiquattro ore, lasciando il lunedì di Pasquetta per collocarsi eccezionalmente nella serata di martedì 23 aprile.

Il programma di Barbara D’Urso va così a scontrarsi con l’esordio del The Voice di Simona Ventura, al via con le Blind Auditions della sesta edizione. Le due conduttrici si ritroveranno l’una contro l’altra in prima serata a distanza di quasi tredici anni dall’ultima volta, quando nell’autunno del 2006 Simona conduceva l’Isola dei Famosi e Barbara Reality Circus.

Quella di martedì 23 aprile si preannuncia una serata particolarmente accesa, considerando anche che su Rai 1 andrà in onda il secondo appuntamento con la fiction L’Aquila – Grandi Speranze, mentre su Italia 1, salvo ripensamenti, dovrebbero essere confermate Le Iene con Alessia Marcuzzi e Nicola Savino. Rete 4, invece, sposterà Il Segreto e Una Vita. Agli irriducibili amanti delle saghe spagnole toccherà accontentarsi dell’ennesima collocazione di “ripiego” nel prime time di Pasquetta (Quarta Repubblica di Porro si ferma per la festività).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


gf Lemme
GF16, Lemme definisce Ambra ‘professoressa del pisello’. Valentina: «Sei la reincarnazione di qualcosa di maligno. Ci vediamo fuori. Sei la mer*a!». Daniele propone di seviziarlo


Cristiano De Andre @ Dino Buffagni
Cristiano De Andrè: «Ho diffidato le mie figlie per tutelare la nostra famiglia. Hanno cercato un successo veloce in trasmissioni di bassa levatura»


GF De andre Suarez
Grande Fratello 2019, Francesca De Andrè contro Mila Suarez: «Fatti una vita, basta parlare di Alex Belli, sei frustrata. C’eccis»


Enrico Lemme - Live Non è la D'Urso
GF16, D’Urso sulla frase shock di Lemme: «Verrà recapitato un richiamo ufficiale». Il figlio del farmacista lo difende

21 Commenti dei lettori »

1. R101 ha scritto:

14 aprile 2019 alle 14:20

Certo che i programmi di Mediaset, in particolare modo quelli della D’Urso sono di una volgarità e bassezza che raggiungono vette inesplorate!
Ma non si vergognano a proporre e mettere la faccia in cose di così basso livello?
Poveri figli della D’Urso …



2. selene ha scritto:

14 aprile 2019 alle 14:45

Prevedibilissimo questo attacco frontale alla Ventura
A dimostrazione di quanto erano e sono consepevoli del suo potenziale
e di quanto abbiano fatto di tutto per detonizzarlo
FALLENDO.
Il disprezzo che provo per la piu brutta rappresentazione della donna mai esistita in tv
e di conseguenza di tutte le scorie che produce
avvelenando e manipolando i piu deboli
IGNORANTI E VECCHIETTI
suo targhet di riferimento…
non potrei spiegarlo con le sole parole
bisognerebbe guardare la mia faccia
per capire quanto disgusto provo per la donnuccia col cuore.
Detto cio bella sfida
considerando la massiccia frammentazzione in quella giornata particolare…ABBATTIVENTURA…
e che le due reti non sono diretti competitor.



3. selene ha scritto:

14 aprile 2019 alle 14:51

noìn so da doìve sia uscita fuoìri quel<la doppia zeta di frammentazione
ho l<a tastiera da buttare



4. PAOLO76 ha scritto:

14 aprile 2019 alle 15:06

Caspita la serata di martedì prossima sarà super affollata con il rischio di scontentare tutti…. Tutte le volte che i reality di canale 5 hanno cambiato giorno collocazione classica hanno avuto risultati disastrosi…. In più a tv talk hanno certificato che il pubblico del gf della d’urso è composto da donne e giovani e martedì sera ci sono già Iene e The voice….
Detto questo non posso non notare parole amorevoli nei confronti della conduttrice di mediaset più esposta di questo periodo…. E poi si viene a dire che vengono attaccate solo le conduttrici della rai, …. ma per favore….



5. Mauro ha scritto:

14 aprile 2019 alle 15:23

@selene completamente d’accordo con quanto hai scritto tu!
@PAOLO76 spesso mi trovo d’accordo con te, ma sto giro dissento decisamente. Dove sono gli insulti di cui parli? Io non ne ho visti in nessuno di questi commenti…



6. PAOLO76 ha scritto:

14 aprile 2019 alle 15:31

mauro:
“Il disprezzo che provo per la piu brutta rappresentazione della donna mai esistita in tv
e di conseguenza di tutte le scorie che produce
avvelenando e manipolando i piu deboli
IGNORANTI E VECCHIETTI
suo targhet di riferimento…
non potrei spiegarlo con le sole parole
bisognerebbe guardare la mia faccia
per capire quanto disgusto provo per la donnuccia col cuore.”
Questo parte di commento non mi pare pieno di complimenti….



7. MARCELLO79 ha scritto:

14 aprile 2019 alle 15:40

BRAVISSIMO PAOLO,
poi sollevano un polverone quando si lanciano giudizi negativi sulle conduttrici RAI. Cose assurde!
Per carità ognuno è libero di esprimere il proprio disprezzo per qualsivoglia personaggio televisivo, ma non si venga a fare la paternale se il soggetto da disprezzare è un conduttore che non sia MARIA DE FILIPPI o BARBARA D’URSO.
Per i detrattori della D’URSO consiglio di mettersi l’animo in pace, la VENTURA non risolleverà le sorti di un programma che non andava più riproposto, in quanto non è mai stato una fucina di talenti, nè ha mai sbancato negli ascolti.



8. Mattia Gasparini ha scritto:

14 aprile 2019 alle 16:36

E’ la prima volta che leggo tutto questo livore accanito contro qualcuna delle donne di Mediaset.
Io non sono qui da molto ma questi livelli di bassezza li avevo letti solo contro le presentatrici rai sul post degli ascolti, e venivano tutti sempre da chi urla in maiuscolo, infischiandosene della buona educazione, e da chi usa come scusa gli insulti alle sue preferite per insultare a sua volta la concorrenza.
Non va bene. Insultare gratuitamente non va bene. Io non parteggio né per Barbara né per Maria né per Milly o altre. Le guardo tutte e di tutte trovo pregi e difetti. Si può canzonarle in modo educato criticandole, si può essere rigidi, contrari, sollevare obiezioni, ma squallidi mai. Si possono dire le stesse cose con altri termini e toni e sempre portando delle motivazioni obiettive. Se sono ragioni di tifoseria si diventa ridicoli.
La D’Urso e la Ventura, entrambe le quali ho già sia apprezzato che criticato, hanno in comune una cosa: sono due grandi professioniste del palco, sanno condurre i reality e i talent come nessuna altra, nemmeno Maria tra cento anni, e sono due donne con alle spalle tanta gavetta e una lunghissima carriera. Sono padrone di quello che fanno, sia del negativo che del positivo dei loro programmi. Sono autrici dei loro show e li sanno governare senza farsi mettere i piedi in testa dai concorrenti. Possiamo certo discutere e preferire i contenuti delle loro cose all’infinito, ma mai scadendo nella critica bassa da due soldi. Una sfida a distanza tra queste due vecchie volpi della tv la vedrei perfetta per ogni martedì.



9. Enzo ha scritto:

14 aprile 2019 alle 16:37

Dalla parte della Ventura. Trattata a pesci in faccia da Mediaset dove poteva invece esserne il volto di punta, sopratutto per i reality.
Comunque tra le due spero che a rimetterci davvero sia la Marcuzzi (vera nemica insieme alla D’urso di SuoerSimo sono loro a non averla fatta emergere come meritava su C5). Spero che venga stracciata dalla Ventura e con il GF contro le Iene spero facciano un calo enorme. Il GF sotto al 18% non andrà… the voice se tutto va bene puo arrivare al 10%. La vittoria sarà di C5 , ahimé.



10. Francesco ha scritto:

14 aprile 2019 alle 18:12

Buona sera,è da tempo che non commento e scrivo su questo blog. Ho continuato comunque. A leggere di tanto in tanto e oggi mi imbatto nel lucidissimo commento di MATTIA GASPERINI,complimenti e grazie per quello che hai scritto. Condivido in Totò ogni tua parola! Un saluto anche a Marcello 79 vecchio amico di commenti….



11. Francesco ha scritto:

14 aprile 2019 alle 18:12

Buona sera,è da tempo che non commento e scrivo su questo blog. Ho continuato comunque. A leggere di tanto in tanto e oggi mi imbatto nel lucidissimo commento di MATTIA GASPERINI,complimenti e grazie per quello che hai scritto. Condivido in toto ogni tua parola! Un saluto anche a Marcello 79 vecchio amico di commenti….



12. Mario ha scritto:

14 aprile 2019 alle 23:14

O forse solo perché lunedì è Pasquetta ? Quanta dietrologia



13. luca05 ha scritto:

15 aprile 2019 alle 09:07

non credo affatto che il motivo sia oscurare the voice o la ventura…
lunedì è pasquetta, è un festivo…la gente in genere va fuori a fare scampagnate, temono meno persone davanti alla tv (infatti negli anni è sempre stato così) quindi un calo di ascolti e hanno posticipato la trasmissione….



14. tommaso ha scritto:

15 aprile 2019 alle 09:57

cari autori del grande fratello e d’urso , il lunedi o martedì non cambia nulla, sempre monnezza mandate priva di valori e senso della vita. spero che la gente si svegli da questo torpore mediatico e vi mandi nel popsto che meritate!



15. YleGi ha scritto:

15 aprile 2019 alle 13:52

Nemmeno io ho visto insulti nel post di selene, ad essere sincera.
Ha detto in sostanza che la D’Urso manipola un pubblico di ignoranti e di anziani (che è oggettivamente il suo pubblico) mostrando ciò che non è.
Vorrei farvi notare che è esattamente ciò che ha detto di lei Signorini poco tempo fa, nel corso di un’intervista con un giornalista molto serio.



16. Mattia Gasparini ha scritto:

15 aprile 2019 alle 15:33

YleGi, ormai ci conosciamo un po’ e ci leggiamo a vicenda: secondo te io sono un ignorante e un anziano?
Perchè io della D’Urso qualcosa guardo e la critico e la elogio allo stesso tempo per diversi motivi.
Ok, conosciamo il bacino e il target a cui mira Barby, però credo che si possano dire gli stessi identici concetti con altri toni e modi senza per forza offendere i vecchi e i poco scolarizzati. Se mi sbaglio dimmelo.



17. YleGi ha scritto:

15 aprile 2019 alle 16:34

Mattia dato che segui TvTalk saprai che quando hanno così descritto il target della D’Urso è scoppiato un putiferio, tanto che nella puntata successiva sono stati costretti a scusarsi. Nonostante avessero precisato che da parte loro non c’era nessuna volontà denigratoria nei confronti del pubblico della D’Urso, e che si limitavano semplicemente a una mera descrizione dei dati che ci dicono che quello è il target e quelli sono gli spettatori. E pensare che avevano anche messo in campo delicati eufemismi quali “persone poco attrezzate culturalmente” al posto di “ignoranti”. Putiferio sui social! E allora che vogliamo fare? La realtà è quella, non è che la possiamo cambiare. Nessun dato auditel ci dice invece che la Carlucci è “squallida e falsa” o che la Fialdini “è l’amante di Orfeo”. Scusa ma per me fa una bella differenza.



18. PAOLO76 ha scritto:

15 aprile 2019 alle 16:51

Yegli: “la più brutta rappresentazione della donna mai esistita in tv”, “bisognerebbe guardare la mia faccia per capire quanto disgusto provo per la donnuccia col cuore”…. Di fronte a questo il termine “falsa” o “amante” diventa un complimento….

Vedi Mattia, tu è da poco che sei su questo blog, ma ti sei perso anche di peggio…. tipo: Merdaset, oppure rivolto ancora alla D’urso: lavandara, che sguazza nella fogna e avanti di questo passo….



19. Mattia Gasparini ha scritto:

15 aprile 2019 alle 17:08

YleGi, hai perfettamente ragione.
Il succo è quello, io ne discutevo solo i toni, per evitare di offendere le categorie sensibili. Certo gli attacchi e gli insulti che vengono verso le presentatrici rai sono anche più gravi e senza giustificazioni quando motivati dal nulla e solo da odio personale. Trovo squallide certe cose.
Poi sai, mi piacerebbe sapere le categorie auditel dove mi collocano. Un battitore libero in tutti i sensi.



20. Mattia Gasparini ha scritto:

15 aprile 2019 alle 17:12

Paolo, per fortuna me li sono persi. Certe cose sono inaccettabili comunque. Ma non succede più tanto spesso no? Roba vecchia.



21. PAOLO76 ha scritto:

15 aprile 2019 alle 17:19

Mattia: incrociamo le dita….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.