12
marzo

BOOM! Il Dottor Lemme al Grande Fratello 16

Alberico Lemme

Alberico Lemme

Domani si va Live, con Non è la D’urso. Ma la notizia non è questa. A prender forma, insieme al nuovo show del mercoledì sera di Canale 5, c’è la nuova edizione del Grande Fratello, in partenza ad aprile, sempre con la conduzione di Barbara D’urso. E DavideMaggio.it vi spara in anteprima il primo nome che si aggirerà per Cinecittà tra circa un mese: Alberico Lemme.

Già, il dottor Lemme. Attenzione, però: il celebre farmacista di Desio non dovrebbe essere un concorrente a tutti gli effetti. Pare che per lui si stia studiando un ruolo ad hoc all’interno del reality di Canale 5.

Difficile non pensare ad un ‘dimagrimento sul campo’, un ‘test’ live dell’efficacia dei suoi metodi dimagranti. Ma siamo ancora al campo delle ipotesi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Enrico Lemme - Live Non è la D'Urso
GF16, D’Urso sulla frase shock di Lemme: «Verrà recapitato un richiamo ufficiale». Il figlio del farmacista lo difende


Lemme vs Valentina
GF 16, Lemme shock: «Se morissero i miei figli non mi importerebbe». Valentina sbotta: «Fai schifo. Mi fai vomitare»


Fariba Tehrani
BOOM! Fariba Tehrani verso il Grande Fratello 16


GF De andre Suarez
Grande Fratello 2019, Francesca De Andrè contro Mila Suarez: «Fatti una vita, basta parlare di Alex Belli, sei frustrata. C’eccis»

10 Commenti dei lettori »

1. Franchino ha scritto:

12 marzo 2019 alle 13:47

Vorrei scrivere cosa ne penso, ma farei la fine di Guido Genovesi al GF5 e quindi mi limito ad un classico

CHE SCHIFO

Quando pensi che si sia visto il peggio su Mediaset, ogni giorno ne esce una nuova peggiore.



2. vito ha scritto:

12 marzo 2019 alle 14:37

La D’urso, Bonolis, De Filippi e anche la Palombelli sono la rovina di Mediaset per quanto riguarda la deriva tash.



3. Luca ha scritto:

12 marzo 2019 alle 14:39

Mediaset oramai è fuori controllo e totalmente alla deriva
servono nuovi dirigenti
Dico solo che quando Silvio Berlusconi era al comando queste porcherie non accadevano
E’ vero che i tempi sono cambiati ,però difficilmente queste porcherie accadono nelle televisioni di altre nazioni
Per esempio Tele Cinco in Spagna seppure controllata da Mediaset non arriva a questi livelli di immondizia



4. marco ha scritto:

12 marzo 2019 alle 15:02

CHE BOOM!!! UNA NOTIZIE CHE PENSO CHE STANOTTE NON DORMIRO’!!!
CHE PENA!!!
10000000 VOLTE MEGLIO GUARDARE CAMIONISTI IN TRATTORIA



5. FiReBoLt81 ha scritto:

12 marzo 2019 alle 15:03

…che si stia pensando a un’edizione del GF ibrida con “the biggest loser”? :-O Beh se è così e se la sfruttano come si deve, mica male come idea!



6. giacomo bartoluccio ha scritto:

12 marzo 2019 alle 15:07

e poi a mediaset fanno finta di mandare via autori, di formulare finte scuse in diretta…ma la linea editoriale di queste reti ormai il una sorta di NATIONAL ENQUIRER. Chiederei ai Berlusca se fanno vedere quello che mandano in onda le loro reti ai loro figli. La toffanin si mettono davanti la tv con marito e figli a vedere la d’Urso?



7. Cugino ha scritto:

12 marzo 2019 alle 15:21

D’accordo con tutti voi. Quando pensi si sia arrivati al fondo, a mediaset continuano a scavare.



8. w.raiuno ha scritto:

12 marzo 2019 alle 15:40

E’ l’immondizia sia, Mediaset è arrivata ormai, non si può guardare più invece di migliorarsi peggiorano,in ogni programma ,poi si lamentano che in prima serata fanno questi risultati



9. Mirko C ha scritto:

12 marzo 2019 alle 15:58

Altro schifo, altro flop!



10. Enzo ha scritto:

12 marzo 2019 alle 21:02

Stanno fuori di testa.
Parte una nuova ediziome del GF semivip a distanza di 3 mesi alla comclusiome di quella vip. STANNO DISTRIGGENDO TUTTI I REALITY. SPREMENDOLI!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.