25
marzo

Rai2: Popolo Sovrano sospeso. Povera Patria si sposta al lunedì

Sortino, Giovannini, Piervincenzi - Popolo Sovrano

Scossa d’assestamento nel palinsesto di : il terremoto portato da Carlo Freccero non si arresta. Il direttore della seconda rete, “alla ricerca continua di nuove strade“, ha messo mano alla programmazione da lui stesso varata per apportare alcuni necessari aggiustamenti. Il talk show , condotto Annalisa Bruchi, si sposterà il lunedì in seconda serata dal 1° aprile, mentre Popolo sovrano – in grossa difficoltà con gli ascolti – lascerà il prime time per andare il venerdì in seconda serata, acquisendo un taglio di inchiesta. Non è però escluso che la trasmissione venga chiusa e sostituita da un nuovo programma di reportage con Daniele Piervincenzi.

Ci siamo concentrati sui due programmi di punta dell’informazione della Rete, abbiamo chiesto a tutti un maggiore impegno, scegliendo soluzioni alternative che lascino crescere questi prodotti che forse all’inizio sono stati penalizzati dalla concorrenza di altri talk molto affermati. La ricerca editoriale continua, non ci possiamo fossilizzare, il palinsesto di una rete deve essere vivo e mobile

ha affermato Freccero. A subire il trasloco saranno quindi i due programmi sui quali lo stesso Freccero aveva ammesso di aver avuto difficoltà. Nella sua recente audizione in Vigilanza, il direttore aveva definito Popolo Sovrano un insuccesso e si era sfogato sulla collocazione di Povera Patria, denunciando di essersi dovuto piegare alle indicazioni del Coordinamento dei palinsesti (che non voleva uno scontro diretto con Porta a Porta).

Come spiegato, ora il programma curato da Annalisa Bruchi con Aldo Cazzullo e Alessandro Giuli andrà in onda il lunedì in seconda serata da aprile, subito dopo Made in Sud, che invece sta regalando soddisfazioni. Sempre in seconda serata, il martedì a partire dal 16 aprile arriverà Fatti Unici, sitcomedy ricavata da Made in Sud. Il mercoledì, spazio ai film d’autore, mentre il giovedì resterà Stracult.

Al venerdì, in seconda serata, le alternative sono due: Popolo Sovrano viene rimaneggiato oppure chiude definitivamente per lasciare il posto nuove inchieste prodotte da Rai2 e curate da Piervincenzi. Al riguardo non c’è ancora nulla di definitivo: Freccero ha infatti rimandato ogni decisione ai prossimi giorni.

Tra le altre novità in arrivo su Rai2, Realiti con Enrico Lucci da mercoledì 8 maggio. Il programma sarà seguito da uno spazio di interviste d’attualità realizzate da Eva Giovannini, con l’obiettivo di introdurre in palinsesto un ulteriore presidio informativo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Freccero
Freccero, show in Vigilanza: «Soffro per l’audience, ma ho aumentato gli ascolti. Sfera a The Voice? Poteva partecipare» Poi lo scontro con Vespa


Carlo Freccero
Rai 2: al via Vero o Falso con Sortino autore. Per Luttazzi programma satirico di 50 minuti. Freccero: “la mia squadra si vedrà ad ottobre”


Michele Santoro
Michele Santoro contro la Lega: «Così costringe la Rai a bloccarmi. Iniziativa senza precedenti»


Carlo Freccero
Rai2, Freccero: «Popolo Sovrano costa 150 mila euro. Se non crescerà, bisogna cambiarlo». E su Sfera Ebbasta…

3 Commenti dei lettori »

1. ColorCloe ha scritto:

26 marzo 2019 alle 02:17

Sarebbe ora di trasmettere LE REGOLE DEL DELITTO PERFETTO 4.



2. luca05 ha scritto:

26 marzo 2019 alle 09:55

queste due trasmissioni sono due floppi incommensurabili….
così come TUTTE le trasmissioni portate da Freccero (vedasi gli speciali Celentano, Grillo etc) come anche il tg2 post in coda al tg di prima serata etc…un disastro dietro l’altro!!!!
le uniche trasmissioni che stanno mantenendo la rete sono quelle che ha trovato in eredità (Il collegio, made in sud etc)



3. alessandro ha scritto:

26 marzo 2019 alle 22:58

Non capisco perché puntare sull’informazione quando ormai la maggior parte delle persone preferisce leggere le news su internet o guardarsi il talk della 7 come di martedì o carta bianca su rai tre o guardarsi/ascoltare canali tematici come tg com24 rai newso sky
L’idea di fare di una rete simile alla 7 come ha già fatto rete 4 non ha portato bene vedi i miseri risultati in share
Meglio puntare sulla comicità o su altri programmi come quelli dopo il tg o memo oppure il collegio oppure il supplente



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.