5
settembre

La Vita in Diretta, Francesca Fialdini sbotta fuorionda: «Fa schifo il primo copione. Fa schifo»

Francesca Fialdini

Francesca Fialdini

Inizio di stagione movimentato per Francesca Fialdini. La bionda conduttrice del pomeriggio di Rai1, dopo essere stata definita (per scherzo) raccomandata e manesca, deve fare i conti stavolta con un imbarazzante fuorionda. Prima di entrare in studio per la consueta anteprima de La Vita in Diretta, in onda dopo Che Dio Ci Aiuti, si è sentita la sua voce sbraitare

Da dietro le quinte ma evidentemente a microfono acceso, Francesca esclama con un tono di voce visibilmente alterato:

Fa schifo il primo copione. Fa schifo”.

Una lavata di testa bella e buona probabilmente rivolta agli autori che rivela una Fialdini diversa dalla docile e sorridente giornalista alla quale il pubblico del pomeriggio di Rai1 è abituato. Che il chiacchiericcio degli ultimi giorni l’abbia innervosita?

L’unica consolazione in un periodo così “intenso” è che La Vita in Diretta sta vincendo la sfida con Pomeriggio Cinque. Ma, come già accaduto in passato, i primi giorni di sfida, con una platea ancora ridotta e palinsesti non a regime, potrebbero dirci ben poco sull’andamento dell’intera stagione. Staremo a vedere.

Nel frattempo consigliamo alla Fialdini di rilassarsi ed evitare le sfuriate nei confronti dei poveri collaboratori.

Lo sbotto della Fialdini – Video

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


francesca fialdini
La Vita in Diretta, Francesca Fialdini sul fuorionda: «Non criticavo gli autori». E cosa criticava? La qualità della carta del copione?


Tiberio Timperi e Francesca Fialdini, La vita in diretta
La Vita in Diretta: Timperi e Fialdini conducono in coppia. Ma la complicità va ancora trovata


Fialdini Timperi
La Vita in Diretta: Timperi dà della raccomandata alla Fialdini. Lei lo zittisce: «Che battuta è questa?»


La Vita in Diretta
La Vita in Diretta, Francesca Fialdini: «Timperi vuole rivoluzionare tutto»

6 Commenti dei lettori »

1. Jair ha scritto:

5 settembre 2018 alle 18:59

Vabbè, non fare un dramma del fatto che a due secondi dall’ingresso fosse agitata ritrovandosi una traccia che non la soddisfaceva, quanto meno significa che non è messa lì a fare solo l’esecutrice. I momenti di tensioni ci stanno e non ha offeso nessuno

Il problema è che la parte dell’audio sono tre giorni che lascia a desiderare, anche quando mandano i servizi o gli inviati parlano, si sentono sotto i rumori di chi è in studio e sta parlando.



2. Travis ha scritto:

6 settembre 2018 alle 08:31

Lei è stata anche autrice, se non mi sbaglio, o comunque dietro le quinte di molti programmi Rai per qualche anno. Si vede che ci tiene al suo lavoro e ci tiene anche quando lei è solo conduttrice. Se gli fa schifo, gli fa schifo. Perchè non dirlo?



3. testanonpensante ha scritto:

6 settembre 2018 alle 10:46

E Timperi che lascia la dolcissima Muccitelli per tornare tra le braccia della mistress Fialdini …. vizioso.



4. wisdom ha scritto:

6 settembre 2018 alle 10:52

E’ che devono per forza fare il parallelo con la coppia Panicucci Vecchi, che non c’entra nulla. Si vede che un articolo al giorno (ma anche due) contro la coppia Timberi Fialdini leva il medico di torno. Almeno finchè non tornerà in onda Fazio mi sa che gli tocca ….



5. Mauro ha scritto:

6 settembre 2018 alle 14:14

Sono io l’unico a non essermi neanche sconvolto per l’uscita della Panicucci dello scorso anno? Non mi venite a dire che mai vi è capitato che un collega, che anche vi piace, vi abbia fatto arrabbiare per qualche cosa e dalla vostra bocca non è mai uscita una parolaccia nei suoi confronti. Questa è la stessa cosa. Lavorando e passando tante ore insieme succedono cose, si creano divergenze, si hanno idee diversi ecc. No big deal



6. testanonpensante ha scritto:

6 settembre 2018 alle 16:19

Può essermi senz’altro capitato di dire “quello/a str …”, ma NON può essermi senz’altro capitato di minacciare di non rinnovare il contratto a qualcuno per l’unico motivo che non mi riveriva a sufficienza. Solo una vipera può fare una cosa del genere, ogni paragone con qualsiasi altro episodio fisiologico di dissidi tra colleghi non regge proprio. Purtroppo per lei una volta che l’episodio è diventato pubblico gli è toccato tenerselo …. ;D



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.