12
ottobre

Matteo Salvini frena i suoi sul caso Parodi: «Passiamoci sopra, siano gli altri a fare polemiche»

Matteo Salvini

Matteo Salvini stempera i toni e chiede ai suoi di evitare inutili polemiche. Intervenendo sulle critiche politiche espresse da Cristina Parodi nei suoi confronti, il vicepremier ha assicurato che chiederà ai colleghi della Lega di soprassedere. Questi ultimi, infatti, avevano replicato alla conduttrice in modo polemico chiedendone addirittura le dimissioni dal servizio pubblico

“Leggevo che alcuni parlamentari della Lega hanno attaccato Cristina Parodi per le parole poco carine nei miei confronti, ha detto che il successo della Lega è dovuto all’ignoranza. Ma io li chiamerò e dirò di passare sopra, lasciamo che siano gli altri a fare polemiche, noi dobbiamo pensare a lavorare, poi gli elettori ci giudicheranno”

ha affermato Salvini ai microfoni di Radio Radicale. Nessuno – ha implicitamente fatto capire – toccherà quindi la conduttrice, che a Radio2 aveva imputato l’ascesa del leader leghista “alla paura e anche all’ignoranza“.

Lasci la Rai (…) ha utilizzato il servizio pubblico radio-televisivo a proprio uso e consumo, facendo propaganda

avevano prontamente tuonato alcuni parlamentari della Lega, con una reazione sproporzionata che, come unico effetto, aveva soltanto generato ulteriori critiche nei confronti del Carroccio.

Impegnato su fronti politici ben più scottanti, come quello dell’approvazione della Nota di aggiornamento al Def, Salvini è intervenuto in prima persona per spegnere la polemica televisiva.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Cristina Parodi
Cristina Parodi: «L’ascesa di Salvini dovuta alla paura e all’ignoranza». La Lega si infuria: «Lasci la Rai. Servizio pubblico usato per fare propaganda»


Salvini alla lavagna
Alla Lavagna: bambini ‘adultizzati’ non spiazzano Salvini


Matteo Salvini
BOOM! Matteo Salvini contro tutti al Maurizio Costanzo Show


Alla lavagna. Matteo Salvini e gli alunni
Alla lavagna! Su Rai3 i bambini interrogano politici e vip. Tra gli ospiti Matteo Salvini e Rita Dalla Chiesa

4 Commenti dei lettori »

1. RoXy ha scritto:

12 ottobre 2018 alle 17:07

Radio 2 è diventata il refugium peccatorum dei sinistrati antisalviniani, . non solo starlettes e speaker radiofonici da 4 soldi ma anche autori. Basta andare a leggere quanto fiele tracima dai loro profili social, a contronto le parole di Tristina Gori sono un elogio a Salvini.



2. Primus ha scritto:

12 ottobre 2018 alle 22:12

Invece di occuparsi di queste sciocchezze,spero che questo
signore chieda scusa alla famiglia Cucchi



3. marco urli ha scritto:

13 ottobre 2018 alle 00:47

Salvini in questo caso si è rivelato più saggio del solito.
Rai radio 2 a tutte le ore sembra una radio privata di Roma.



4. riccardo ha scritto:

13 ottobre 2018 alle 18:34

bravo Primus e magari restituisca anche i 49 milioni magari un po’ prima di 80 anni



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.